Creato da zino_sirzacca il 15/10/2012

Zino Racconta

Zino

 

121023 # 1 - Un quadro di Sciarconazzi

Post n°7 pubblicato il 23 Ottobre 2012 da zino_sirzacca

 

Ho provato a telefonarti, però...

 

Titolo:

"Ho provato a telefonarti, però..."

 
 
 

121022 # 1 - Lotto numero 69, autentico Sciarconazzi!

Post n°6 pubblicato il 22 Ottobre 2012 da zino_sirzacca

 

Titolo:

"Pastelli blu, azzurri, viola e rossi su carta"

 
 
 

(Ops! - 121019 #1)

Post n°5 pubblicato il 19 Ottobre 2012 da zino_sirzacca

 

Attenzione - anche questo post è indicato per un pubblico adulto!!!

 

Io ve l'ho detto, eh!

 

 

 

...

- Mamma, leggevo che i bisessuali hanno maggiori possibilità di ...ehm, spassarsela
- Certo! Tu sai che io sono una valente insegnante di matematica e, stando al calcolo delle probabilità, hanno evidentemente il 50% di possibilità in più rispetto agli etero e anche agli omosessuali!
- Dici che è il caso che ci lavori sopra?
- Vuoi diventare bisessuale?
- Quasi quasi… Dici che è difficile?
- Ma va’! …ops!

 

 

 
 
 

Due amiche di Zino a colloquio tra di loro (121018 #1)

Post n°4 pubblicato il 18 Ottobre 2012 da zino_sirzacca

Attenzione - anche questo post è indicato per un pubblico adulto!!!

Io ve l'ho detto, eh!

...

- Ero talmente eccitata e bagnata che sui vetri della stanza si era formata la condensa! E avevo su i jeans, pensa!
- Ma veramente?
- Eh, sì, eh! Ero al telefono con Zino. Sentissi che voce!
- Eh, ma tu non hai ancora provato a fartelo mettere nel culo dopo esserti fatta spanare la bernarda..!
- Ma allora sei troia!
- Insomma... Ma so di essere in buona compagnia!
- Ah, già..!

 
 
 

Di quella volta che Zino...(121017 #1)

Post n°3 pubblicato il 17 Ottobre 2012 da zino_sirzacca

. . .

Attenzione! Anche questo Post è pensato per un pubblico adulto!

(l'ho scritto in grande e grassetto apposta!)

 

 

 

Il giorno dedicato agli incontri con Nicotonia era solitamente la domenica.
Dopo aver pranzato, il caro Zino saliva in macchina e partiva alla volta della città detta Minchionia dove abita Nicotonia.
Il palazzo signorile di Nicotonia si erge in una bella zona residenziale di Minchionia e non
era sempre facile trovare parcheggio al primo colpo. Una volta, mentre il povero Zino (con la ceppa lavata e profumata) stava facendo il terzo giro dell’isolato alla ricerca di un (primo) buco per la macchina, l’infoiata ed impaziente Nicotonia lo chiamò al cellulare per sapere dove fosse!
Zino abbaiò una sorta di bestemmione intercalato da qualche parolaccia per enfatizzare il disagio derivatogli dalla ricerca del parcheggio, che già aveva i nervi a fior di pelle.
Ad ogni modo, tutto è pene ciò che finisce col pene e poco dopo la macchina venne parcheggiata e il buono Zino sbollì la momentanea incazzatura durante il tragitto dal posteggio al citofono di Nicotonia.
Come al solito (ormai conosceva Nicotonia) quest’ultima fumava distesa sul divano e sul tappeto si distingueva la diafana sagoma di un flute ricolmo di vino bianco.
”Cazzo!” pensò Zino entrando “sempre a fumare e a filtrare!”
Nicotonia lo salutò dal divano, da dove stava seguendo pigramente un telefilm, con un flebile “ciao…”.
- Ciao, bel troione! – rimandò Zino.
- Ma come ti permetti? – replicò Nicotonia fintamente scandalizzata.
- Beh, ho detto “bel”… - le fece osservare Zino mentre si sfilava le scarpe e contemporaneamente si abbassava i jeans e i boxer.
- Ma che fai? – chiese Nicotonia. Lei indossava una corta vestaglia in stile simil-giapponese che lasciava scoperte le sue belle gambe diritte e sode.
Zico, dopo essersi sfilato anche maglietta e camicia, le si avvicinò tenendosi l’arnese ritto in mano.
- Puoi ripetere più vicino al microfono, per favore? – le chiese.
Nicotonia spalancò la bocca e glielo fece sparire fin quasi ai testicoli e Zino si godette lo spettacolo.
”Questa relazione è un film porno anni ’70…” pensò.
- Questa relazione è un fim porno anni ’70! – ripeté ad alta voce.
Nicotonia estrasse l’uccello dalla bocca e alzò lo sguardo – Perché “anni ‘70”? – volle sapere.
- Perché non mi depilo! – spiegò Zino.
- Andiamo a scopare? – le chiese subito dopo incamminandosi verso la camera da letto.
- Ma hai fretta? Devi andare via? – chise Nicotonia.
- No, ma già che ce l’ho in tiro, mettiamolo al lavoro! – osservò Zino.
- Aspetta che ora arrivo…non vuoi niente da bere? – chiese lei per perdere tempo.
- Mi farai bere tu, alla tua fonte, “tesoro”! – rispose Zino roteando il bacino.
Per tutta risposta Nicotonia ingurgitò il vino e poi riempì nuovamente il flute.
- Minchia, quanto filtri! – disse Zino.
- Una volta che si apre una bottiglia bisogna finirla…non lo sapevi? – rispose Nicotonia con un sorriso che voleva essere intrigante.
- Cerca di rimanere sobria abbastanza da riuscire a chiavare! – disse Zino e sparì in camera da letto e si mise sul letto.
In cima alla pigna di libri sul comodino c’erano dei fumetti e, nell’attesa dell’etilica succhiacazzi, Zino iniziò a leggerne uno.
Ma Nicotonia non si fece attendere a lungo: entrò e si infilò sotto le coperte, diede le spalle a Zino e disse – Lasciami in pace, ho sonno! Oggi non te la do! -
- Tanto ho da leggere… - rispose distrattamente lui.


 

 
 
 
Successivi »
 

MI PIACCIONO LE DONNE SECONDO DIN ISO 9069

- Mi piacciono le donne fighe e con una bella testa e con carattere ma che non rompano troppo i Dardelloni!
- Tutto qui?
- Mi accontento di poco, vero?

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Vasilissaskunkminarossi82daunfioredialogoimperfettonorman.stansfieldsciarconazziuomomaturoxfemminamaxmassimoamaittisilvia1996etrito_onesparusolastrong_passionDr.Umia.euridice
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom