Creato da dressed_up il 29/07/2012

* Sensual Touch *

Sarò carezza sfiorata, respiro intrigante, ghiaccio bollente, fuoco algido ....io ....Anima

 

.

Post n°234 pubblicato il 24 Luglio 2013 da dressed_up

*

Avrei dovuto imparare 
prima ad essere libera.
Prima a fuggire
Prima a riconoscere 
chi la mente vuole sedurre
chi la mente vuole ingannare.
Avrei dovuto 
non cominciare questo percorso
avrei dovuto
ascoltare il mio istinto
quando a un certo punto mi urlava
di tornare indietro
ma l'altra parte di me
mi diceva di andare fino in fondo.
Quando si gioca non lo si fa mai in maniera pulita,
specialmente quando si avverte che l'altro
ama seminare petali ovunque.
Avrei dovuto....
avrei..
e invece ho voluto scavare con le mie mani
fino a guardare con i miei occhi
ciò che la mia anima già sapeva.

Eppure non rinnego nulla
rifarei tutto di nuovo
penserei di nuovo ogni pensiero
e vivrei di nuovo ogni emozione

Sto però scoprendo una cosa importante...
che di me posso fidarmi

 
 
 

@

Post n°233 pubblicato il 22 Luglio 2013 da dressed_up

*

"Le cose semplici sono anche le cose più straordinarie

e solo il saggio può vederli."  

*
Paulo Coelho

*

 
 
 

* Orgoglio femminile *

Post n°232 pubblicato il 22 Luglio 2013 da dressed_up

 
 
 

UN SALUTO.....

Post n°231 pubblicato il 10 Giugno 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

 

E con questa immagine che parla

da sola, siamo ai saluti, ferie “forzate” da

libero, a partire da mercoledì, per alcuni mesi….

Ciao tesoro, ciao a tutti…. Tornerò, promesso…..

 

 
 
 

A

Post n°230 pubblicato il 29 Maggio 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

 

E tu, prova ad accarezzare la mia anima, di nuovo.....come sempre.

Fallo con tutta te stessa, mostrami il tuo amore immenso,

vedrai  che ogni difficoltà, anche la più insormontabile

apparirà come una sciocchezza. Adesso la bufera sembra passata,

  ci hanno dato speranza, si riparte, l’incubo è finito..

Al  “poi”  ci penseremo quando sarà il momento.....

Nessun limite né ostacoli al nostro amore,

la sua forza è la nostra forza quotidiana per

andare avanti, il nostro input verso la vita...

Guardati intorno, ogni cosa parla di noi,

l’abbiamo voluta, lottata ed ottenuta insieme.

Tante altre ne verranno perché il mio amore per te

NON CONOSCERA’ MAI LA PAROLA FINE..

 
 
 

ECCOMIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!

Post n°229 pubblicato il 24 Maggio 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

 

Piacere, sono Brina, l’ultima arrivata nel nutrito

“Agriturismo da Luca”…. Sono una maialina

( ma solo di nome ^_^ ) d’India, o cavia peruviana, come preferite,

e sono nata il 30 aprile!

Visto Michy? Già ne avevo poche di belve, un cane,

due gatti, una tartaruga, una suocera (la belva più feroce).

Adesso sì che quando parto, parto con l’arca di Noè…….

 
 
 

PAGA CON BANCONOTA DA 30 EURO.....

Post n°228 pubblicato il 22 Maggio 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

E’ accaduto in Germania ai primi di maggio 2013.  La  falsa banconota  aveva gli stessi disegni del taglio da 20 euro “buono”, solo che il 2 sul biglietto era diventato un 3. Grazie a questo “trucchetto”  un uomo è riuscito a pagare alla cassa di un supermercato  di Dülmen,  (Westfalia), facendosi persino dare il resto ed uscendo dal negozio ridendo come un matto.  L’uomo, che ha telefonato in seguito alla locale polizia ( ma solo dopo che la notizia era stata divulgata dai media)  ha detto di aver trovato i soldi per strada e di aver messo la banconota nel portafogli, poi, per errore, l’avrebbe usata al supermercato al posto dei soldi veri.  Se se se…..crediamoci, và!!!! Ma può considerarsi una truffa dal momento che le banconote da 30 non esistono?  Non vorrei essere nei panni di quella ingenua cassiera……sarà diventata lo zimbello del paese e chissà che cazziatone si è beccata!  A proposito, avrei da cambiare un pezzo da 70, si offre volontario qualcuno???   ^_^

(immagine presa dal web)

 

 
 
 

PIOVE SUL BAGNATO....

Post n°227 pubblicato il 16 Maggio 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

E quando pensi di aver toccato il fondo

ti accorgi che al fondo non c’è mai fine…

Questo post lo feci circa un anno fa, in un

momento non esaltante della mia vita,

lo ripropongo adesso, attuale più che

mai, dopo gli ultimi eventi che io e te

ben sappiamo….

Ti stringo forte, amica mia….

 
 
 

:-)))))

Post n°226 pubblicato il 13 Maggio 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

 

Ma tu guarda, io ho tanto sonno

e questo mi “spara” dei colpi

di flash disumani…..Non c’è pace!!

 
 
 

.

Post n°225 pubblicato il 10 Maggio 2013 da dressed_up

*

 

Parlami per immagini
per sogni
e fotografie
dimmi che colori senti sul tuo palato
mentre pensi a quello che volevi dirmi
parlami così
ed io non potrò capirti
ma senza accorgermene ci sarò anche io
starò nel posto dove solo tu puoi esistere
e potrò esisterci anche io
nei tuoi pensieri.

 Lorenzo Kruger

 
 
 

PER TE....

Post n°224 pubblicato il 06 Maggio 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

Direttamente dal mio giardino, un bel

tulipano per te, l’immagine forse

non rende l’idea della bellezza del fiore,

si nota pochissimo nella foto, ma i

petali gialli hanno il bordo rosso….

Sembra fatto a matita….

 
 
 

ANGELI CUSTODI.......

Post n°223 pubblicato il 03 Maggio 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

“ Ciao, sei un carabiniere?”.

“ Sì, sono un carabiniere”.

“ Anche io volevo farlo da ragazzo. Cosa fai di preciso?”.

“ (Ho sempre amato questa domanda…) Cosa faccio? Faccio in modo che tu possa tenere per mano i tuoi figli tutti i giorni. Vado in zone di guerra con il dovere di morire per la tua libertà. Faccio in modo che i tuoi figli abbiano un futuro prima che i terroristi ci attacchino. Vado a lavorare lontano dalla mia famiglia per più di un anno, mentre tu ti lamenti del tuo lavoro. Mi alzo alle 3 del mattino per rischiare la vita e salvare la vostra libertà. Non esistono domeniche, festivi, giorno o notte per me. Oggi io posso fare il mio ultimo sacrificio per salvare la tua vita. Io faccio la differenza, sono quello che ti libera dai rifiuti, che ti spala la neve sotto casa e l’indomani essere impiegato con un fucile in mano e un giubbotto antischegge sempre attento ad un nemico invisibile che può farti saltare in aria da un momento all’altro. Adesso sai cosa faccio e spero tanto che tu abbia più rispetto per me e per tutti quelli che come me indossano una divisa. Noi riusciamo a farci rispettare in tutto il mondo per le doti umane e professionali. Fieri ed orgogliosi di rappresentare il nostro tricolore”.

 

Tatto dal web

 

 dedicato al brigadiere GIUSEPPE GIANGRANDE

 
 
 

UN SORRISO PER TE....

Post n°222 pubblicato il 02 Maggio 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

 

 

Ti viene forse in mente

qualche “BUCHICE”, Michela?....

^__^

 Provo a vedere se riesco a strapparti un sorriso….bei tempi quando ci incontravamo più spesso, qua sopra…lo so, quando le cose non girano al meglio questo è l’ultimo posto in cui hai il desiderio di stare, mi ero abituato male alla tua presenza quotidiana..ma come vedi ogni tanto ci provo….

 
 
 

CALL CENTER

Post n°221 pubblicato il 23 Aprile 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

Drinnn! Drinn! “Pronto?” “Parlo con il signor L.C. ?”

“Sì, sono proprio io…buongiorno.” “ Wow, lo sa che lei è fortunato? Sono della ditta  (non ricordo il nome), lei è stato sorteggiato per la vincita di un premio!” “ Che culo, dico io!” ( Già stavo annusando la fregatura, visto che la dea bendata non sa neppure che io esisto…) “ Sì, lei è stato sorteggiato per un corso gratuito di infilatura!” “Infilatura? Please?” “ Collane, signor C., infilatura di collane!” Guardo le mie succose lasagne nel piatto, se la cosa va per le lunghe mi sembrerebbe di far loro un torto mangiandomele fredde… “ Scusi, ma per fortuna ho un’occupazione e la cosa non mi interessa” “Ma come, rinuncia così ad una simile occasione? Offriamo poi diversi sbocchi nel settore!” “ Già le ho detto che non mi interessa”…e intanto la lasagna piange nel freddarsi…     “ Ma ci pensi bene, infilatura!, Le insegneremo i trucchi del mestiere!”  “Senta, ho già due figli, a questo punto mi interesserebbe maggiormente un corso di sfilatura, visto che ad infilare per due volte ho già fatto danno!”… E le lasagne applaudono… D’improvviso la telefonata si interrompe…lo so, non sono stato carino né cortese, lei, poveretta, stava facendo semplicemente il suo lavoro in maniera dignitosa, ma quando ti ho già detto di no, cosa insisti a fare? E poi, mi chiami sull’ora di pranzo, ho venti minuti di tempo scarsi per gustarmi il mio piatto…mica posso far aspettare una lasagna bollente! E quando una cosa non ti interessa per niente, è davvero imbarazzante dover dire di no, come se tutti noi ci svegliamo la mattina e non vediamo l’ora che qualcuno ci chiami per insegnarci ad infilare collane!!  Mi dispiace, ma in quel frangente l’unica infilatura che mi interessava era quella della forchetta nel cibo….un triste “sbocco” per la pietanza in questione, ma una delizia gustativa per le mie papille  e per il mio stomaco ringhiante. Condannatemi pure…è successo ieri alle ore 13:10, quando alle 13:30 devo già risalire in auto per tornare al lavoro… E’ un lavoro duro, quello delle centraliniste di un call center, direi pure umiliante, devi rompere le balle alle persone nei momenti meno idonei, mica sanno quanto tempo hai a disposizione e soprattutto quando lo hai,e di solito cerco sempre di essere il più cortese possibile,  so quanto sangue devono sputare per poter sbarcare il lunario…ieri mi sono comportato nella maniera sbagliata, scusa Sabrina, questo era il tuo nome……MEA CULPA…SORRY….

 

 
 
 

16 aprile 1983

Post n°220 pubblicato il 16 Aprile 2013 da emiliano1dgl0

 

 Foto di dressed_up

 

Passa il tempo, sembra ieri….Eravamo poco più che ragazzi, 22 anni e mezzo io, 20 tu. Sembrava una cosa quasi impossibile, ma abbiamo deciso e lo abbiamo fatto. In tanti ci dicevano che era presto, che eravamo troppo giovani, che era un salto nel buio affrontare quella cosa a questa età, ma noi siamo andati dritti per la nostra strada, ci credevamo, il nostro amore era immenso….ed il tempo ci ha dato ragione, oggi sono 30 anni esatti che ci siamo sposati…già, sembra ieri davvero. Il tempo è volato via in un soffio, quando stai bene insieme ad una persona funziona così, e da giovani ventenni ci ritroviamo adesso “vecchi babbioni”, ma sempre insieme..A distanza di tanto tempo ancora oggi quando ti sento per telefono o le poche volte che vieni a trovarmi sul lavoro ed io non me lo aspetto, sento ancora le palpitazioni al cuore…potenza dell’amore. Quel giorno, il fatidico sì, che emozione, insieme ai nostri cari dei quali già tanti ci hanno lasciato, quante lacrime…e quanti progetti, alcuni avverati, altri no, non si può avere tutto dalla vita. Il viaggio di nozze….sembra quasi un’avventura fantozziana..la partenza per la Sardegna e la prima notte passata in auto grazie ad uno sciopero della compagnia navale…anzi, una protesta, ci dissero che potevano partire da un momento all’altro…in quanti ci sfottereno quella notte passata al porto. La traversata il giorno dopo, con un mare incazzato a bestia, lo stomaco sottosopra ed io che cantavo “mare mare mare, voglio annegare”… Il giorno dopo essere arrivati a destinazione la macchina si guastò e rimanemmo a piedi…il bagno fatto in un mare splendido, e la mia scottatura al sole, tremenda tanto che la notte mi venne la febbre a più di 40! E ridevamo, ridevamo, non importava ciò che accadeva, contava di essere insieme…Ancora oggi ripensiamo con immensa gioia a quei giorni che hanno lasciato in noi un ricordo indelebile, e a tutti gli altri che si sono susseguiti in un crescendo di amore continuo, tanto che mi immedismo spesso nelle emozioni provate quel fatidico 16 aprile….” Vuoi tu Luca prendere in sposa la qui presente Antonella….” SI’, lo voglio, tuttora lo voglio più che mai.

AUGURI, AMORE MIO, TI AMO PIU’ DI ALLORA….

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK