Blog
Un blog creato da semplicementecomplic il 05/03/2007

Amare

...null'altro

 
 

PROGRAFIC

 

LUCIA PINTO BLOGSPOT

 

IMPRECISI SPUNTI

 

L. P.

  Amore non sprofonda mai

ed ha una ostinazione

che non uccide.

(L.P.)

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

PHOTOGRAPHY

 

ULTIME VISITE AL BLOG

il_tempo_che_verraharryhellerpausacaffe70thejumpingprincipe69_9sbicegopmatteo.saponaroelisar_81menta_menteforestales1958mar.nickIN.V0L0gepu0vita1999
 
Citazioni nei Blog Amici: 74
 

ULTIMI COMMENTI

scusa se ti rispondo qui ma la casella piena, mi fa molto...
Inviato da: il.fiore.di.carta
il 03/07/2012 alle 12:19
 
Grazie per l'attenzione Juliette...
Inviato da: semplicementecomplic
il 28/06/2012 alle 22:46
 
Immagine e poesia bellissime, mi trasportano al senso...
Inviato da: Lady_Juliette
il 28/06/2012 alle 12:45
 
ciao L.
Inviato da: ladymiss00
il 23/03/2012 alle 15:38
 
Sicura :)
Inviato da: ladymiss00
il 29/01/2012 alle 19:46
 
 
 

AREA PERSONALE

 

 

« DigitalArt - Lucia Pintoapp.1 »

non so nuotare

Post n°240 pubblicato il 11 Maggio 2011 da semplicementecomplic

*

 

[...]Di questa destinata torsione a conoscere nel sangue ogni cosa e senza il soccorso della parola e senza il volere di una conforme aderenza .

perché le erronee demarcazioni degli uomini, per un pò, ancora mi occorrono.

Ora. che provengo dalla neve incandescente di quello che mi convinco a dire un soliloquio da quando fui accusata di sole e condannata a gamme sottocutanee.

Avrei detto benedetta. ma oggi non oso. oggi sto ferma. oggi mi metto muta sbattuta dentro le cose , fingendo di parlare per giustificarmi umana. per costringermi umana. sperimentando la terra e le sue mancanze. e le eccedenze, forse.

E tu vieni a farti travasare le viscere. ad urlarmi d'essere strattonato. per  convincerti d'essere la sorte che non puoi evitare. quella che malgrado tutto, quella che nonostante il male, quella delle colpe da espiare prim'ancora, perché restasse il resto. integro. di quel dopo già passato che revoca il tempo e ci fa eterni

Ma di quell'eternità che non azzardo a pronunciare , così Dio da farsi tutta la carne e darmi al mondo come un inganno.

E ti chiedevo tutte le braccia. tutte.
[...]

*
*

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

LUCIA PINTO

"AMARE, NULL'ALTRO"

Librerie fiduciarie LietoColle        

informazioni per l'acquisto     

 per ordini  anche LietoColle Tel/Fax 031 986292

 

ISPIRAZIONE

Questa ispirazione che irradia
non presume il malinteso
Nella sua intima incomprensibile affermazione
di nulla si cura
Che per la ragione sarebbe spaventevole
Stringe l'allusione,contenendo la sorpresa
Insabbia gl'interrogativi
rovistando timidamente una origine
frugando uno spunto
E' spietata
nella sua leggerezza
Trascinante
nella sua incompiutezza
Come una imprecisione
senza incertezza

 

CAMAIORE 2008