Creato da informatore66 il 07/03/2013
Curiosità e notizie dal mondo
 

 

« Il bar dove si paga il t...Potrebbero essere stati ... »

Guidare male può essere dovuto ad un fattore genetico?

Post n°50 pubblicato il 11 Luglio 2013 da informatore66
 
Foto di informatore66

IRVINE (California, USA) – Ci spostiamo negli USA per parlarvi di una recente ricerca svolta dai ricercatori della University of California, a Irvine, grazie alla quale si è scoperto che le persone che guidano male sono condizionate da un fattore genetico! La notizia, in poche ore, ha fatto il giro del web, ed è stata riportata anche sul sito di Motor Authority.Ha raccolto tante critiche questa notizia, dopo essere stata pubblicata sulla nota rivista scientifica Cerebral Cortex: lo studio è stato condotto da un dottore di nome Steven Cramer, un professore associato di neurologia. Pare che dopo aver preso in esame diversi patrimoni genetici, sia venuto fuori che viene limitata l’efficienza di una proteina chiamata BDNF, ovvero Brain Derived Neurotrophic Factor.È proprio essa che ottimizza l’attività delle cellule cerebrali: si attiva all’interno del cervello e permette al corpo di rispondere nella maniera più adeguata quando si è impegnati in una specifica attività. Nelle persone che “guidano male”, pare che la BDNF stimoli una parte più piccola del cervello. Nel test, effettuato su 29 persone, 7 sono risultate con tale variante, e 22 senza.

 

servizio a cura di: ( informatore66 )

immagini e video ( dal web )

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

Meteo Stuzzica la Notizia

 

 

Meteo Campania

 

 

Ultime visite al Blog

sergiomannokk67lorenzoloretimario1.gallopassanfimorfeazzzgianvincenzoniccoliinformatore66MarsarellaMaxtakeoffluciano.florio1979francysantdabdidabdaverollapark8
 

FACEBOOK

 
 
 

Area personale

 

Video curiosi e divertendi

Gossip

OMACristian e Chanel Totti hanno fatto laprima comunione insieme: guarda

Cristian e Chanel Totti hanno fatto la prima comunione insieme: guardaI figli di Francesco e Ilary Blasi hanno fatto la comunione insieme. Lui ha 9 anni, lei ne ha 8. Ecco una foto [...]

Continua a leggere: http://www.gossip.it/#ixzz3aWPmlWQp

 


 

 

EMPRE PIU' INNAMORATI Buffon e la D'Amico si mostrano con orgoglio mano nella mano agli obiettivi

Buffon e la D'Amico si mostrano con orgoglio mano nella mano agli obiettiviGigi e Ilaria una volta si nascondevano alla vista degli obiettivi, poi hanno iniziato a non badarci, e ora [...]



 

 

Gossip

Per Claudia Galanti sono già iniziate le vacanze al mare: è volata a Porto Cervo

Per Claudia Galanti sono già iniziate le vacanze al mare: è volata a Porto CervoLa showgirl ha fatto le valigie ed è volata in Sardegna. Ovviamente nell'amata Costa Smeralda, dove [...]

 

Scoperta a Bari cava con impronte dinosauri

Una cava con migliaia di orme di dinosauri, risalenti al periodo del Cretaceo, circa 100 milioni di anni fa, è stata scoperta la scorsa estate dal paleontologo barese, Marco Petruzzelli, all'interno del parco Lama Balice, nella città di Bari. Una anticipazione della ricerca è data dal quotidiano La Repubblica. Il paleontologo, specializzato in icnologia (branca che studia le impronte fossili degli animali) ha rilevato le impronte in un'area compresa nel parco di Lama Balice, che si trova ad un chilometro dall'aeroporto e a ridosso della periferia cittadina.

Si tratta di un giacimento con un numero stimato di circa diecimila orme di dinosauri, con una concentrazione di tre-quattro impronte per metro quadrato. Secondo lo studioso, le impronte fanno pensare che sull'area abbiano camminato ''dinosauri sia di specie erbivora che carnivora''. Il ritrovamento è stato notificato alla Soprintendenza ai beni archeologici, alla presidenza del parco e alla Regione Puglia, affinché l'area possa essere messa sotto tutela''

 

Seguici siamo anche su:

         

 

Oroscopo del giorno

 

La vita e le sue scoperte