Creato da Disoccupanda il 02/05/2014
diario di una cassintegrata

Disoccupanda

L'ho scelto, quindi tutto bene. Cioè, arriverà di sicuro il momento in cui penserò di aver fatto LA cazzata, però fino ad allora me la godo.

 

Ultime visite al Blog

QuartoProvvisoriocassetta2surfinia60amici.futuroierije_est_un_autrelubopogiampi1966geppo_20151selvaggi_sentierit_LC_volentieriBlueSteeleassoluto8ilio_2009sagredo58ciemmetre
 

Ultimi commenti

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

 

« FinalmenteE ti vengo a cercare »

Cazzocazzocazzo

Post n°83 pubblicato il 10 Ottobre 2014 da Disoccupanda
 

Ho visto casa.

Rifo: il motivo per cui vado a Prato è che il moroso ha ereditato là una casa e me la dà in cambio delle sole spese condominiali e dell'Imu (o come cazzo si chiama ora).

Poichè in questi mesi ho scoperto quanto è bello non lavorare, e poichè risparmiare 600 euro al mese mi consente di allungare questa delizia di stato, ecco che mi trasferisco.

E mercoledi sono andata a vedere il nuovo appartamento.

Rifo: la casa apparteneva al cugino di Stefano, accumulatore. Dopo sei mesi di svuotamento, Stefano m'ha detto che si era stancato di buttare via roba ed io, incosciente, ho detto "ma sì, non ti preoccupare, tanto ci vado io e finisco di sistemarla". ERRORE.

Mercoledì ho visto la casa e sono tornata a Milano supplicando che qualcuno mi accompagnasse ad ubriacarmi.

Pensate alla cosa più orribile che vi viene in mente, moltiplicate per 193 e ancora sarete lontani da quello che mi aspetta, una discarica. Mi trasferisco in una discarica.

Per fortuna, lontano dagli occhi, lontano dallo stomaco, già alla seconda birra avevo trovato la forza di fare un piano di azione: giorno 1, svuoto la camera da letto. Molta roba finirà nel cassonetto sottocasa, il resto parte alla volta di Scandicci, dove un amico ha un magazzino dove potrò stivare gli oggetti da vendere (cugino accumulava soprattutto oggetti elettrici e tecnologici: vi servono quattro (4!!!) macchine del caffè? Uno scatolone pieno di modem? Una trentina di cordless? Qualche friggitrice? Ce le ho! In camera da letto!).

E da giorno due a prima possibile sistemo la cucina, che è il mio regno e quindi mi urge.

E il resto verrà col tempo, possibilmente prima di assecondare l'impulso di lanciare dentro quattro granate e fare esplodere tutto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/disoccupanda/trackback.php?msg=12982262

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
viburnorosso
viburnorosso il 11/10/14 alle 18:44 via WEB
Ti avanza mica un microonde e un pimer?
(Rispondi)
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 12/10/14 alle 08:44 via WEB
Vedo che arrivo secondo sul microonde, ma vista la situazione non è improbabile che te ne avanzi almeno un paio.
(Rispondi)
 
Disoccupanda
Disoccupanda il 13/10/14 alle 15:23 via WEB
Probabilmente sì. Ne ho visto uno in cucina ma nulla vieta che ce ne siano altri in altre stanze. (c'è un baule enorme nello sgabuzzino: interessa un cadavere?)
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.