Creato da lupinmxp il 19/01/2009

essenze

frasi testi poesie e parole

I MIEI LINK PREFERITI

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lupinmxp
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 54
Prov: VA
 

LUCE

 

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ORME

 

ULTIME VISITE AL BLOG

lupinmxpMarilena63nicobosc2008sensualecomemammaseveangyeffettofloudoramariomancino.mluoavioDr.Uelektraforliving1963nonmale43morganna1unamamma1margherita.22spagnolosanmar05
 

ULTIMI COMMENTI

Che bello poter leggere che ci sono anche persone serene...
Inviato da: sensualecomemamma
il 11/03/2014 alle 21:13
 
bellissima pagina profilo e bellissimo blog. un saluto.
Inviato da: PinkPrincess0102
il 22/02/2011 alle 17:24
 
FABIO ...UN MEGA ABBRACCIO .
Inviato da: Rita5675
il 27/05/2010 alle 11:59
 
Emozione... Grazie. FdS
Inviato da: Fior_di_Spina
il 01/12/2009 alle 21:09
 
ciao ciao ...grazie di cuore
Inviato da: lupinmxp
il 30/09/2009 alle 00:24
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

 

« la solitudinelibertà »

POESIA DI P. NERUDA

Post n°13 pubblicato il 23 Gennaio 2009 da lupinmxp
 
Tag: POESIA

 

Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni
  giorno gli stessi percorsi,
  chi non cambia la marcia,
  chi non rischia e cambia colore dei vestiti,
  chi non parla a chi non conosce.
  Muore lentamente chi evita una passione,
  chi preferisce il nero su bianco
  e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni,
  proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che
  fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore
davanti all'errore e ai sentimenti.
  Lentamente muore chi non capovolge il tavolo,
  chi e' infelice sul lavoro,
  chi non rischia la certezza per l'incertezza per inseguire un sogno,
   chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai
consigli sensati.
  Lentamente muore chi non viaggia,
  chi non legge,
  chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso.
  Muore lentamente chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia
  aiutare; chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o
  della pioggia incessante.
  Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,
  chi non fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non
  risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.
  Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere
  vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto
  di respirare.
  Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una
  splendida felicitaà
P. Neruda 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/fragranza/trackback.php?msg=6368656

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ana.calitescu2008
ana.calitescu2008 il 29/09/09 alle 23:10 via WEB
è la mia poesia preferita...complimenti per il profilo e x il blog...bellissimi Ana
 
 
lupinmxp
lupinmxp il 30/09/09 alle 00:24 via WEB
ciao ciao ...grazie di cuore
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.