Creato da tulipanoblu06 il 10/02/2006

Impronte di sabbia

Riflessioni sulle ore, sui giorni, sugli anni....

 

« Prima settimanaSto guardando un film al... »

Era tempo...

Post n°335 pubblicato il 17 Settembre 2010 da tulipanoblu06

 

... che dovevo farlo ma continuavo a rimandare per mancanza di tempo, di voglia, per il dolore di buttare via ricordi accumulati...

Ma ormai quei ricordi erano ingombranti, pieni di ragnatele e di polvere, e in fondo non è l’attaccamento agli oggetti che dimostra l’amore per chi è andato via.

Solo le cose che hai nell’anima hanno un valore, sei libero di cambiare casa o di diventare un nomade senza patria perché le porti sempre con te, come il ricordo di chi le ha possedute ed amate.

E così, io che amo tenere il mondo, ho caricato in macchina vecchie bottiglie, armadi ingombranti, borse ammuffite e ricambi ormai inutili e me ne sono liberata.

Non mi sento meglio, ma so che questa malinconica tristezza con il tempo passerà.

Solo quelle scatole di piastrelle verdi hanno finalmente trovato casa.

Non sono piastrelle qualunque,potrebbero raccontare una lunga storia, ma ora finalmente anche loro hanno trovato pace e quel pavimento grigio ha finalmente perso il suo antiestetico e polveroso “grigio cemento”.

Fra qualche giorno comprerò una latta di colore e accenderò di bianco tutte le pareti, ho sempe sognato di dipingere le pareti di casa, chissà perché non l’ho mai fatto.

 

Non sto parlando per metafore, oggi ho riordinato la mia cantina, ma chissà, forse ho cominciato a riordinare anche la mia anima.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

tulipanoblu06nebbiadibetullaVaga_folliacosimo_fiorentiniba.vi60Illywirinbelladinotte16oscardellestelleenrico505Avril1967moon_ISky_Eagleterryberry1964henridgl1
 

UN PO' DATATO... MA SEMPRE BELLO

 

SAI COS'╚ BELLO

Sai cos'Ŕ bello, qui? Guarda: noi camminiamo, lasciamo tutte quelle orme sulla sabbia, e loro restano lý, precise, ordinate. Ma domani, ti alzerai, guarderai questa grande spiaggia e non ci sarÓ pi¨ nulla, un'orma, un segno qualsiasi, niente. Il mare cancella, di notte. La marea nasconde. ╚ come se non fosse mai passato nessuno. ╚ come se noi non fossimo mai esistiti. Se c'Ŕ un luogo, al mondo, in cui puoi non pensare a nulla, quel luogo Ŕ qui. Non Ŕ pi¨ terra, non Ŕ ancora mare. Non Ŕ vita falsa, non Ŕ vita vera. ╚ tempo. Tempo che passa. E basta... Da "Oceano mare" Alessandro Baricco
 

ULTIMI COMMENTI

COME VEDI ANCHIO MI RICORDO DI TŔ E DI TANTO IN TATO PASSO...
Inviato da: clau57
il 23/10/2011 alle 17:55
 
:)))
Inviato da: tulipanoblu06
il 25/09/2011 alle 00:23
 
Ma io non sono una tua amica, quindi non me ne volere se ti...
Inviato da: lunedi.bs
il 23/09/2011 alle 11:32
 
L'importante Ŕ il viaggio, non la meta :-)
Inviato da: lunedi.bs
il 20/09/2010 alle 14:30
 
L'importante Ŕ avere l'euforia della prova , non...
Inviato da: tulipanoblu06
il 19/09/2010 alle 21:47