Un blog creato da dolce_stella5dgl il 07/03/2005

*AMICIZIA*

La vera amicizia e' sempre rara

 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
 
 
 
 
 

BUSTINA A SORPRESA

immagine

 
 
 
 
 
 
 

COCCINELLA PORTAFORTUNA

 
 
 
 
 
 
 

 

 

Buona domenica ^^

Post n°803 pubblicato il 30 Agosto 2009 da dolce_stella5dgl

 
 
 

Ciao a tutti.....con una buona giornata!!!

Post n°802 pubblicato il 28 Luglio 2009 da dolce_stella5dgl

 
 
 

Omaggio a 2 miti

Post n°801 pubblicato il 26 Giugno 2009 da dolce_stella5dgl

 

 

Con questo post voglio rendere omaggio a 2 talenti ke ci hanno lasciato...

ma ke cmq hanno lasciato la loro impronta nel mondo dello spettacolo!!!

Farah Faccet e Michael Jackson,nel loro essere cmq dei miti!!!

grazie di essere esistiti e di averci deliziato cn la vostra  bravura.....

 
 
 

Tristezza

Post n°800 pubblicato il 30 Maggio 2009 da dolce_stella5dgl

 

Da un po' di tempo mi sento cosi'....

una cosa insopportabile....

un brutto momento!!!

 

 
 
 

Post N° 799

Post n°799 pubblicato il 03 Maggio 2009 da dolce_stella5dgl
Foto di dolce_stella5dgl

"Questa è la storia di quattro candele che, bruciando, si consumavano lentamente. Bruciavano e si consumavano inutilmente perchè, dicevano loro, "nessuno si cura di noi , nessuno approfitta della nostra luce e del nostro calore."

Così si espresse la prima candela: "Io sono la Pace, gli uomini non riescono a mantenermi, penso proprio che non mi resti altro da fare che spegnermi". Così fu e a poco a poco la candela si spense.

Anche la seconda candela , vedendo spenta la prima, a poco a poco si lasciò prendere dallo sconforto e disse." Io sono la Fede, purtroppo non servo a nulla. Gli uomini non ne vogliono sapere di me e perciò non ho motivo che resti accesa. Una leggera brezza soffiò su di lei e si spense.

Triste e sconsolata la terza candela a sua volta disse:"Io sono l'Amore.Non ho forza per continuare a rimanere accesa. Gli uomini non mi considerano e non comprendono la mia importanza. Essi odiano perfino coloro che più li amano: i loro familiari". E senza attendere oltre la candela si lasciò spengere.

Inaspettatamente un bimbo in quel momento entrò nella stanza e vide le tre candele spente. Impaurito per la semioscurità, disse: "Ma cosa fate! Voi dovete rimanere accese, io ho paura del buio". E così dicendo scoppiò a piangere.

Allora la quarta candela, impietosita, disse:" Non temere, non piangere: finchè io sarò accesa potremo sempre riaccendere le altre candele. Io sono la Speranza!"

Con gli occhi gonfi e lucidi di lacrime, il bimbo prese la candela della speranza e riaccese tutte le altre.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: dolce_stella5dgl
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Etą: 120
Prov: EE
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

PREMIO 10ELODE

Assegnatomi

 
 
 
 
 
 
 

BRILLANTE WEBBLOG

Premio assegnatomi da
U.22

 
 
 
 
 
 
 

CONTROLLO MESSAGGERIA

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fatineincantatexxcentauropantaleoefrancastrong_passionminieri.francescoDOLCEROSEAmariomancino.mauriepfrancscarcellapiccola_piccolinarosa_risiunamamma1donalduckdglpanilubagninosalinaro
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 22