GIORNI
E infilerò i giorni in una collana,
 tra i fili di  pietruzze dei giorni inutili,
ci saranno piccole perle di dolcezza,
e quando riuscirò a chiuderla
con un fermaglio stretto ,
la metterò nel cassetto
quello dei ricordi belli,
insieme ai pezzetti
di anima graffiata.
Eli

 
Creato da: laancella il 17/08/2005
Scrivere come parlare. Come giocare.

 

 
« Messaggio #446Messaggio #448 »

Post N° 447

Post n°447 pubblicato il 01 Gennaio 2009 da laancella

Una serata come tante. Tranquilla. Quasi uguale ad altre. Il quasi è d’obbligo perché nonostante tutto uno sguardo all’anno passato l’ho dato. Sicuramente non facile capire tutto quello che mi è successo o anche solo ricordarlo, però la sensazione è quella di un anno di passaggio. Passaggio da un essere sempre scontenta di me, incazzata ed incazzosa, a una più rilassante accettazione dello stato delle cose. Mi affeziono e faccio fatica a buttare via un biglietto del treno, figurarsi dover ammettere la fine di un amore. Eppure ce l’ho fatta e da lì in poi è stata una corsa in discesa. Facile. Non che non abbia più dolori e crisi, quelli fanno parte della vita e non posso evitarli, ma non sono dilanianti e catastrofici. Non mi riducono più un ammasso tremolante di rabbia rancore delusione disperazione. E quindi l’accettazione della solitudine come privilegio per fare quello che voglio. Ho brindato con la cocacola alla finestra spalancata sui botti che facevano sembrare il mio paesaggi di tetti e di antenne una Bagdad in piena guerra. E poi nevica, leggero e silenzioso.

Bello.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.