Creato da: sisard_00 il 23/11/2008
Pensieri dal cuore

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

Re_CessoDi_dirittomicia700navighetortempociapciap0un_ragazzo1nick9876ailata76amorexsempre2rugantonechicco123123Aleallealupolupo52anziano0PEPITOOO
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

 
« Quando le cose possono s......... »

A te....

Post n°28 pubblicato il 16 Ottobre 2009 da sisard_00

A volte le cose che possono sembrare più assurde, lontane ..... impossibili diventano realtà. E la gioia diventa quasi tangibile....e rasenta il dolore. Non bisogna mai seguire le leggi dell'orgoglio .... bisogna osare .... parlare ... spiegare .... condividere .... amare! Spesso inspiegabilmente quello che dovrebbe dividere unisce....e quindi ringrazio "gli stolti dalla lingua lunga" che mi hanno offerto la possibilità di riavvicinarmi a te. Se sapessero di aver prodotto l'effetto contrario....si mangerebbero le dita dopo le unghie...e io offrirei loro il sale.....Un bacio....

.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/futurando/trackback.php?msg=7838239

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
teorema.ve
teorema.ve il 16/10/09 alle 16:56 via WEB
... bisogna osare...parlare...spiegare...condividere.... gia', sembra così facile questo, invece è uno dei passi piu' difficili da compiere quando alle spalle hai determinate cose ... (pero' e' bello quando le cose assurde, che sembrano impossibili, diventano realtà) :-)
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.