Creato da Disoccupanda il 02/05/2014
diario di una cassintegrata

Disoccupanda

L'ho scelto, quindi tutto bene. Cioè, arriverà di sicuro il momento in cui penserò di aver fatto LA cazzata, però fino ad allora me la godo.

 

Ultime visite al Blog

cassetta2LaFormaDellAnimaReCassettaIIQuartoProvvisoriosurfinia60amici.futuroierije_est_un_autrelubopogiampi1966geppo_20151selvaggi_sentierit_LC_volentieriBlueSteeleassoluto8ilio_2009
 

Ultimi commenti

Un castello di carte crolla in silenzio. Magari nemmeno...
Inviato da: cassetta2
il 16/04/2021 alle 11:38
 
Che bello vai in brasile :-))))) Non commento...
Inviato da: giampi1966
il 10/12/2014 alle 13:45
 
Perņ in effetti lo nascondi bene!
Inviato da: viburnorosso
il 24/10/2014 alle 14:25
 
Dici che dovrei cercare gli yoghurt amabili?
Inviato da: Disoccupanda
il 18/10/2014 alle 16:31
 
Hai sbagliato genere. Polisemicamente parlando.
Inviato da: viburnorosso
il 17/10/2014 alle 10:16
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

 

« Disturbo bipolareProva del 9 »

Cenerentola

Post n°89 pubblicato il 11 Novembre 2014 da Disoccupanda
 

Casa si è guadagnata il nome di Castello di Polvere (o di Fango, quando tento di lavare i pavimenti).

Passo le mie giornate tentando di trasformarla in un appartamento normale ed arrivo a sera stremata, tant'è che ho sentito il bisogno di staccare ben prima del previsto: questa settimana sono a Milano tentando di occupare il tempo in modo diverso dal fare la sguattera.

E diciamo che, a parte l'aver spazzato via dalla mia vita il fidanzato, l'obiettivo è raggiunto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog