Creato da darrsy il 21/01/2007

Cogito..

Ergo sum

 

 

« Vorrei capireProfessore dove sei! »

La spallata

Post n°10 pubblicato il 16 Novembre 2007 da darrsy

Questo
governo ha da cadere! Lo dice il Cavaliere e lo ha detto talmente tante volte
che adesso pare un fatto certo e ineluttabile.
Solo che non cade!
Pare
la storia della mia vicina di casa assai “gnocca” che però non la da neanche se
gliela chiede Vittorio. Il dirimpettaio assai voglioso ci ha provato e anche
pesantemente, ma niente la pulzella non cede.

Il
dirimpettaio voglioso di governare, pardon di scopare, roso dalla voglia
insoddisfatta ha preso a dire che quella “è una zoccola!”. E dillo oggi e dillo
domani questa vicina di casa si è fatta proprio la reputazione di “zoccola”,
anche perché un altro paio di vicini, vogliosi anche loro di governare/scopare,
hanno dato man forte alle dicerie dell’assatanato.Solo
che poi la signora “zoccola” non è! E quindi resta una moglie fedele e brava
madre, e questo manda in bestia il vicino di cui sopra perché invece lui, a
furia di dirlo, si è convinto davvero che la signora è una “zoccola” e quindi
non capisce perché il marito non la cacci di casa!
Vi
sono due signori: Cicchitto e Bonaiuti che si guadagnano la paga dicendo ogni
giorno che la signora è una “zoccola”, scusate sempre lo stesso lapsus, che il
governo deve cadere. Vorrei che un giorno qualche giornalista buontempone mettesse
in fila tutte queste dichiarazioni sempre uguali (ho il sospetto che siano
repliche della stessa intervista), ne verrebbe fuori, penso, una immagine un
po’ sconcertante.
D’altro
canto gli esperti glielo hanno detto chiaramente al Cavaliere: per vendere un
prodotto o una idea basta pubblicizzarla adeguatamente. L’idea di questo
governo che deve cadere è stata ben pubblicizzata, solo, cavoli, non cade! La
maggioranza non lo vuole mandare a casa, anche i più scriteriati lo sanno che
l’alternativa è il Cavaliere.
Allora
Cavaliere mio, si rassegni, la prego. Questo governo ha la sua maggioranza
risicata, lei che tanto ha rosicato se ne faccia una ragione! Non sarà (cioè
siamo chiari, non è!) una bella gnocca, non è una moglie sulla cui fedeltà si
può giurare, non è una madre esemplare, è spendacciona, è anche un po’ sciatta,
non sfaccenda come dovrebbe fare una brava casalinga, ma questa è.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ergo/trackback.php?msg=3598723

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
cubax77
cubax77 il 16/11/07 alle 15:35 via WEB
oddio prof mi stai diventando un politico impegnato? ma si dai... che hai ragione
 
vita1954c
vita1954c il 22/11/07 alle 19:58 via WEB
Caro Vincenzo, secondo me questo governo andrà a casa dopo due anni e sei mesi dal momento che si è installato....così loro percepiranno la pensione, la destra ritornerà al potere e....i poveri italiani la prenderanno sempre in quel posto...destra o sinistra che comandi! Un abbraccio. Carla
 
 
darrsy
darrsy il 23/11/07 alle 12:33 via WEB
Carla non credo che il governo stia per cadere, poi per come sta litigando il cavaliere con i suoi alleati figurati. In questa nostra Italia ogni giorno porta grandi novità... che non smuovono nulla, come diceva il Principe Salina nel Gattopardo: "Cambiare tutto per non cambiare nulla!" Ma bisogna essere ottimista anche se non ce ne sono motivi. Credevo che certi eventi non sarebbero mai accaduti. Invece è caduto il comunismo e adesso è peggio. E' caduta la DC e il PSI, ecc... e adesso è molto ma molto peggio! Madonna dacci la luce! E detta da un ateo...
 
wiola.c
wiola.c il 24/11/07 alle 20:27 via WEB
Sono caduti i grandi partiti con grandi carrozzoni pieni di uomini e portaborse ma…nel bene e nel male portavano anche idee e per alcuni che ci credevano portavano ideali. Che fossero giusti o meno era solo cosa personale! Ora come tu dici è tutto peggio di prima, si molto peggio, portaborse e leccapiedi ci sono sempre, ruberie di ogni tipo e bugie, pochezza politica e morale. Vedi…io credo che c’è un nesso tra questo post e quello precedente in cui parli di Biagi e Indro Montanelli. Erano uomini di diversa fede politica, come tu dici Montanelli era di destra e diceva cose sensate? Erano uomini di grande cultura (ora piatta e piccola….)Erano uomini di grande levatura politica e morale. Erano uomini che sapevano bene il significato della parola dignità. Quanti politici e giovani giornalisti d’oggi possono dirsi così? Nessuno…..(un caro saluto by Wiola)
 
 
darrsy
darrsy il 25/11/07 alle 09:33 via WEB
Andiamo avanti, ma non so dove stiamo andando e questo per me è davvero una sconfitta non recuperabile
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

massi.russoIl_Pianista80criceto66antennavolantefiorenza.grassoCoulomb2003wiola.cvita1954csoulplacesimoneaugil_presidente77guitarandvoicetari86Colombina2002my_instant
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom