Creato da Mora_Carolita il 07/07/2008

"Tacchi a spillo ...

QUESTO è UN MIO SPAZIO DOVE : si rispettano le idee di chiunque ma no si accettano lezioni da nessuno....

 

 

Giochino americano:

Post n°138 pubblicato il 13 Dicembre 2009 da Mora_Carolita

 

Giochino americano:

SARO' completamente onesta per le prossime 24h! Potete farmi UNA domanda (solo per PVT). Qualsiasi domanda, non importa quanto sia pazza oscura o sbagliata. IO RISPONDERO'. Avete la mia piu' totale onestà..ma vi SFIDO a mettere questo come stato e vedere le domande che ricevete.

 

 
 
 

Sono passate due settimane

Post n°137 pubblicato il 14 Novembre 2009 da Mora_Carolita

Sono passate due settimane dalla prima volta che ci siamo seduti a parlare....

Ti ho detto tanto cose... ti ho parlato di rispetto..d'amore..di desideri...ogni mia parola aveva un significato... le mie lacrime erano vere... venivano dal cuore...

A tavola eravamo distanti.... quella distanza è rimasta anche dopo... aspettavo da te un abbraccio... un bacio... un segnale che mi facesse capire che le mie parole avevano toccato il tuo cuore... Pensavo d'aver un posticino speciale in quel cuore...

I giorni passano.... e la distanza cresce... continuamo ad essere come a tavola... io d'una parte.. tu d'un altra.. provo ad accorciare queste distanze.. provo ad avvicinarmi... in amore non sono mai stata orgogliosa... se uno ama va oltre il proprio orgoglio... Trovo un muro... sento un infinita distanza tra di noi... non credo di riuscire ad andare avanti cosi.... Non ho la forza per buttare giù questo muro... mi serve il tuo aiuto...

Mi chiedo se sia il caso d'andar avanti... mi chiedo se vuoi ancora andare avanti... mi chiedo se MI VUOI ancora accanto a te...

Litighiamo.... sono al letto con la febbre... mi alzo.. mi vesto...e prendo la mia borsa e vado via... uscendo attraverso la finestra ti vedo seduto sul divano... immobile... NON MI FERMI... In quel momento capisco tutto...

é finita.....

 

 
 
 

Meglio mai che tardi...

Post n°136 pubblicato il 02 Novembre 2009 da Mora_Carolita

Mi ricordo ancora oggi il giorno che ti vide per la prima volta.... ti notai subito...

Non è stato lo stesso per te... avevi già qualcosa in mente e non ero io....

Ametto che mi ero infastidita della mancanza d'attenzione di parte tua...  Dopo averci scambiato qualche parola precedentemente non capivo come mai non mi dimostravi interesse...

A volte mi chiedo se questo non ero un segno del destino... che mi diceva che dovevo lasciar perdere... ma sai dicono che sempre vogliamo quello che non possiamo avere....

Poi quel incontro....

Pieno di passione....

Il tuo corpo insieme al mio ... eravamo uno solo...

Quel giorno è stato l'inizio d'altri tanti incontri... con una passione che cresceva ogni volta che ci vedevamo...

Questo sentirmi donna insieme a te...

Senza nemmeno accorgermi mi sono innamorata... le regole fissate all'inizio non avevano + senso per me.... volevo qualcosa di più che solo la passione... volevo te... volevo il tuo amore... volevo il tuo corpo.. la tua anima... la tua testa...

Per la prima volta mi giocavo il tutto.... avere te al 100% o niente...

E continuo a pensare che questo era un altro segnale....

Ora sono passati quasi 3 anni.... e continuo a lottare come il primo giorno... non ho mai avuto te... nemmeno il tuo amore... nemmeno il tuo rispetto...

Ed ora.... sono qui... che prendo decisioni.... che metto chiarezza nella mia testa... che penso a ME.... che inizio ad AMARMI....e non spero ne pretendo + il tuo amore... Spero e pretendo solo il MIO AMORE.... quello che soltanto io saprò darmi...

Ora è tardi.... dicono meglio tardi che mai.... ma sai io penso che meglio MAI che tardi...

Oggi inizio a scrivere una nuova storia fatta di me.... Unica protagonista.. IO....

 

 

 
 
 

ecco perk mi trovo 70 messaggi sulla posta in arrivo....

Post n°135 pubblicato il 26 Ottobre 2009 da Mora_Carolita

People Più popolari Più comunicativi Più curiosi

yo_mentirosa
yo_mentiro... F,44
da Messina
Lybra_77
Lybra_77 M,32
da Milano
darkmoon700
darkmoon70... F,39
da Novara
nettuno88sm
nettuno88s... M,21
da Lecce
Mora_Carolita
Mora_Carol... F,36
da Treviso

 

Grazie a tutti quelli che mi hanno scritto.... siete dolcissimi... risponderò portate pazienza...

Bacini

Carola

 
 
 

Significato del mio tatuaggio.......

Post n°134 pubblicato il 24 Ottobre 2009 da Mora_Carolita

il significato di fate

 



Il termine Fata deriva dall'antico " faunoe o fatuoe " che nella mitologia pagana, indicava le compagne dei fauni, creature dotate del potere di predire il futuro e di soprassedere agli eventi umani.

Le fate sono esseri soprannaturali dotate di potere magico, grazie al quale possono cambiare aspetto e farlo cambiare agli altri.

Frequentano, caverne rocce colline, boschi e sorgenti; sono pronte a correre in aiuto degli innocenti e dei perseguitati; riparano torti, vendicano offese, ma possono essere anche maligne e vendicative.

Di fatto o ci accettano come parte del loro mondo o non ci accettano: sono loro a deciderlo.

Esse rappresentano il potere, il potere magico incomprensibile agli uomini e quindi nemico. 

Bisogna sempre tenere presente che, anche se il mondo delle fate e' condizionato dall'uomo, esse sono creature estranee, con valori morali ben lontani da quelli del genere umano; non pensano, e cosa ancora più importante, non sentono come gli umani.

Quello delle Fate e' un mondo d'incanti cupi, di bellezza affascinante, d'incredibile bruttezza, di superficialita' incallita, di spirito, malizia, gioia e ispirazione, di terrore, riso, amore e tragedia. E' molto piu' ricco di quanto le favole in genere lascino credere.

Ma allora, qual'e' la sostanziale differenza fra il loro mondo e quello degli uomini?

Le leggende e i miti sulle Fate sono molti e diversi, spesso contraddittori: solo una cosa e' certa, che nulla e' certo.

Tutto e' possibile nella terra delle Fate.

 
 
 

Oltre

Post n°133 pubblicato il 24 Ottobre 2009 da Mora_Carolita


OLTRE...

Non c'è limite...
se non in noi stessi...
non c'è nulla che possa prevalere.
Se non in noi Stessi!
Vieni con me... lasciati guidare...
vieni con me... non temere...
vieni con me... lasciati andare...
ti porterei dove tu non sai...
ti condurrò dove tu non sai...
ma ti accompagnerei...
se pur per un breve tratto...
per quel tragitto,
a te ancor sconosciuto
e non temere non troverai
né difficoltà
né ostacoli...
né Limiti...
Se non quelli che tu porrai
Ma... se vieni con me...
Se decidi di farlo...
Allora... so già che ti perderai...
Bevi con me dallo stesso calice
Un vino rosso... rubino
Nero d'Avola in purezza...
Il tuo preferito...
sorseggiandolo dallo stesso calice...
gusta anche me...
Adesso chiudi gli occhi...
Lasciti andare...
non pensare...
non porre né limiti
né resistenze...
Perché adesso...
ti porto via con me...
ti porterò in un luogo
che va oltre la realtà
un luogo...
dove non vi regna null'altro che
Il Piacere,
l'estasi,
l'oblio
l'abbandono
"Al Piacere Assoluto"
Un luogo che potrai raggiungere...
Solo insieme a me...
chiudi gli occhi,
dammi la tua mano
e tienimi su di te...
stringimi forte
avvolgimi più che puoi...
con la forza delle tue braccia
mani... curiose si cercano...
si legano come stringhe...
legate come corde di seta nera
e null'altro sentono...
null'altro che il mio corpo
sopra di te... sopra le tue gambe
cercati... cercami... scopriti...
gustami... annusami... leccami...
fatti assaggiare, fatti sentire...
fammi sentire... sentire di più...
fino a morire... morire di piacere!
Corpi ormai umidi... caldi
irrequieti... desiderosi...
docili e indomabili...
si muovono in preda ad una follia pura
fino a perdersi...
dentro un "Estasiante Piacere Assoluto!"
in quel momento correremo insieme,
ed insieme giungeremo in quel luogo
dove tutto è leggero... dove tutto genera
... l'Origine di tutte le cose.
In quell'istante riuscirai a vedere
dentro i miei occhi... tutto ciò che è in te
Qui, dentro di me...
un viaggio intenso
stancante... avvilente
ma un viaggio che fino d'oggi
avevi rimandato ormai da troppo tempo...
ma vale la pena...
vale la pena di farlo,
voglio fare questo viaggio con te...
ancora...
ancora e un'altra volta e ancora...
fino a sfinirci... fino a morire

 
 
 

Essenza

Post n°132 pubblicato il 24 Ottobre 2009 da Mora_Carolita





















ESSENZA DI TE.

 

Sei..
..sei la carne che freme..
..nelle mani...
...sotto queste dita....
fuoco nelle vene...
...carne..
..nel tuo bacio più lento..
..sulle labbra sublimi...
...in cerca d'amore..
..la tua lingua si dona...
..carne..
..che vivo..sulla tua bocca..
..nel tuo incedere lento..
...nelle mani sui fianchi..
..carne..
..sei carne ..
...nel sudore ..nell'odore...
.sei pelle che brucia..
..che s'abbandona..
carne..
..che suona profumi di te..
..sapori nascosti..
..nel colore dei ti amo
..scritti con gli occhi.
 
 
 

Desiderata

Post n°131 pubblicato il 24 Ottobre 2009 da Mora_Carolita

Desiderata.



 Va' serenamente in mezzo al rumore e alla fretta
e
ricorda quanta pace ci puo' essere nel silenzio.

Finche' e' possibile senza doverti arrendere conserva
i buoni rapporti con tutti.

Di' la tua verita' con calma e chiarezza, e ascolta gli altri,
anche il noioso e l'ignorante, anch'essi hanno una loro storia da raccontare.
Evita le persone prepotenti e aggressive, esse sono un tormento per lo spirito.

Se ti paragoni agli altri, puoi diventare vanitoso e aspro,
perche'
sempre ci saranno persone superiori ed inferiori a te.

Rallegrati dei tuoi risultati come dei tuoi progetti.
Mantieniti interessato alla tua professione, benche' umile;
e' un vero tesoro rispetto alle vicende mutevoli del tempo.

Sii prudente nei tuoi affari, poiche' il mondo e' pieno di inganno.
Ma questo non ti impedisca di vedere quanto c'e' di buono;
molte persone lottano per alti ideali, e dappertutto la vita e' piena di eroismo.

Sii te stesso. Specialmente non fingere di amare.
E non essere cinico riguardo all'amore,
perche' a dispetto di ogni aridita' e disillusione esso e' perenne come l'erba.

Accetta di buon grado l'insegnamento degli anni,
abbandonando riconoscente le cose della giovinezza.

Coltiva la forza d'animo per difenderti dall'improvvisa sfortuna.
Ma non angosciarti con fantasie.

Molte paure nascono dalla stanchezza e dalla solitudine.
Al di la' di ogni salutare disciplina, sii delicato con te stesso.

Tu sei un figlio dell'universo, non meno degli alberi e delle stelle;
tu hai un preciso diritto ad essere qui.
E che ti sia chiaro o no, senza dubbio l'universo va schiudendosi come dovrebbe.

Percio' sta in pace con Dio, comunque tu Lo concepisca,
e qualunque siano i tuoi travagli e le tue aspirazioni,
nella rumorosa confusione della vita conserva la tua pace con la tua anima.

Nonostante tutta la sua falsita', il duro lavoro e i sogni infranti,
questo e' ancora un mondo meraviglioso.

Sii prudente.

Fa di tutto per essere felice. :::

 
 
 

Pregiudizi....

Post n°130 pubblicato il 12 Ottobre 2009 da Mora_Carolita

Ieri sera mi arriva su Facebook una richiesta d'amicizia. Premetto che non accetto mai amicizie. Ma guardando il profilo di questo tale vedo che condividiamo degli amici. Quindi decido d'accettare. Un paio di minuti dopo che avevo accettato decido d'andare a guardare il profilo di questo ragazzo per capire chi è. Sto guardando le sue informazioni personali ( data di nascita luogo ecc), quando vado a guardare le foto vedo che non è disponibile. Aggiorno il browser perchè ogni tanto Facebook funziona male, ma continuo a non vedere le foto quindi clicco per rivedere il profilo e mi dice che se voglio aggiungerlo agli amici.... Rimango perplessa ... due secondi prima era tra i miei amici... poi non c'è +.... penso nella mia ingenuità che qualcosa non funziona su face... riclicco ancora il suo profilo e il risultato è il medessimo di prima...

Mando un messaggio privato chiedendo come mai mi abbia cancellato... convinta cmq che sia un errore del sistema... ( che ingenua).... mi arriva una risposta velocissima... che dice cosi...

Guarda ti ho cancellato io perchè hai dei figli,... ed io non accetto amicizie di donna con figli....

Ma la domanda è primo io non ti ho cercato.... sei stato tu... come fai a vivere con questa mentalità... non hai amici con figli?... che fai quando qualcuno ti dice d'avere figli lo cancelli dalla tua vita...

Sono rimasta senza parole.....

Sapevo che c'erano pregiudizi per la razza... il colore della pelle .. religione ... ecc .... ma per il fatto d'avere figli è troppo....

In che mondo viviamo....

Triste molto triste....

Carola

 
 
 

Oroscopo....

Post n°129 pubblicato il 05 Ottobre 2009 da Mora_Carolita

sagittario
sagittario
22 novembre
20 dicembre
imposta segno il mio segno

Carica: Denaro: Seduzione:
Salute: Successo:  
La tua bellezza non ha uguali: ti svegli, la tua immagine riflessa allo specchio appaga il tuo narcisismo. Non è semplice vanità: gli altri ammirano il tuo carisma, la tua personalità; la Luna è complice. Coi vertici aziendali va meno bene, Mercurio ti mette in cattiva luce, dribbla un meeting, il faccia a faccia col tuo capo. Serata con gli amici? Sua Maestà il Sole afferma che ti diverti.

 

 

Solo che la verità..... oggi mi sento bella..... i capelli corti mi donano un certo fascino ajajajajaj modesta la ragazza..... cmq è bello sentirsi dire da tutti che mi stano bene... metterò foto a breve promesso....

 

 
 
 

Rosso velluto

Post n°128 pubblicato il 27 Settembre 2009 da Mora_Carolita

Antico lontano respiro, tradisce intimità inconfessate.

Da dove vieni tu?

Ti imploro.

Tuttavia il mio grido è strozzato da emostatici silenzi.

Spirano venti grevi di pregiudizio e una nenia spinge a cullarsi nei propri scialli.

Un sicuro rifugio per la donna inaccessibile anche al mare.

Buio, da far sopravvivere solo l’intuizione di corpi in movimento.

Buio interviene, inopportuno, come variazione dell’ abituale melodia.

Porge le dita frementi,

adorne di rosso velluto e mi attira nelle sue stanze chiuse al pubblico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prendo la rincorsa per afferrare talune incertezze.

Per disperderle all’ombra di questa facciata che pochi sguardi sanno indovinare.

O per riporle in profondi cassetti foderati di oblio.

 

Rifletto i lineamenti tatuati su queste mie povere ossa.

Chi mi ha dipinta così sospesa da ogni terra?

Stendo le membra di questa mia nazione, ma non raccolgo alcun nutrimento.

Una sorta di rigetto mi pervade.

Non voglio accettare alcun compromesso,

neppure quello dettato dalla mia immagine.

Oggi, no.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

Scrivere....

Post n°127 pubblicato il 27 Settembre 2009 da Mora_Carolita

Ho iniziato a scrivere da piccola, dappertutto, per me stessa, e con il  blog ho dato un tetto a questi miei pensieri sparsi... (scrivo indifferentemente sulla carta o sul blog).

Ho un blog dai molti significati...il mio blog ha un'anima ed un cuore.

Che ci crediate o no ... palpita, brilla, sorride e piange.


Non conosco l'indifferenza, come se smuovere le acque deva solo essere un calmo ondeggiare e non burrascosa tempesta.

Come se deporre le armi significhi essere disarmata,

Come se placare il mio spirito guerriero significhi adagiarsi.

Come se porgere l'altra guancia significhi debolezza.

L'umiltà è da salvare anche nella consapevolezza di essere speciali.

Ma questo non vuol dire mancare e mancarsi di rispetto.

Il rispetto è fondamentale, la fiducia indispensabile, il perdono è un'arma.


....ed ho riflettuto.

Pian piano prendono forme verità antiche tradotte e non so se ciò possa farmi paura o darmi forza per proseguire.

Ho bisogno di ombre per la luce, ho bisogno di attacchi per difendermi ma non per barricarmi in sterili difese ma in costruttive battaglie.

Camminare su terreni "minati" è stato illuminante sulla falsa immagine di doppiezza integrale che hanno le persone nel momento in cui si sentono privati del loro territorio di dominio.

Ho il pugno d'acciaio ma velato dal guanto di velluto...ed i "vincitori" esultano.

Le parole sono senza tempo solo se nascono dal cuore altrimenti svaniscono nello stesso momento in cui si materializzano pronunciandole o scrivendole.



Parole che possono essere agghiaccianti o sorridenti ma pur sempre scritte con tutti i sensi.
Parole che, come con un amico, devono rimanere uncinate alla nostra anima.

Adoro le storie d'amore (amore su qualsiasi piano esistenziale ed emozionale) ed il mio più bel sogno e desiderio è quello di scrivere, anche un'opera omnia frammentaria...sulla più bella storia d'amore mai scritta, narrata o conosciuta, dalla notte dei tempi ad oggi.

Disse Oscar Wilde di stare attenti a ciò che si desidera perchè potrebbe avverarsi...io nell'attesa...desidero.


 

Continuo a credere che un giorno ti troverò ed assieme scrivere in questi pagine che ora sono bianche... la nostra + bella storia d'amore....

Baci che sanno di me... di noi...

Carola

 
 
 

Corso di formazione per uomini

Post n°126 pubblicato il 17 Settembre 2009 da Mora_Carolita

TEMA DEL CORSO:
:)

diventare intelligente quanto una donna (quindi essere perfetti)

OBIETTIVO PEDAGOGICO: corso di formazione che permette agli uomini di sviluppare quella parte del cervello della quale ignorano l'esistenza.

PROGRAMMA: 4 moduli di cui uno obbligatorio.

MODULO 1:
CORSO DI BASE OBBLIGATORIO
1. imparare a vivere senza la mamma (2000 ore).
2. la mia donna NON è MIA MAMMA (350 ore)
3. capire che il calcio non è altro che uno sport (500 ore)

MODULO 2:
VITA A DUE
1. avere bambini senza diventare geloso (50 ore)
2. smettere di dire boiate quando la mia donna riceve i suoi amici (500 ore)
3. vincere la sindrome del telecomando (550 ore)
4. non fare la pipì fuori dal water (100 ore, esercizi pratici con video)
5. riuscire a soddisfare la mia donna prima che cominci a far finta (1500 ore)
6. come arrivare fino al cesto dei panni sporchi senza perdersi (500 ore)
7. come sopravvivere ad un raffreddore senza agonizzare (300 ore)

MODULO 3:
TEMPO LIBERO
1. stirare in due tappe (una camicia in meno di due ore: esercizi pratici)
2. digerire senza ruttare mentre lavo i piatti (esercizi pratici)

MODULO 4:
CORSO DI CUCINA
Livello 1 (principianti):
gli elettrodomestici: ON = ACCESO - OFF = SPENTO
Livello2 (avanzato):
La mia prima zuppa precotta senza bruciare la pentola.
Esercizi pratici: far bollire l'acqua prima di aggiungere gli spaghetti.

Sono inoltre previsti dei temi speciali di approfondimento;
a causa della complessità e difficoltà di comprensione dei temi i corsi avranno un massimo di 8 iscritti:

TEMA 1: il ferro da stiro; dalla lavatrice all'armadio: un processo misterioso

TEMA 2: tu e l'elettricità: vantaggi economici del contattare un tecnico competente per le riparazioni (anche le più basilari)

TEMA 3: ultima scoperta scientifica: cucinare e buttare la spazzatura non provocano né impotenza né tetraplegia (pratica in laboratorio)

TEMA 4: perché non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con lei

TEMA 5: il rullo di carta igienica: la carta igienica nasce da sola nel portarullo?' (esposizioni sul tema della generazione spontanea)

TEMA 6: come abbassare la tavoletta del bagno passo a passo (teleconferenza con l'Università di Harward)

TEMA 7: perché non è necessario agitare le lenzuola dopo aver emesso gas intestinali (esercizi di riflessione di coppia)

TEMA 8: gli uomini che guidano possono chiedere informazioni ai passanti quando si perdono senza il rischio di sembrare impotenti (testimonianze)

TEMA 9: la lavatrice: questa grande sconosciuta della casa

TEMA 10: è possibile fare pipì senza schizzare fuori dalla tazza? (pratica di gruppo)

TEMA 11: differenze fondamentali tra il cesto della roba sporca e il suolo (esercizi in laboratori di musicoterapica)

TEMA 12: l'uomo nel posto del passeggero: è geneticamente possibile non parlare o agitarsi convulsamente mentre lei parcheggia?

TEMA 13: la tazza della colazione: lievita da se' fino al lavandino? (esercizi diretti da Silvan)

TEMA 14: comunicazione extrasensoriale: esercizi mentali in modo che quando gli si dice che qualcosa è nel cassetto dell'armadio non domandi in quale?

:) :) :) :) :)

 
 
 

Amico mio....

Post n°125 pubblicato il 17 Settembre 2009 da Mora_Carolita

Caro amico virtuale....
non smettere mai di sognare.....
se pur la vita in reale non ci regala
nulla....
ma ti prego non smettere mai
di sognar...
unica cosa...
che nessuno
puo`impedirci...
oppur vietar......
oppur negar......
in questa vita....
di cui dono unico ed inestimabile.....
indipendentemente dal mondo e modo...
in cui la si vive.............
buon tutto a te complice AMICO VIRTUALE...

 

 
 
 

Un po' di me ......il mio piccolo spazio....

Post n°124 pubblicato il 17 Settembre 2009 da Mora_Carolita

Un po' di me ......il mio piccolo spazio....

Ho pensato molto

mi sono fatta cullare dalle mie sensazioni

per ritrovare in me quegli stimoli

e quello stupore che mancavano da giorni,

non posso dire d'aver trovato tutto ciò

ma quello che ho capito è che

non sono più disposta ad accontentarmi

e vivere la vita da semplice spettatrice

proprio come in questo blog

dove ho messo dal primo giorno il mio impegno

cercando di rispondere sempre a tutti,

nei limiti del possibile

e facendo sì che i miei post trasmettessero "qualcosa"

anche con le foto e con le mie parole.

Ho pensato di chiuderlo

e di ricominciare da capo

ma poi mi son detta che

non ho mai permesso a nessuno

di limitare la mia libertà, MAI

e non l'ho fatto neanche cancellando

vecchi post che sento "scomodi"

ma fanno parte del mio passato

e io non sono una che si guarda indietro..

e allora si ricomincia

a testa alta,

poi magari si ricade ma fa parte del gioco.

Sento l'alba di un nuovo giorno dentro di me

sento che ho bisogno di novità

perchè il sole sta di nuovo spuntando

più forte e accecante di prima

ma questa volta non partirò in quinta

mi godo lo spettacolo

lentamente..

Ho letto i vostri commenti sempre

e devo dire che un semplice "grazie" non renderebbe l'idea

ma non posso fare altro.

Ho letto anche altri commenti,

un po' meno gentili ma oramai ci sono abituata,

quindi pensavo di ripartire

con il mio saluto giornaliero,

forse banale, ma a me piacciono quelle cose

che tutti facciamo ogni giorno e che fanno sì

che nella vita siano delle piccole certezze

come passare di qui e saper di trovare il caffè..

C'è chi si lamenta di questo e lo trova stupido

io penso invece che serva a far capire

che qui dentro, in casa mia,

non si parla solo di sesso.. (a buon intenditore...)...

besitos a todos come sempre....

Carola.....

 

 

 
 
 
Successivi »
 

MAI SENTIRTI SCONFITO..... LOTTA...

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

alfredoangrisanicercasi_sorrisoorazio_dimaurocincin31lion_64Nonpertutte69bbananas1976nettuno88smcara.callaleotta.andreaamorexsempre2trianafiliaBlue065clash.08serena.debiase
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

CHI HA DETTO CHE L'AMORE SIA FACILE....

 

LA FORZA È DENTRO DI TE.....