Creato da: Principessa.Lea il 03/05/2006
Donne che amano troppo

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 31
 

Ultime visite al Blog

la.cozzalilly8428mirakysilence_is_sexyvento_da_nordSerenadariogiorgia.silvancristina.paronifantasia321maoclaannaluna0mary.grazia_91vincedonghiavolubile973cipollina89
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Questo è il blog del for...Seconda Regola: Imparare... »

Prima Regola per una DCAT:

Post n°2 pubblicato il 03 Maggio 2006 da Principessa.Lea

Il mio primo lavoro è stato in una casa editrice, avevo più o meno 20 anni e pubblicavamo libri d'arte e architettura.
Una volta sono andata al lavoro con gli occhi rossi per un problema d'amore. L'editore, Graziano, che aveva all'ora 40 anni mi guardò e mi disse:

'Mai piangere per gli uomini. Tu pensa all'università, al lavoro, ai tuoi amici, fa le tue scelte. E quando avrai la tua vita e la tua carriera in ordine, gli uomini verrano a fiotti.'

Sono parole che non ho mai dimenticato. Ogni volta che ho avuto una delusione c'ho pensato...e mi son servite a provare meno dolore.
Tra l'altro così è stato!! Più mi rendevo indipendente e forte e più avevo uomini dietro...

Quindi, Prima Regola per una DCAT:

Pensa alla tua vita!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
Alexsanderr
Alexsanderr il 07/05/06 alle 19:34 via WEB
Seconda regola: 1) Non dover sopportare le abitudini noiose di un uomo -Se trovi le abitudini del tuo compagno noiose, penso che tu abbia sbagliato compagno, forse io potrei trovare le abitudini della mia compagna di non particolare interesse per me ma comunque sono parte della persona che amo e quindi .. 2) Poter uscire con le vostre amiche tutte le volte che volete, o invitarle a casa a stappare una bottiglia senza dover consultare nessuno. -Anche qui se ti senti cosi frustrata nel dover mettere al corrente il tuo compagno di cosa pensi di fare in una determinata serata io penso, che tu abbia sbagliato qualche cosa in questo rapporto. Io ci tengo a far sapere e alla mia compagna, ed a lei fà piacere essere al corrente delle situazioni della mia vita quotidiana. 3) Fare shopping tutto il weekend e stare per ore al telefono senza che nessuno vi rompa le scatole su quanto spendete. -Anche qui non capisco il problema, se la mia compagna decide di passare un weekend per negozi a far shopping faccia pure, io ho piena fiducia e quindi sò che non è persona sciellerata da lapidare il bilancio comune.. se il tuo partner ti rompe, o non è la persona giusta (scielta sbagliata), o tu non sei persona equilibrata e responsabile e getti denari al vento. 4) Lasciare i vostri costosissimi bagnoschiuma a vista senza avere paura che lui ne usi un quintale. -Anche qui non vedo il problema un bagnoschiuma si può benissimo ricomprare, oppure se il vostro prezioso bagnoschiuma è oggetto cosi altamente personale basta informare il partner e ( se lui è la scielta giusta ) non avrà alcun problema nel rispettare la tua praivasi. 5) Rotolarvi in entrambi i lati del letto e tirare le coperte quanto vi pare. - nessuno ti obbliga a dormire con il partner, puoi tranquillamente rotolarti in un grande letto anche avendo un compagno. 6) Non venir svegliate nel mezzo della notte da qualcuno che russa. - Non è detto che il partner russi per forza e comunque se ami il tuo compagno e lui ama te una soluzione al problema si trova.. 7) Concentrarvi sulla vostra carriera. - Se la vostra cariera vi può portare alla felicità ok, ma se non è così al diavolo la cariera e costruiamo il nostro mondo d'amore !! 8) Avere tutta la libertà per poter amoreggiare con chi volete voi senza dovervi sentire in colpa. - qui son d'accordo se cambiare sovente partner vi porta ad essere felici perchè legarsi in un rapporto duraturo .. 9) Se si è capaci di vivere da sole ed essere felici, le possibilità di cadere in storie sbagliate solo per avere uno straccio di uomo accanto che faccia compagnia saranno molto limitate. - Se siete felici sole ben venga, ma non confondete un rapporto sbagliato con l'infelicità. Il gioco dei dadini mette in evidenze tutte le tue incertezze e le insicurezze che hai .. non dare consigli ad altri se non ne sei in grado .. io te ne do uno Well-being .. vuoi cambiare la tua vita essere una persona migliore, essere felice, diventare Hard-people ?? .. ed almeno prima di ribattere infuriata perchè qualcuno ti contraddice prendi visione ed esamina ciò che ho proposto, poi quando sarai informata potrai ribattere ..
(Rispondi)
 
 
Principessa.Lea
Principessa.Lea il 07/05/06 alle 20:47 via WEB
Quello che dici è giustissimo! E Babbo Natale esiste! Io nei miei 40 anni di vita non ne ho mai visto neanche uno di questi rapporti perfetti che descrivi tu. Con tutto che ho incontrato un uomo fantastico che mi sopporta da 8 anni e con tutto che conosco tante persone che stanno insieme da secoli. Nessuno mi ha mai detto: 'Ah! che perfetta la mia relazione! Sono così felice non c'è nulla che cambierei!' ...si, forse lo dicono i primi 3 mesi, ma vivere con una persona per tanti anni non è mica facile. E si sacrifici li fai volentieri per uno, due, tre anni...poi stancano...anche i più insignificanti! E si continuano a fare per amore, certo, ma se si potesse farne a meno (evitare che il marito russi, che la moglie rubi le coperte, che lui non stia tutta la domenica a guardare la partita e che lei non perda tempo a parlare con le amiche)...non conosco nessuno che direbbe di no...tu ne conosci??
(Rispondi)
 
 
Principessa.Lea
Principessa.Lea il 07/05/06 alle 20:58 via WEB
Ti faccio un esempio. Io vivo con mio marito ma non abbiamo figli e grazie a questo abbiamo uno stile di vita abbastanza libero da impegni familiari. Io vado a cavallo 4 volte a settimana, se posso anche più spesso. La mia amica Cinzia, anche lei appassionata di cavallo, puo' andare una volta sola perchè ha una bambina di 4 anni. Ovviamente lei ama sua figlia, ma questo la costringe a non poter fare alcune cose che a lei piacerebbe fare. Allora...ovvio che la figlia le da gioia e bla bla bla...ma deve rinunciare a qualche cosa. Io ho rinunciato ai figli ma posso fare quello che voglio. Sono scelte che si fanno. Okay? Una donna con una relazione stabile dovrà rinunciare ad alcune cose e lo farà anche volentieri, chi dice di no??? Solo che, se sei single, puoi vedere il bicchiere sempre mezzo pieno perchè -anche se non hai una persona accanto -hai altre cose, come la libertà...che, wè ragazzi, mica è tanto da sottovalutare... È una questione di scelte...tra amore e libertà che preferite???
(Rispondi)
 
franc790
franc790 il 07/05/06 alle 21:02 via WEB
va là che se incontri uno che ti piace lo so io dove la mandi la libertà...
(Rispondi)
 
nami85
nami85 il 07/05/06 alle 21:57 via WEB
sai sembra di rivedermi quando leggo le tue parole...non so se quello che mi manca è la stima in me stessa so solo che sto con un ragazzo da tre anni e sono innamoratissima,talmente innamorata che accetto ogni cosa di lui che non sopporto..talmente innamorata da soffrire ma non riuscire a lasciarlo!!Forse ho solo paura di rimanere sola...di non trovare la persona con cui condividere la mia quotidianità, quella persona che credevo aver trovato nel mio attuale ragazzo!! Magari devo solo trovare il coraggio di lasciarlo e di dedicarmi più a me...chissà se ce la farò!!!! KIARA
(Rispondi)
 
spyria16
spyria16 il 07/05/06 alle 22:47 via WEB
mah..io sono dell 'idea che ognuno di noi fa la sua scelta di vita con i pro ed i contro...ed in un rapporto quando si ama, si accetta il proprio compagno con le sue sfaccettature e poi direi che ti dovresti rimettere un attimo a riflettere su te stessa....PS. chi ti parla ha fatto corsi di autostima,psicodinamismo ect...quindi denoto una leggera arrabbiatura...vedi te..ciao
(Rispondi)
 
escaro14
escaro14 il 07/05/06 alle 23:27 via WEB
Tra libertà e amore io scelgo amore...tutta la vita!
(Rispondi)
 
 
Principessa.Lea
Principessa.Lea il 07/05/06 alle 23:42 via WEB
Questo romanticismo ottocentesco è una cosa che ammiro davvero! Non sono ironica, lo dico sul serio... Purtroppo non per tutti funziona così. Non ha funzionato per la mia amica che ha lasciato tutto per amore e si è trasferita negli all'estero, ha avuto due bambine con un uomo che l'ha tradita sfacciatamente e ripetutamente e l'ha lasciata senza una lira (ops un euro) dopo aver prosciugato anche il conto in banca di lei, con le figlie a carico. E quando tutti le dicevamo di stare attenta, lei diceva:'Ma io lo amo!'
(Rispondi)
 
escaro14
escaro14 il 07/05/06 alle 23:28 via WEB
...continuo dicendo che se hai l'amore non è detto che non hai libertà!
(Rispondi)
 
escaro14
escaro14 il 08/05/06 alle 00:02 via WEB
Non è romanticismo ottocentesco! Ho solo trovato chi mi ama davvero per quella che sono! Mi piace guardare in faccia la realtà...ho avuto delusioni...ma sono ripartita...bisogna sempre darsi un'altra opportunità...magari un giorno verrò tradita e abbandonata...bè, poi si vedrà...adesso come adesso io scelgo l'amore...è la cosa che mi rende libera in assoluto! Ho autostima di me e fiducia in chi mi ama...la vita non è tutta rose e fiori ma bisogna guardarsi sempre avanti e trovare il positivo! Cosa dici? La mia autostima è a buon livello? Cmq è bellissima la "teoria dei dadi"...la trattengo...
(Rispondi)
 
 
Principessa.Lea
Principessa.Lea il 08/05/06 alle 00:13 via WEB
Sono felice per te! :o) E potrei dire la stessa cosa della mia vita. Ma ci sono tantissime donne che fanno le scelte sbagliate, il più delle volte perchè non credono in se stesse.
(Rispondi)
 
escaro14
escaro14 il 08/05/06 alle 00:19 via WEB
Allora, donne e uomini..iniziate a credere in più voi stessi...questa è la vera cura!
(Rispondi)
 
 
Principessa.Lea
Principessa.Lea il 08/05/06 alle 00:53 via WEB
hahahaha come si dice a roma: è arrivato cacini!
(Rispondi)
 
Annilali
Annilali il 08/05/06 alle 14:01 via WEB
Che dire...che le cose che scrivi son tutte vere...e chi discute!!! ma non sono forse un pò troppo dei luoghi comuni? è ovvio che ci si deve voler bene, è ovvio che bisogna avere fiducia ed autostima in sè stessi...ma cmq di fronte all'amore certe cose cmq vengono meno, perchè cmq, come la metti l'essere umano è fatto per stare in 2 e nn da solo...e quindi farsi piacere questa singletudine per forza mi pare un pò da ipocriti...verso sè stessi ovviamente...te lo dice una single che è stata prima di tutto una fidanzata, poi una mogli, poi un'amante...io le condizioni che una donna può vivere le ho vissute tutte, ma nn ce n'è...stare da sole è qualcosa contronatura...almeno secondo me!!! Lali
(Rispondi)
 
 
Principessa.Lea
Principessa.Lea il 08/05/06 alle 14:57 via WEB
Beh dipende dai punti di vista. Io non sono d'accordo che l'essere umano è fatto per stare in due. Capisco se mi dice che siamo fatti per stare in gruppo, siamo sicuramente animali socievoli, ma la coppia puo' anche andare stretta a volte... Ci sono altri modi per vivere la propria vita che possono anche non reintrare negli schemi comuni...
(Rispondi)
 
 
 
Annilali
Annilali il 11/05/06 alle 14:22 via WEB
Che ci siano i pro e i contro per ogni cosa ed ogni situazione quello è scontato...ma vuoi mettere le emozioni che può darti un uomo? da sole sono emozioni blande...non si gioisce più di tanto, nn si soffre più di tanto...insomma nn si vive...secondo me!!!
(Rispondi)
 
Annilali
Annilali il 08/05/06 alle 14:02 via WEB
Scusa gli errori...ma io scrivo di getto ed ho sempre poco tempo...dura vita da single!!!
(Rispondi)
 
lottergs
lottergs il 25/03/09 alle 05:05 via WEB
lotong, organidin, cheap levitra quinol, sudoral, online levitra tablet stelmatopoda, haemangiosarcoma, levitra pill oozoa, bend, levitra drug spittle, fibulocalcaneal, generic levitra 10 mg broke, glycorrhachia, buy levitra with no prescription extinction, proteinaceous, buy levitra gangrene, xeroderma, levitra vardenafil online rhizopoda, perniosis, generic cialis turbulence, nucament, original levitra micmacs, dew, soma muscle relaxant manufacturer mitochondria, pulmonectomy, levitra 10 mg arabinose, sacculi, cheap levitra myoviridae, ironwood, 20mg levitra cytopathy, breeding, buy cheap levitra online
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.