Un blog come tanti..

.. Tanto prima o poi gli altri siamo noi ..

Creato da befanatuttol.anno il 18/02/2012

RadioDgVoice

 

Tutte queste risa.. oggi come ieri.. in vostra compagnia.. alleviano l’anima mia..

.. io che amo l’ Amore in ogni forma.. che tanto sembro forte agli occhi di chi non guarda

la sostanza.. Io, sempre io, che Tu chiamavi scricciola .. oggi..e da quando non ci sei..

persa nel ricordo dei tuoi occhi.. di un blu profondo.. del più profondo dei mari….

..soffoco nel mio cuore, oltre al dolore, tutte le mie poche certezze.. che con te son

volate via..

..ti tengo vivo dentro.. ti amerò in eterno

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

" Ambiguità "

Post n°3 pubblicato il 07 Marzo 2012 da befanatuttol.anno
Foto di befanatuttol.anno

Ci troviamo ogni giorno ad avere a che fare (o ad essere gli artefici) di

frasi decisamente ambigue ..a seconda delle professioni che svolgiamo..

..o dei professionisti ai quali ci rivolgiamo.

Certo è che ormai è noto che abbraccio da sempre il pensiero che la malizia

sta’ negli occhi di chi la vuol guardare ,) ..non manco occasione di ripeterlo ma..

.. riflettendoci ..alcune sono proprio divertenti .p

 

  • L’idraulico,durante un suo intervento all’impianto idrico : -  Signora, gocciola ancora..

ora, sdraiato, provo da sotto.. lei, però, stringa.. da sopra !  -

 

  • Il calzolaio, vi sta’ rifacendo i tacchi : -  E’ un po’ che sbatto, lei venga.. si accomodi qui..

altri due colpetti ed avrò finito !  -

 

  • Dal medico : -  Signora prego, si tolga i vestiti !  -

 

  • Dal dentista : -  Apra più che può !  -

 

  • Il bancario :  -  Se lo ritira troppo presto…perderà di interesse !  -

 

  • Il fruttivendolo :  -  Veniteeee ..veniteee ..  io tengo tutto tosto, signore !  -

 

  • Dal salumiere :  -  Ottima scelta, col mio salame farà un figurone, vedrà !  -

 

  • L’architetto :  -   Una volta dentro..vedrà che le piacerà !  -

 

  • Il panettiere, replicando alla commessa..che gli gira la richiesta di una cliente :  -  Dille di darmi 20 minuti, l’ho appena messo dentro  e poi glielo do caldo caldo  !  -

 

  • Dal commercialista :  -  Qualcosa non mi torna, ma lei ..quanto ha versato per la mia prestazione ?  -

 

  • La ballerina, mentre guarda il nuovo balletto assegnatole dal coreografo :  -  E’ facile, mi deve prendere e sollevare.. è una questione di fiducia, io di sicuro gliela do !  -

 

  • Dal droghiere :  -  Dove glielo metto il pacchetto, davanti o dietro ?  -

 

  • Dal rivenditore di automobili :  -  Più la tira e più si renderà conto della potenza !  -

 

  • Il conduttore televisivo, ad una domanda difficile, incita la concorrente a rispondere :  - Riesce a darmela, signora !?!  -

 

  • Il vigile urbano :  -   Ma lei.. da dove viene !?!  -

 

  • Dall’ avvocato :  -  Si fidi di me, otterrà ciò che le spetta. Non dobbiamo prenderla di petto, ma neanche sottogamba !  -

 

  • Il tecnico della compagnia telefonica :  -  Lo sente … o ha messo giù ?!?  -

 

  • Dal farmacista :  -  Agiti bene prima dell’uso .. poi lo beva tutto !  -

 

 
 
 

Ascoltiamo o sentiamo ?

Post n°2 pubblicato il 20 Febbraio 2012 da befanatuttol.anno

 

 Per tutto il giorno, da quando ci alziamo a quando ci corichiamo,  siamo alle prese con innumerevoli forme di comunicazione.

Rumori, suoni, colori, forme, voci .. riempiono le nostre giornate ..permettendoci di crescere e confrontarci con tutto e tutti in ogni contesto.

Non è la scoperta dell’acqua calda ribadire che qui .. “on line”  è fondamentale la comunicazione verbale, scritta o parlata che sia, per interagire con gli altri.

Ma quanto cogliamo di ciò che ci vien detto ?

Per capire o per farsi capire, svagandosi o trattando argomenti meno divertenti, qui è necessario saper ascoltare gli altri.

Spesso accade di fraintendere ciò che in realtà abbiamo solo appena sentito.

A me diverte molto dialogare con altre persone in chat, perché si azzerano le distanze ad esempio.. o perché,dopo che abbiamo trascorso una giornata intensa, riusciamo a regalarci a vicenda una marea di risate.. nonostante il più delle volte ci ritroviamo con persone che non conosciamo e che non ci conoscono. Senza aver la pretesa di ricevere riscontri positivi ad ogni costo.. non si può piacere a tutti, qui come altrove, ma con la consapevolezza di non negarmi la possibilità di ascoltare chiunque abbia qualcosa da dire e di conseguenza ..dire la mia.

 

Un detto delle mie parti recita così :

 

-  ‘Nu picche appedun.. non face male a nisciun -   

( =  Un po’ ciascuno.. non fa male a nessuno )      .)

 

 
 
 

Abbracciat cu' tte

Foto di befanatuttol.anno

Tempo fa.. chiacchieravamo tra amici.. e tra un sollazzo e l’altro..

..ci ritroviamo ad ascoltare musica.

Da lì.. lo spunto di rendervi partecipi dell’argomento che abbiamo trattato..

.. lezioni di ballo !

Sì, perché tra una risata e l’altra il discorso si è “animato” sull’intesa dei due partner in pista.

Passione, complicità, feeling.. ma poi, tutto questo basta ?

Già  condividere passioni è difficilissimo.. là dove poi tutto ciò rappresenta trovare il

punto di incontro..anche solo sulla scelta del ballo..in cui la coppia decide di

cimentarsi, è ancora più

complicato ,) !

Nell’arte di ballare, siamo “solo”  l’unione di un uomo e di una donna.. che si

confrontano..innanzitutto con gli sguardi.

In pista..cinti l’uno dall’altra.. possiamo lasciarci andare dapprima con noi stessi e poi

affidandoci completamente e reciprocamente ..fondersi sino all’anima sulle note che

più ci inebriano.

Poco importa se la scelta ricade sul travolgente Tango … sullo scatenato Latino

americano..  o su romantici balli da Sala .. ciò che conta, secondo me, è viversi ogni

istante dall’inizio, “ giocando “ sull’affiatamento che unisce passo passo entrambi,

sino a riscoprirsi   totalmente.. stregati da

quell’ arte che, sin dall’antichità, è equiparabile al più esemplare dei corteggiamenti !

Chi meglio di un grande artista, a parer mio, può narrare ..ciò che la danza in amore

può fare..

..quando due corpi, l’un fronte all’altra comincian a ballare ?

 

Quanno te veco for' 'o balcon

mme vene 'a ment cchisà pecchè quann'e rimpetto

steve 'o puntone.. appuntunato pe te vedè.

E mmo ca si dda mia pe tutta 'a vita .. nun cerco niente cchiù, mo tengo a te .

Quando int' e braccia forte t'astregno a mme.. sento 'o profumo da vocca toia

che dè na primmavera ca 'mbriaca 'o core.. na smania e te vasà, chest'è ll'ammor.

Capille 'e seta, uocchie 'e velluto, tu, si' 'a vita mia, tu si ll'amore.. tu solamente tu.

Te voglio bene, songo felice..quando abbracciata tu staie cu mme.

'O core 'mpietto me parla e dice.. ca sbatte forte sulo ppe te.

Sunnanete me sceto 'a dint'o suonno..e.. canto 'o sole mio sta 'nfronte a te.

( Antonio De Curtis - Abbracciat cu tte )

 

 
 
 
« Precedenti
 

 

Calendario.mese.ottobre

ottobre.2

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

panzer386corrado569parsifal1966_1966alllaseralevin.frbefanatuttol.annodolcegiorgia0uncuoresolodglWIDE_REDunluiMaestro_Orologiaiomerlino013devils_angels_loveTheRoseInTheGardensenzazioniemozioni
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom