IMIsound

Independent Musicians from Italy

 

IMISOUND LINKS

LA COMUNITÀ DI IMISOUND


 

SUBSCRIBE TO IMISOUND

VOTE FOR IMISOUND

VOTE for
IMIsound!
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Stylish soundscapes "from other planets"

Post n°162 pubblicato il 15 Settembre 2008 da IMIsound
 
Tag: lab

Nato nel 1972 in provincia di Torino e cresciuto musicalmente sotto le influenze dei fratelli maggiori, Andy Melis ha coltivato la passione per la musica sin da piccolo, svariando da un genere all'altro a seconda dei periodi e dell'umore. Non ha mai messo da parte nessun tipo di genere e per ognuno di esso ha sempre avuto un'esponente maggiore. Ha suonato il basso in gruppi di strada ed ha coltivato sempre la passione per la composizione. Grazie ad alcuni software musicali e alla sua chitarra ed al suo basso interfacciati al pc, ha creato un lavoro dal titolo “From Other Planets”: un lavoro tutto strumentale composto da nove brani che vuol lasciare le porte aperte a qualsiasi genere. Da poco Andy ha iniziato a collaborare con TeleRadioSavigliano, una radio locale della provincia di Cuneo, per un radioshow proposto dal DJ DNA. Il titolo del radioshow è Gli Alieni Siamo Noi.

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 

Post-grunge "Armida" oscilla dalla psichedelica al progressive

Post n°161 pubblicato il 12 Settembre 2008 da IMIsound
 
Tag: steel

Armida, personaggio pagano e esoterico nella poetica “Gerusalemme Liberata” di Torquato Tasso, che prima affascina e poi commuove. La sua autoreferenzialità, innamorata solo di se stessa, necessita tuttavia di un rispecchiamento nell'essere che ella è riuscita a soggiogare, Rinaldo: necessario come prova del suo potere amoroso, e indispensabile al mantenimento della sua identità di seduttrice. Tutto questo la pone inesorabilmente in una condizione di fragilità, tanto da farle subire un'evoluzione incontrollabile, che la fa recedere dal proprio ruolo di esperta manipolatrice di diaboliche arti magiche e la avvicina gradatamente all'universo degli affetti e dei sentimenti. La sua storia, nel 2000, pone le basi del gruppo “ArmidA”, nato dall’incontro dei quattro elementi che fondono le loro idee musicali, ricercando al contempo un sound comune e particolare. La loro, come per il personaggio letterario, è una ricerca continua di stati emozionali nascosti, portati alla luce da un suono che oscilla dalla psichedelica al progressive, non snaturando una forte matrice postgrunge. E' un incontro tra atmosfere mozzafiato e granitici muri di suono che si infrangono a contatto con le graffianti melodie avvolte in vorticose spirali ritmiche. Le esibizioni live nei circuiti cittadini portano un ottimo riscontro tra il pubblico e su stampa ed accompagnano la band fino al 2006, anno d’uscita del primo ep intitolato “Ring a ring’o roses” che, nonostante un incendio abbia distrutto completamente la sala prove e l’intera strumentazione rendendoli inattivi per diversi mesi, registra in un anno 2.879 download dal sito ufficiale. Con ottime recensioni su portali specializzati e diverse, le esibizioni in vari contesti regionali e nazionali, come headliner o a supporto di importanti band continuano....

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 

New Artist:"Roberto Magni"

Post n°160 pubblicato il 09 Settembre 2008 da IMIsound
 
Tag: academy

Per Roberto Magni è stata una scelta istintiva quella di muoversi nell’ambito del progressive rock strumentale al di là di mode o tentativi di revival del genere. Da quando ha iniziato a strimpellare la chitarra e successivamente il piano, ricercare armonie particolari, tempi dispari e ritmiche complesse, soprattutto all'interno di una stessa composizione, gli è venuto molto naturale, come pure ascoltare ogni genere musicale e trarne insegnamento. Il brano “L’ultimo volo di Alcyone”, nel breve volgere di tre minuti, rappresenta bene il suo modo di fare musica. Incastri ritmici e armonie sofisticate che però non perdono mai di vista la melodia che faccia da collante ai diversi momenti che si alternano nella composizione. Chitarre armonizzate e synth analogici si rincorrono imbastendo temi ricorrenti. Ma anche brani dalla struttura apparentemente più semplice come quella di “Kraken” con la sua armonia ricercata, dove la chitarra solista predomina in maniera molto melodica, fanno parte del suo modo di comporre ed interpretare la musica.

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 

New Artist at IMIsound:"Jambalaya"

Post n°159 pubblicato il 06 Settembre 2008 da IMIsound
 
Tag: sun

Jambalaya non è solo un piatto tipico della cucina cajun, ma anche un gruppo di scalmanati musicisti che ti coinvolgeranno in un vortice di emozioni: dinamici e comunicativi, sapranno farti ballare e saltare in allegria a ritmo di ska-jazz! Frizzanti temi inediti, arcane melodie balcaniche e canzoni della migliore tradizione italiana rivisitate secondo un originalissimo stile, ti faranno amare la loro musica fatta di colori, entusiasmo e groove. Dalla sensuale malinconia di un assolo di sax al brio selvaggio di sapore gitano che contraddistingue il loro sound, lasciati trascinare in un. . . caleidoscopico viaggio musicale!

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 

Spotlight Artist:"Mardi Gras"

Post n°158 pubblicato il 05 Settembre 2008 da IMIsound
 
Tag: tales

I Mardi Gras: un viaggio musicale iniziato da Roma. Dublino li accoglie e gli da la spinta per girare per l’Italia come duo acustico. Poi ecco la band, il cd “Drops Made”, il tour full band con batteria e contrabbasso, l’attenzione delle radio e della stampa che intravede in loro traccie di Dave Matthews, Polly Palusma, Cat Power e il rock 70’s, e poi il ritorno in Irlanda, la casa adottiva, che riaccoglie i Mardi Gras con il “Irish Drops Tour”, 5 date tra cui una sul palco del Whelans, culla del rock mondiale. Dopo esser stati trasmessi da Radio Americane ed Europee, diviso il palco con The Frames (premio oscar Glen Hansard), Giorgio Canali, The Niro, Circulus, Parto delle Nuvole Pesanti, Cut, Micah P Hinson, sono stati scelti da Neil Young per le sue canzoni di protesta “Songs of the times” con il brano “The Wait” scritto contro la pena di morte.
2008: ecco il “Travellin’ Band Tour 2008″ in giro per l’Italia, nuovi suoni, nuovi musicisti, nuove parole in musica, la vetrina di Repubblica Kataweb, le interviste, i passaggi radio, la recensione di Ubix, il Live Aid Kenya assieme a Daniele Groff, Momo, Rein , Ratti della Sabina e molti altri, e le piu di 120.000 visite su MySpace… il viaggio continua….

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 

Spotlight Artist:"NaaDiR"

Post n°157 pubblicato il 29 Agosto 2008 da IMIsound
 
Tag: steel

I “Naadir” nascono nel 1999 a Salerno allorquando quattro sedicenni, Diego, Emilio, Stefano e Fabio, si sistemano nel solito e più che umido garage e incominciano a sfornare i primi brani di sapore punk. Durante quegli anni formativi, i ragazzi, consapevoli che le registrazioni fatte mancano di maturità e sono fortemente influenzate da altri gruppi, lavorano sodo per creare e maturare un loro suono: una miscela di funk, rock e hardcore, alternando distorsioni massicce a ballad rock e a funk malvagio. I “Naadir” non pretendono di varcare nuove frontiere nel mondo della musica, ma tendono ad evitare le etichette di genere. Si considerano parte di un movimento di gruppi che cerca di fare qualcosa indefinita e imprevedibile con la musica, forti della convinzione che tutte le arti devono essere una reazione creativa alla vita e non un semplice cieco inseguimento della moda. Questo atteggiamento è più che evidente nel CD demo del gruppo “Synapticollapse” che esce alla fine del 2006. Da allora il gruppo concentra la sua energia nelle esibizioni live e partecipa a numerose manifestazioni e concorsi, vincendo in diverse occasioni compreso, di recente, la “Prova del Rock 2008” a Salerno. Anche se giustamente orgogliosi di questi recenti successi, i “Naadir” hanno gli occhi rivolti al futuro: ben consapevoli che la strada avanti è lunga e fermamente convinti che è piena di ancora più potenzialità.

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 

Spotlight Artist:"Giuseppe Vicidomini"

Post n°156 pubblicato il 23 Agosto 2008 da IMIsound
 
Tag: academy

Giuseppe Vicidomini è musicista per caso, cioè non proprio a tempo pieno, ma cerca di dedicare quando può il suo tempo alla musica. Nato a Nocera Inferiore nel 1969 dove vive con la sua famiglia , ha cominciato a suonare le tastiere e l'organo alla tenera età di 6 anni. Dopo varie esperienze come tastierista con gruppi locali ha intrapreso la strada della musica elettronica. Esperto in informatica e programmatore, ora dedica il suo tempo libero alla composizione di musica con il computer. La sua musica si ispira ai generi che lo hanno influenzato sin da bambino dalla musica classica a quella elettronica.

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 

Spotlight Artist:"Autumn Leaves"

Post n°155 pubblicato il 16 Agosto 2008 da IMIsound
 
Tag: iron

Gli Autumn Leaves si sono formati nel 2002 dopo lo scioglimento del precedente gruppo i "Night Dreamers". Con la prima formazione (che comprendeva già a quel tempo Angela alla voce, Marco alle chitarre e Fabio alle tastiere) si sono fatti circa una quindicina di concerti nei Pub di Torino. Nel marzo 2004 si crea la nuova formazione con Claudio Chessa al basso ed Ivan Tasinato alla batteria. Per tutto il 2004 si sono concentrati a scrivere materiale per il primo disco di inediti. Durante la fase di creazione del disco vengono comunque fatti concerti in Torino e nella provincia stessa. Durante il 2005 sono stati impegnati nella registrazione del disco e nella promozione del singolo "Morgana" che passa tutt'ora nelle radio del Piemonte. Nel 2005 hanno partecipato al primo concorso musicale "Torre di Avvistamento Festival" arrivando secondi sia nella giuria di qualità che in quella popolare. Alla fine di aprile 2006 Ivan ed Angela, i precedenti batterista e cantante per motivi personali hanno dovuto abbandonare il gruppo. Le audizioni sono subito cominciate e all’inizio di maggio hanno trovato il nuovo batterista, Alessandro e la cantante, Michela.

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 

Spotlight Artist: "Nuove Officine Rumori"

Post n°154 pubblicato il 10 Agosto 2008 da IMIsound
 
Tag: lab

"Nuove Officine Rumori", nell'attuale formazione, nascono nel 2006, dopo una esperienza come "Noisy". Il nucleo originale del gruppo deriva dal progetto Newest Industry/Zona Industriale, che ha all'attivo un disco "Ateo Prego" (1995), numerosi concerti e diverse partecipazioni a compilation "Fuori dal Mucchio", "Stacca la Spina", "Arezzo Wave '97". Le influenze più evidenti vanno dalla New Wave/Post Punk inizio '80, al Noise di Sonic Youth/Husker Du, al Post Rock, al Progressive, fino alle nuove sonorità Wave, ovviamente destrutturate e riedificate in chiave N.O.R. Nel settembre 2007 esce "NuoveOfficineRumori" primo album del gruppo, realizzato in autoproduzione presso Real Sound Studio.

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 

New Artist:"Mardi Gras"

Post n°153 pubblicato il 28 Luglio 2008 da IMIsound
 
Tag: tales

I Mardi Gras: un viaggio musicale iniziato da Roma. Dublino li accoglie e gli da la spinta per girare per l’Italia come duo acustico. Poi ecco la band, il cd "Drops Made", il tour full band con batteria e contrabbasso, l’attenzione delle radio e della stampa che intravede in loro traccie di Dave Matthews, Polly Palusma, Cat Power e il rock 70's, e poi il ritorno in Irlanda, la casa adottiva, che riaccoglie i Mardi Gras con il "Irish Drops Tour", 5 date tra cui una sul palco del Whelans, culla del rock mondiale. Dopo esser stati trasmessi da Radio Americane ed Europee, diviso il palco con The Frames (premio oscar Glen Hansard), Giorgio Canali, The Niro, Circulus, Parto delle Nuvole Pesanti, Cut, Micah P Hinson, sono stati scelti da Neil Young per le sue canzoni di protesta "Songs of the times" con il brano "The Wait" scritto contro la pena di morte.
2008: ecco il "Travellin’ Band Tour 2008" in giro per l’Italia, nuovi suoni, nuovi musicisti, nuove parole in musica, la vetrina di Repubblica Kataweb, le interviste, i passaggi radio, la recensione di Ubix, il Live Aid Kenya assieme a Daniele Groff, Momo, Rein , Ratti della Sabina e molti altri, e le piu di 120.000 visite su MySpace... il viaggio continua....

IMIsound Listen & Links @ IMIsound

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: IMIsound
Data di creazione: 12/04/2007
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

IMI-GENRES

ACADEMY
(acoustic/soundscape/nu-classical)
GOLD
(pop/rock/mainstream)
IRON
(hard-rock/metal/gothic)
JAZZ
(jazz/blues/fusion)
LAB
(electronica/experimental/improvisation)
STEEL
(indie/alternative/crossover)
SUN
(roots/reggae/ska)
TALES
(world/folk/minstrel)
 

TAG

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ladonnavelata75blughiaccioblusch.ezioanita.costanzoviandantspascal.freetopone23feyesmario.comunidoc_Rockerladyesiscirilo10MYSoundofsilencestefania64_2majol79
 

ULTIMI COMMENTI

grandi ;)
Inviato da: Anonimo
il 26/06/2008 alle 09:49
 
Ciao abbiamo appena aperto un blog dedicato agli ET3,...
Inviato da: La_mOny88
il 27/05/2008 alle 10:46
 
Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 11:25
 
grande Tony
Inviato da: Anonimo
il 10/02/2008 alle 15:36
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 21:23
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: IMIsound
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 61
Prov: CT