Creato da urka_che_stanza il 04/04/2012

Urka che stanza !

Chat video

2CH

kipchatleader

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

URKA 2014

 

LOGOBOX

         Commedia in Urka

           Dicembre 2015

 

DEDICATO DA ELIYYYSIR (2015)

                 Elisyyyr

              Amica di Urka

 

VD

 

QZ

IN URKA QUANDO C'ERA L'AUDIO

 

CM

Con la collaborazione di leoab

 

L.AIUTA

Cerca aiuto sui servizi della Community
cliccando qui

 

ULTIME VISITE AL BLOG

solosocrategioia4800Elfrigongmikelsolareeurka_che_stanzatrillyinaautunno61jopper67kipinofrances91079DomatorediPinguiniScricciolo10elodevidiarelarry681
 

AREA PERSONALE

 

NEWS

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 27
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

LIBERO


 

 

Neruda

Post n°1306 pubblicato il 21 Maggio 2019 da urka_che_stanza

La Poesia 

La Poesia deve recuperare il legame con il lontano lettore,  

deve camminare nell'oscurità e incontrarsi con il cuore dell'uomo,

con gli occhi della donna, con gli sconosciuti della strada,

di quelli che a una certa ora del crepuscolo

o in piena notte stellatahanno bisogno magari

di un solo verso...

Bisogna perdersi fra quelli che non conosciamo

affinché raccolgano le nostre cose dalla strada,

dalla sabbia, dalle foglie cadute mille anni nello stesso bosco...

Neruda..

 

 
 
 

La Pioggia Nel Pineto..

Post n°1305 pubblicato il 20 Maggio 2019 da urka_che_stanza

Odi ...  

La pioggia cade su la solitaria verdura con un crepitio che dura e varia nell'aria secondo le fronde più rade, men rade.
Ascolta.
Risponde al pianto il canto delle cicale che il pianto australe non impaura, né il ciel cinerino.
E il pino ha un suono,
e il mirto altro suono,
e il ginepro altro ancora,
strumenti diversi sotto innumerevoli dita.

E immensi noi siam nello spirito silvestre, d'arborea vita viventi, e il tuo volto ebro è molle di piaggia come una foglia, e le tue chiome auliscono come le chiare ginestre,
o creatura terrestre che hai un nome.. Ermione.

. . .

Nella poesia ci si sente in compagnia della pioggia , dei rumori dell'acqua e della natura. Si sta in un mondo incontaminato, lontano dall'umanita', in simbiosi col bosco...con la natura, in un'incantevole metamorfosi..
Sarebbe molto bello poter provare queste sensazioni,, queste emozioni..

(Gioia4800)

Versi di Gabriele D'Annunzio

 
 
 

Ricordi ..

Post n°1304 pubblicato il 19 Maggio 2019 da urka_che_stanza

Pensiero di una giornata di solitudine di tante persone anziane e sole

Stai piangendo?
No mi e' entrato qualcosa negli occhi.
Che cosa?
"Un ricordo".

 

  (do.re.mi.fa.sol.lasi

 
 
 

Il Libro ...

Post n°1303 pubblicato il 17 Maggio 2019 da urka_che_stanza

il libro

... Ciao, sono un tuo amico, il libro, sono qui per te..

Portami ovunque, in macchina , in aereo in treno,  non ti tradiro' mai.

Leggimi bene... la prima pagina, come anche le altre sono importanti, stai

attento alle virgole, punti e troverai moltissimi punti interrogativi....

Se hai qualche dubbio, torna indietro e rifletti bene , non proseguire...

La notte se preso da insonnia o angoscia chiamami pure, non mi scomodi..

Ti leggo una bella canzone e ti faccio sognare..

troverai tutto nel libro, lo studio il lavoro e l'amore, solo tu lo puoi

leggere..

L'ultima pagina e' bianca , farai una dedica e mi doni a tuo figlio...

Ma chi sei...chi sei ??  

Sono io sono io.....  

Il libro della tua vita.

  (Solosocrate)

 

 
 
 

QUIZ del 16 Maggio

Post n°1302 pubblicato il 16 Maggio 2019 da urka_che_stanza

Zirte e Sadness sono a pari punti

Classifica

D-i-k-r-i  28
Sadness 25
Zirte       25

Cri.bk    23
Lemonade     18
Solosocrate   16
Maambarte    16
Larry             15
Armonia        15
Darrione       14
DueHalzini     11
Mikelesolare  11
Barbarella      8
La_la34         8
Andy             4
Eia_colazione 3
Dolcissima     1

 (La classifica è stata curata da Viola )

 

 
 
 

Papaveri ...

Post n°1301 pubblicato il 14 Maggio 2019 da urka_che_stanza

Sono pura vita le forme della natura che non smettano mai di stupirci.

Gli sono stati attribuiti infiniti significati, create leggende, per ogni suo colore un simbolo: sventura, successo, vivacità. E' il papavero. Quello rosso è simbolo di oblio e del sonno che ha in Morfeo il suo maggior "testimonial", raffigurato con un mazzo di papaveri cadenti tra le braccia. Persefone, figlia di Demetra, venne costretta da Ade a mangiare capsule di papavero contenente oppio, per tenerla segregata agli inferi e sposare lo zio.Durante la prima guerra mondiale si creavano corone e ghirlande di papaveri in onore dei caduti sul campo di battaglia. Una delle più profonde e struggenti ballate di Fabrizio de Andrè, "La guerra di Piero" non celebra le rose o i tulipani, ma il papavero: "Non è la rosa non è il tulipano ...ma sono mille papaveri rossi". Ne "Il campo di papaveri" di Vincent Van Gogh sembra che danzino, mossi dal vento, quando li osserviamo nei campi di grano..

Curiosità.

Il termine "papavero" è utilizzato come sinonimo di persone potente, tale significato è dovuto alla leggenda secondo la quale il Re di Roma Tarquinio il Superbo volendo insegnare al figlio il modo più rapido per conquistare la città di Gabi, andò in giardino e con un colpo di bastone recise le teste di tutti i papaveri, volendo, con quel gesto, far capire al figlio che bisognava eliminare tutti i personaggi più potenti della città avversa. Nel mondo anglosassone la pianta è tradizionalmente dedicata alla memoria delle vittime sui campi di battaglia della prima e della seconda guerra mondiale. Ad esempio, in Gran Bretagna, nell'Armistice Day, tutti portano un papavero rosso all'occhiello. Ma la tradizione sembra risalga alla notte dei tempi: si narra che Gengis Khan, l'imperatore e condottiero mongolo, portasse sempre con sé dei semi di papavero che spargeva sui campi di battaglia dopo le sue vittorie in ricordo e rispetto di coloro che vi erano caduti con onore ed anche per "segnare", con il colore di quei fiori, che là si era svolta una battaglia..

 ( Postato da Trillyna )

 
 
 

Madre..

Post n°1300 pubblicato il 12 Maggio 2019 da urka_che_stanza

Madre, Madre natura..
Abbraccia tutti noi
miseri e inermi,
fai si' che gli alberi
sian sempre in fiore..
Sempre le acque
limpide e chiare
e scomparir la nostra
immagine in esse,
come Narcisio
presso una fonte...
Madre, Madre dona
agli uccelli
un canto piu' soave
e le loro piume ancor
piu' splendenti.
e le parole del mare
ci giungano nella notte
come murmure all'orecchio..
Madre, Madre terra
che in te ogni cosa giace,
sii clemente e soave
con l'uom che ti calpesta,
inconscio del dono
che ha tra le mani......
Invoca il sol la luna
e le altre stelle,
che possan infondere a noi
idee piu' belle

 (Solosocrate)

AUGURI A TUTTE LE MAMME  DA URKA CHE STANZA

 
 
 

L'infinito della vita...

Post n°1299 pubblicato il 10 Maggio 2019 da urka_che_stanza

Prima l'assurdità del nulla

poi l'insicurezza di un attimo,

(quando nasci),

poi la lunghezza di un secondo

(quando vivi),

poi la sofferenza di un istante

(quando muori).

Infine l'amara presenza dell'infinito...

 

(Trillyna)

 
 
 

Quiz Giovedì 9 maggio

Post n°1298 pubblicato il 09 Maggio 2019 da urka_che_stanza

CLASSIFICA 

D_i_k_r_i                      32

Zirte                             28

Sadness                        24

Larry                            19

Cri.bk                           19

Camilla                         16

Socrate                        15

Mikelsolare                    14

Gioia                            12

Andy                            11

Twiggo                         6

La-la34                         5

j.ludwig                        4

giulianodasangallo       2

red7                            2

Marpione                      1

Elettrainablue               1

Sfi-ga-ti-no                 1

Gian                           1

Classifica curata da Viola21982

 
 
 

Pascal..

Post n°1297 pubblicato il 09 Maggio 2019 da urka_che_stanza

NON CI ACCONTENTIAMO MAI DEL PRESENTE .

Anticipiamo il futuro perché tarda a venire, come per affrettarne il corso, o richiamiamo il passato per fermarlo, come se fosse troppo veloce, così, imprudentemente , ci perdiamo i tempi che non ci appartengono e non pensiamo al solo che è nostro, e siamo tanto vani da occuparci di quelli che non sono nulla , fuggendo senza riflettere il solo che esiste.

(Blaise Pascal)

 
 
 

San Benedetto

Post n°1296 pubblicato il 07 Maggio 2019 da urka_che_stanza

ORA ET LABORA

San Benedetto padre monastico

protettore dello studio e del lavoro,

ha fatto della sua regola

un gran tesoro..

ora et labora..

Silenzio e concentrazione

un gran dono per tornar i noi stessi

e fare riflessioni...

Poveri monaci, in senso lato,

eran cosi' beati che per vivere

bastava poco o quasi nulla,

un pezzo di pane duro...

E che dire degli amanuensi.....

A lume di candela trascrivevano

i codici miniati fino a tarda

sera....

Grazie monaci per averci lasciato,

una eredita' di alto valore,

che forse pochi conoscono

e sanno apprezzare...

San Benedetto nella sua lingua

di poveril latino,

contrasse il primo atto notarile.....

Sao ke kelle terre,per kellefini..

Ora il mondo e' cambiato

computer,tablet e telefonini,

non si ha il tempo per parlare

forse neanche per sognare...

Ahime',Ahime', Ahime'

             Voglio essere antico ......                

                                            Chiudo gli occhi e rivedo i monaci                                       

che col dito sulla bocca,

mi dicono in religioso silenzio

ora et labora.

----/----

 ( postato da solosocrate)

 

 
 
 

Quale senso abbiamo noi...

Post n°1295 pubblicato il 04 Maggio 2019 da urka_che_stanza

Con l'idea di fare la " poesia" in urka  è scaturito  il seguente tema:  "Quale senso abbiamo noi " Un titolo proposto da Trillyna ma che si presta all'estensione di opinioni soggettive . A tal proposito  Gioia4800 ha inviato un pensiero che per la sua concretezza si presta  alla pubblicazione diretta  e a dar l'opportunità ad ognuno di esprimersi tramite questo stesso post .

Dare un senso alla vita...
(Una voce che giudica, prevede, esprime piacere o dolore...ma stiamo vivendo) ! Vivere è dare un senso alla nostra esistenza e dobbiamo trovarlo! Un amore conservato, rinnovato, ritrovato, leggere libri col piacere di vivere le situazioni, aiutare altre persone, e scoprire l'arte con i suoi colori, insomma tutto serve a coinvolgerci nella nostra esistenza. Ed io che senso sono riuscita a dare alla mia vita ? Ho cercato di coinvolgermi con lei, trovare il mio personale viaggio, scoprendo me stessa. E quindi...nella mia "seconda gioventù" ho scoperto amici in chat che rallegrano attimi sereni, la voglia di mettere colori su una tela, colori che sono espressioni del mio intimo e che fanno bene all'anima ed alla mente. E poi...il piacere assoluto di un libro letto nel silenzio della mia casa, che finalmente godo in toto! Il piacere che è il senso della mia seconda gioventù!

 
 
 

QUIZ DEL 2- MAGGIO

Post n°1294 pubblicato il 02 Maggio 2019 da urka_che_stanza

LA CLASSIFICA

Y_gath_ddu          29
Zirte                      27
Bisbetica               22

Sadness               21
Novello.g.fiore      20
Coccoledispenser18
Camilla                   5
Gioia                     15
D_I_K_R_I            15
Morettina             14
Iceandcoca          13
Larry                    13
Trillyina                 13
Darrione               13
Armonia                12
Lavogliadi             12
Andy                      4
Steinbock              1

Complimenti a tutti !

Classifica curata da Viola21982

 
 
 

La Vecchia Fontana

Post n°1292 pubblicato il 02 Maggio 2019 da urka_che_stanza

La vecchia fontana

E' trascorso tanto tempo
forse piu' di trenta anni
quanta gente ho dissetato.
principi, ladri e cavalieri..
Sono stanca...
Ancor che giovane zampillavo,
i bambini tutti in frotta
rigonfiavano i palloncini
e li tiravano a viceversa..
Un gran chiasso..
Un barbone,ma un vero uomo
si sedeva accanto a me
ed ogni sera mi chiedeva di far l'amore....
......Ripudiato dal mondo intero,
ho deciso di girovagare
solo io con i miei pensieri,
solo tu mi puoi saziare...
La tua acqua, acqua vera
ha un sapore particolare
che porto dentro fino a sera.........
Stai qui mio signore,
sono vecchia, sono stanca,
ti prometto di aiutarti ancora
fino all'ultimo zampillo.........
Ploff Plof Plof Ploff

 (solosocrate)

 
 
 

Parole nel vento .

Post n°1291 pubblicato il 01 Maggio 2019 da urka_che_stanza

Corte cortese
con parole stellate,
il cuore va veloce nel petto
se sai come farlo danzare.
Si vola leggeri
su fiori e laghetti,
come in un sogno fatato
ci si sente perfetti.
Ma l'affetto cieco
si sveste dei sogni,
si accorge che le parole adorate
non vengono rispettate.
Tuona il cuore
di chi ha peccato,
pensando che il dire
sia equivalente a sentire.
Quando non c'è concretezza,
l'amore fatto di sole parole nel vento
si disperde nel giorno
che finisce imperfetto.
Non perdersi in belle parole,
perchè giammai volerai
ma solo di dolore ti vestirai.

(Viola)

 
 
 

Scrivere...

Post n°1290 pubblicato il 28 Aprile 2019 da urka_che_stanza

Scrivere è una forma di silenzio con me stessa,

visione onirica ad occhi aperti,

scrivere riempie la solitudine,

aiuta sempre la ricerca di te,

in un mondo a metà tra realtà e sogno...

(Trillyna)

 
 
 

Le unidici P del Saggio

Post n°1289 pubblicato il 28 Aprile 2019 da urka_che_stanza

Le 11 P del saggio

.. prima pensa
poi parla
perche' parola
poco pensata
puo' pesare
parecchio......

  (solosocrate

 
 
 

Aspettando l'Alba

Post n°1288 pubblicato il 27 Aprile 2019 da urka_che_stanza

 ALBA.

Mentre attendo

di vederti

vestita di luce,

 apri dolcemente le tenebre

e sorgi piano all'orizzonte

accarezzando lievemente il mare.

Avanzi in un raggiante incanto,

poi svanisci ,

e mi lasci un nuovo giorno.

Se  ti potessi fermare 

 meno mesto mi farai

quest'oggi , 

perchè  forse come altri

resterò solo,

a rimuginar nel tempo

e  aspettar la luce

di domani .

 

(Kp. w. libre 2004)

 

 
 
 

25 aprile

Post n°1287 pubblicato il 25 Aprile 2019 da urka_che_stanza

W IL 25 APRILE, W LA COSTITUZIONE E LA LIBERTA'

 
 
 

QUIZ di GIOVEDì 25 Aprile

Post n°1286 pubblicato il 24 Aprile 2019 da urka_che_stanza

 Classifica curata da Viola

Sadness         28
Zirte               25
Bisbetica         20
Giuliano         19
Socrate          18
Trillyina          18
Coccole          18
Larry              17
Mikelsolare     15
Vidi                14
Anaid             13
Duehalzini      13
Laf.dellastoria 12
Darrione         11
Nicolas          10
Andy              5
Srsmm           5
Pistrello         2
Libri musica   2
Cucio             1
Psaida            1

Grazie a tutti -  alla prossima !

 
 
 
Successivi »
 

RUI

ON OFF

Per Spegnere la musica di sottofonfo

Clicca la punta del  mouse sul  video.

 

 

PET

                LEOAB

Stimato Amico Della Stanza

 

NAVIGAZIONE SICURA

TESTO SUGGERITO DA LEOAB

Luigi Pirandello

 

URKA 2015


 

VIDEOELY

 

ST

 

POE

 

2CH

kipchatleader

 

TV


 

BX

 

ANTISCAM

 

 

 

 

 

 

Attenti alle scammer! Clicca sul logo e leggi il blog per scoprire come difenderti dalle loro truffe.

 

CIN CIN

 


 

ILOVEMYPET

Fan Page di Libero Community

(cliccate sul banner qui sotto)

 

 Il canale Youtube di Libero Community!!! Iscrivetevi, condividete i nostri video e verremo a trovarvi anche nei vostri canali!

CLICCA QUI!!

 

LIBERO RISPONDE

Entra nell'area aiuto
dei servizi di LIBERO !

Per qualsiasi problema  lo Staff di Libero Risponde ti aiuterà !

 

LOGOBOX

         Commedia in Urka

           Dicembre 2015