Creato da teatranticlandestini il 02/02/2012

Ass. Teatrale Udine

I TEATRANTI CLANDESTINI

 

 

HANSWURST E... ALTRE STORIE

Post n°98 pubblicato il 19 Novembre 2016 da teatranticlandestini
 

Oltre alla commedia popolare Viennese: Hanswurst, le donne, il re e... il caprone, in scena venerdì 25 novembre alle ore 21.00 al Teatro Mons. Lavaroni di Artegna. Ingresso libero.

Segnaliamo due incontri dedicati alle forme di scrittura nel teatro
19 novembre, 14.00-18.00 - LA MUSICA E LA CANZONE
Alessandra Giacomello e Giulia Tollis approfondiranno esempi tratti dall'opera lirica al concept album. Attraverso serie di esercizi percettivi, verranno fornite le basi per un approccio consapevole del materiale musicale in scena.
26 novembre, 14.00-18.00 - DIALOGHI, MONOLOGHI, AZIONI…
Scrivere il teatro e scrivere per la scena: un laboratorio sulle tecniche di base della scrittura teatrale con Alessandro Di Pauli e Dario Paolo D'Antoni.
I laboratori si terranno nella sala incontri del Palazzo Municipale di San Vito al Tagliamento (attigua alla Sala Consiliare).
L'ingresso è gratuito ed è possibile partecipare anche a uno solo dei due eventi in programma. All'iscrizione è richiesta una quota associativa di 5 €.
Iniziativa realizzata all'interno del progetto "Intrecci Pordenonesi" in collaborazione con il Comune di San Vito al Tagliamento e con il supporto della Compagnia Teatrale Estragone.

 

 
 
 

IL 25 NOVEMBRE HANSWURST FA TAPPA AD ARTEGNA

Post n°97 pubblicato il 29 Ottobre 2016 da teatranticlandestini
 

I Teatranti Clandestini presentano:

Hanswurst, le donne , il re e... il caprone
Venerdì 25 novembre ore 21.00 al Teatro Mons. Lavaroni di Artegna.


Una commedia popolare Viennese ideata nel 1724 da Stranitzky e riscritta a Udine nel 2013 da D'Antoni-Duranti-Lancerotto, un ponte che unisce l'Impero di allora alla Udine multilingue di oggi che parla Friulano, Udinese ed Italiano, un allestimento nella tipica tradizione popolare, un salto nel tempo di un teatro che non esiste più.
Regia di Dario Paolo D'Antoni.

In collaborazione con Associazione Amici del Teatro, Crescere con i piccoli e Scuola dell'infanzia Mons. Castellani.

Le offerte raccolte durante lo spettacolo saranno devolute alla Scuola dell'infanzia Mons. Castellani di Artegna.

 
 
 

A CENA CON NONE JOLE... A FAEDIS

Post n°96 pubblicato il 18 Settembre 2016 da teatranticlandestini
 

Lettura scenica di None Jole dà i numars, venerdì 30 settembre alle ore 20.00 presso il Ristorante 9 castelli di Faedis.

Uno squattrinato riceve la promessa dalla nonna ormai morta che lei sarebbe tornata in sogno per dargli i numeri vincenti del lotto. La sorella lo convince a rivolgersi ad una medium che possa contattare la nonna e, tra diverse difficoltà, con una serie di indovinelli arrivano i tanto sospirati numeri, ma...

A cura de I Teatranti Clandestini in collaborazione con Espressione Est.

http://www.novecastelli.it/

 
 
 

CONVERSAZIONI CROMATICHE, EVENTO D'ARTE E POESIA A REMANZACCO

Post n°95 pubblicato il 12 Giugno 2016 da teatranticlandestini
 

Poesia&Friends presenta:
Conversazioni cromatiche, evento d'arte e poesia.
Incontro con l'artista Mario Snaidero.

Con la partecipazione della compagnia teatrale "I Teatranti Clandestini", Massimiliano Lancerotto, Marilisa Trevisan ed Ennio Zampa.
Giovedì 30 giugno alle ore 18.30
Trattoria al Posto di Conversazione

Remanzacco (UD) via Marconi, 22.

http://poesiaefriends.blogspot.it/

 
 
 

COME DIVENTARE SCRITTORI DI TEATRO

Post n°94 pubblicato il 02 Giugno 2016 da teatranticlandestini
 

Dialoghi, letture e presentazione del libro:
"COME SCRIVERE UN TESTO TEATRALE" /
"CEMÛT SCRIVI UN TEST TEATRÂL"
Osteria Luc di Pitie - Via Villaorba, 1 – Udine *
Giovedì 9 giugno 2016 - ore 19.00
 
La presentazione di un manuale di scrittura teatrale si trasforma in un dibattito tra quattro drammaturghi, quattro visioni differenti sul mestiere della scrittura per la scena. Una serata di riflessioni, dialoghi, letture, con continue incursioni nella drammaturgia classica e contemporanea.
COME SCRIVERE UN TESTO TEATRALE / CEMÛT SCRIVI UN TEST TEATRÂL è un manuale bilingue, edito dalla W. Meister & Co. e prodotto grazie al contributo dell'ARLeF, per apprendere le tecniche della scrittura teatrale utile anche a chi il teatro va solo a vederlo e vuole capire come nasce e funziona un testo da mettere in scena.
Il libro è frutto del progetto Mateârium: una fucina laboratoriale dove si insegna, si pratica e si sperimenta la drammaturgia attraverso corsi, work-shop e produzioni. Ascolteremo gli autori del libro e fondatori di Mateârium: Anna Gubiani (Dramaturg al teatro stabile di Esslingen, docente di drammaturgia) e Alessandro Di Pauli (drammaturgo, docente di scrittura di Web Series alla Holden di Torino) raccontarci di come è nata l’idea di diffondere la drammaturgia e di come è nato il manuale. Ci saranno anche Giulia Tollis (drammaturga, docente di scrittura teatrale alla Scuola Paolo Grassi di Milano), che ci porterà esempi classici e riferimenti locali della buona scrittura teatrale, e Dario Paolo D’Antoni (drammaturgo, premio poesia Solaris 2013), che coordinerà gli interventi anche confrontando il libro di Mateârium con la manualistica classica di settore.
Un’occasione per incontrare chi il teatro lo fa ma solitamente non si fa vedere, per analizzare la drammaturgia contemporanea, per ascoltare le domande del pubblico, per lanciare nuove avventure drammaturgiche.
Mateârium. Quattro drammaturghi e un manuale.
 

*In caso di maltempo l’evento verrà spostato alla sala Sguerzi in via Santo Stefano, 5  Udine. Posto unico €3

 
 
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

AREA PERSONALE

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK