Creato da salcri il 16/10/2006

giustizia_sociale

luogo di incontro per sensibilizzare l'opinione pubblica e denunciare le ingiustizie sociali

 

 

Salvini scheggia impazzita

Post n°71 pubblicato il 19 Agosto 2019 da salcri

Dopo il deliro di onnipotenza, rendendosi conto che aveva fatto una castroneria, perchè gli altri non sono dei fessi, è ritornato sui suoi passi, proponendo ai cinque stelle di votare la riduzione dei parlamentari. Ma come può votare se nello stesso tempo il governo finisce e il primo ministro, dopo le sue comunicazioni di Martedì, salirà al colle per dimettersi? Poi ha cominciato a rivoltare la frittata, dicendo che Di Maio si era già messo d'accordo con Renzi per fare un governo di scopo. Non sa più cosa fare per recuperare credibilità. Purtroppo ha sfasciato tutto e ne pagano le conseguenze gli italiani.

 
 
 

Salvini non mantiene gli accordi

Post n°70 pubblicato il 09 Agosto 2019 da salcri

Salvini nel suo delirio di onnipotenza, non mantiene gli accordi con il movimento cinque stelle. Forse vuole proteggere la poltrona di un terzo dei parlamentari che per la proposta dei cinque stelle lascerebbero a settembre, il parlamento, in modo definitivo, per cercarsi un lavoro non più a spese degli italiani.Tutto è possibile.

Certo sta buttando tutto all'aria, giustificando tutto con le iniziative dei cinque stelle che non gli piacciono più. Ma in realtà, prima era d'accordo, ora non è più d'accordo. Equivale ad un tradimento, poca coerenza e correttezza. Probabilmente pensa di stravincere alle elezioni, se ci saranno. Naturalmente Salvini dovrà spiegare accuratamente i motivi della sua inziativa e gli italiani capiranno che sta nascondendo con stupide motivazioni il suo vero obiettivo.Negli ultimi giorni ha criticato ogni proposta dei cinque stelle, col pretesto che erano manovre poco forti. Non è affatto vero.Ridurre il cuneo fiscale è stato richiesto da tutte le forze sindacali.Evidentemente Salvini ha altre mire.

Ma comunque rima o poi i traditori, pagheranno.

 
 
 

Salvini - Delirio di onnipotenza

Post n°69 pubblicato il 22 Luglio 2019 da salcri

Anche Salvini è ormai preso dal delirio di onnipotenza. Il suo IO non può sottostare alla democratica espressione dei poteri, ma deve superare ogni ostacolo gli si ponga. C'è solo lui,  lui e irrimediabilmente lui, unico essere dotato (ma poi di che?) che può cambiare la sorte del popolo italiano, gli altri non contano niente, non sono considerabili, non sono esseri pensanti. Dicono di no, e basta. Ma come vuoi che dicano di sì, quando vuoi l'autonomia secessionista. La lega non ha mai abbandonato il suo obiettivo. Salvini è andato al Sud, solo per ottenere altri voti dai "poveretti" che vi risiedono, facendo promesse. Poi, invece, sta preparando il distacco del Veneto e della Lombardia, dove gli insegnanti meridionali non potrebbero più insegnare secondo la proposta della Lega. Sono proprio matti da lega-re. 

 
 
 

Crozza Ť fuori strada sul reddito di cittadinanza

Post n°68 pubblicato il 24 Gennaio 2019 da salcri

L'ironia di Maurizio Crozza con una vena di biasimo nei confronti del reddito di cittadinanza e del governo è fuori luogo. Se un padre deve pagare la tassa d'iscrizione del figlio all'università, molto probabilmente non rientra tra coloro che usufruiranno del reddito. Questi ultimi non hanno la possibilità di fare la spesa per mangiare, o comprare i medicinali, o pagare la bolletta della luce se vivono in un casa in affitto, e se pagano l'affitto non possono pagare le altre cose, insomma non ce la possono fare a vivere dignitosamente. 

Qiuindi, anche se in difficoltà, quegli italiani di cui parla Crozza stanno già meglio di quelli a cui sarà liquidato il reddito di ciittadinanza. Non ha capito Crozza che c'è gente che sta veramente male e non è proprio il caso di fare sarcasmo sulla rsponsabilità che si è preso l'unico governo che ha fatto un provvedimento per il popolo.

 
 
 

Minacce degli ex parlamentari !!!! Vergogna!!!!

Post n°67 pubblicato il 28 Giugno 2018 da salcri

Vergogna! Vergogna! Vergogna! Ma non ne hanno!!!!

Non ci sono altre parole per gli ex parlamentari che minacciano la presidenza della camera perchè non vogliono rinunciare ai privilegi che hanno avuto e che speriamo, con assoluta certezza, che  non avranno più. Se ci sarà da fare causa contro gli stessi da parte del popolo italiano siamo disponibili!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
 
 
Successivi »
 

SALUTE A TUTTI

 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

call.me.Ishmaelsisyphus13bambagia65elektraforliving1963marlow17lacey_munrolesaminatoreprefazione09annamatrigianolennon927dolcesettembre.1moon_Imaandraxsalcri
 

CHI PU“ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom