Creato da Cettantokrishna il 22/05/2013

Voli dell' animaccia

E tanto mantra

 

 

IL MARTELLO , IL DITO E IL QUADRO .

Post n°6 pubblicato il 27 Maggio 2013 da Cettantokrishna

Alle volte anche Krishna scende di qualche livello e decide di occuparsi di cose piu' terrene , come ad esempio appendere un bel quadro ad uno dei muri della sua Reggia composta da mille e mille stanze ( beato lui ) .
Certo che fra introspezione psicologica , ricerca interiore e meditazione , ultimamente anche il Nostro ha ...ultimamente perso un po' la mano .
Il dito ( che poi sarebbero due , pollice ed indice , per tener fermo il chiodo ) , il martello e il quadro da appendere .
Sembrerebbe una cosa semplice ma a volte i Santoni risultano essere un po' limitati nelle cose semplici .
Si comincia , subito cade il chiodo , un sorriso santo spunta sulle labbra del nostro santone , Egli non si scompone per certe piccole cose .
Riprende il chiodo da terra e riprova , cade il martello , sul piede naturalmente , sul suo Santo Piede ... ma egli , grazie alla Meditazione Potente , non sente assolutamente il DOLORE e sorride ancora .
yoga yoga yoga e tanta calma , mai farsi prendere dall'ira .
Siamo a buon punto , il chiodo strettamente posizionato fra le dita , pollice ed indice come abbiamo appena detto , il martello saldamente tenuto nell'altra mano , ecco che la testa del martello colpisce il ch ...
No , colpisce in pieno le due dita , precisamente molto piu' il pollicione
ahhhhhhhh DOLORE , AHHHHHHH che male
sta per scappare qualche parola in piu' anche a Krishna ma , sempre grazie alla meditazione POTENTE
egli , sant 'uomo divenuto divinita' , riesce a staccarsi dalle nostre povere cose terrene e a non perdere la Calma Interiore .
No , le cose non vanno proprio cos , diciamola tutta :
DOLORE FORTE su pollice e indice , qualche Krishna di troppo
il chiodo viene lanciato lontano assieme al martello
... e il quadro resta ancora l dov'era prima cio staccato dal muro .
Prova con Siddartha , nostro grande Maestro
chiama lui tuo fedele servitore
magari piu' bravo di te .
Tu torna alla meditazione che forse meglio
e le cose pratiche lasciale fare a noi , tuoi umili servi .
Ma anche quando l'umore NERO come questi caratteri , quando tutto sembra andare storto , io Krishna raccomando l'allontanamento da tutte le cose materiali , tanto ve l'ho gia' spiegato tutto un sogno e non bisogna perdere la Calma Interiore . Distacco e Concentrazione .
E lasciate perdere i lavori manuali se proprio non siete in grado .
YOGA YOGA YOGA e Concentrazione , tutto un sogno .
Provateci ...







 
 
 

Sapessi ...

Post n°5 pubblicato il 25 Maggio 2013 da Cettantokrishna

Sapessi .
Andro' sul monte .
Saro' solo .
Poi ci pensero' .
giorni in cui puoi capire
la differenza esistente fra
sogno e realta' .
ma resta nel sogno
e alimentalo con la mente
esso si avverera' .
Sapessi ...

 
 
 

Fragile .

Post n°4 pubblicato il 24 Maggio 2013 da Cettantokrishna

Fragile , tutto è fragile e destinato ad una fine . Vita , sentimenti , persone , stessi concetti scritti , vissuti , elaborati tramite l'esperienza di tutti i giorni .

Fragile , tu sei fragile ed anche io lo sono . La stessa percezione che noi abbiamo di cio' che ci circonda , fragile e soggetta ad errore , a malinterpretazione , a senso critico soggettivo .

Non occorre essere Kant per capire quanto , anche individui che magari detestiamo o sentiamo lontani dal nostro modo di essere , anche individui a noi profondamente avversi , anch'essi esprimano seguendo altre vie e forse per le nostre stesse motivazioni , esprimano concetti simili ai nostri per co' che concerne temi basilari come Liberta' e Giustizia .

Allora , perche' è tutto opinabile , perche' sembra non esista alcun punto fisso , che non sia soggetto a discernimento , a stesura , a studio e analisi , perche' sembra non esservi qualcosa di granitico ,

fermo , immobile ma non statico , immobile nella sua pienezza e completezza .

Perche' tutto pare così fragile ?

Perche' succede che qualche miliardo di cervelli riescano a scalfire la Realta' , semplicemente mediante elaborazione soggettiva dei medesimi concetti ?

E tutto si sgretola nel tempo per poi rinascere , Fragile ma Potente allo stesso tempo

e nel tempo , materia informe che prende vita e si trasforma di continuo ?

Siamo fragili . Ma crediamo erroneamente di non esserlo .

 
 
 

OPPSSS ! ...

Post n°3 pubblicato il 23 Maggio 2013 da Cettantokrishna

E' stato un lunedi abbastanza pesante e sei appena arrivato a casa , magari abiti in pieno centro urbano e ... non sei in possesso di garage ? Ahiahiahi , alpitour , sei nei guai .

Ricorda , anche nei momenti in cui il cuore ti batte all'impazzata  e la minzione ritardata sta per fuoriuscire , la vicina ti ferma per i suoi soliti problemi immaginari e tu non ce la fai piu' , ricorda Amico dell'Infinito e bello e Cosmico , che devi rifugiarti in Krishna , " a foro " , devi andarci giu' convinto .

OPPSS , sei davanti all'uscio di casa e finalmente sei riuscito a parcheggiare evitando le manganellate dello psicopatico del quartiere che lavora in societa' cooperativa e non viene regolarmente corrisposto di emolumenti ?

OPPSSSSSSSSS , la chiave che tu hai in mano è fortuitamente appena caduta nel tombino davanti al suddetto USCIO ?

Ricorda sempre Krishna e datti da fare a chiamare il fabbro o i vigili del fuoco perche' tanto nessuna nuvola in cielo puo' aiutarti .

Stai per perdere la calma , lo sento , si che lo sento .... ummmhhhhmmm , ci godo quasi nel Dolore Continuo di Fratello Infinito Portatore di Tanta Sfiga Magica e Innaturale .

Chiama "  OK  KEYS " e te la cavi , con modica spesa ... non pagata dal Fratello Cosmico ... ma da te .

E ricordati di praticare molta costrizione spirituale

... e di mettere una copertura sulla grata traditrice che ti trovi davanti alla porta di casa .

Altrimenti saranno altri ... Mantra ... potentissimi .

OM MANI PADME HUM

( RICORDATI LA CHIAVE , non spezzarla all'interno della serratura e copri la grata ... è semplice , se vuoi ce la fai ) .

OPPPSSSS !!! Un lunedi di m ...

 
 
 

SPIGOLI E MANTRA

Post n°2 pubblicato il 23 Maggio 2013 da Cettantokrishna

Spigolo del mobile

tu insidioso e subdolo aspetti

nel buio .

Il mio mignolo ti trovera'

e tu troverai lui .

Insidioso spigolo

quanti mantra recitati completi

mi sei costato ...

 

Raccomando comunque sempre tanta meditazione e altrettanta calma

Interiore ed Esteriore .

Anche il dolore al mignolo è Pura Illusione .

Tutto passa . Tutto è il Nulla .

Lo spigolo non esiste , il dolore non esiste . Neanche il tuo piede esiste .

Pratica yoga  . Astieniti da  pratiche negative

e accendi  la luce

quando ti alzi dal letto in piena  notte .

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

minarossi82RavvedutiIn2Fav2leiITALIANOinATTESAMaestro_Orologiaiotftfyftyfsanta_batida_de_cocoLunaRossa550daliarosa10franca53fssplendore07bizzina61festadaprileCettantokrishna
 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom