Creato da labbrasilenziose il 04/04/2009

MY CHEMICAL ROMANCE

IN QUESTA VITA SELVAGGIA NON PUO' ESSERE TUTTO UNA COINCIDENZA

 

« Riflessionenote ignote ma già note »

Certe giornate iniziano cosi...

Post n°820 pubblicato il 11 Settembre 2013 da labbrasilenziose

....con un bel mal di pancia. Mentre ti fumi una sigaretta cerchi di capire se è colpa del petto d’anatra che hai cucinato la sera prima, con un contorno di patate alle erbe, oppure se è piu nella tua testa che nel ventre questo dolore.
Pensi che forse è colpa del lavoro. Si, pensi che sia colpa dello stress che a due settimane dalla ripresa dei giochi ha impattato con la violenza di un treno fuori controllo. Colpa delle troppe parole, delle richieste inascoltate, dei cambi di programma incoerenti, dell’insofferenza che hai nei confronti di alcuni tuoi colleghi. Insomma la solita mistura che conosci bene da 20 anni e che ripensandoci, visto che non ti ha ucciso fino ad ora, non può che farti il solletico. Fastidioso ma un disco rotto alla fine sortisce questo effetto.
Sarà allora colpa di questa voglia di sesso che ricomincia a farsi sentire prepotentemente. Allora cerchi per vie legali di trovare una donna con cui condividere questo. Invece ne salta fuori un trattato di psicologia femminile sul sesso, rendendoti conto cosi dell’incoerenza o dell’eterna lotta che c’è nel loro animo. Si perché anche le donne hanno questi desideri istintivi che reprimono con l’effetto sociale che diromperebbe nella loro vita se assecondassero tale desiderio. Non apparire come facile, poco seria le inibisce. Peccato che per molte donne ciò si ripercuote anche sulla relazione stabile che portano avanti. Non sanno o non vogliono saperlo che nell’uomo l’avere accanto una donna disinibita sessualmente è fonte di entusiasmo. E non hanno nessun interesse a cercare altro. Ma vince la paura di sentirsi zoccola, specie nelle single che mascherano questo desiderio istintivo in ricerca di stabilità affettiva, bruciando cosi il momento e il poco che si è costruito con un uomo con flotte di paranoie incazzate sui perché e i percome….
Per fortuna non tutte le donne son cosi, e non è che potrei definirle in percentuali perché potrebbero essere la maggioranza e che per pura coincidenza io ho impattato con l’esigua minoranza. Anche se le bellezze (non solo fisiche) a volte mi passano li di fianco e mi sorridono e io nel mio piu totale imbarazzo mi inibisco in semplici silenzi rotti da rantoli di tricheco adagiato sulla spiaggia. E mi faccio dei film nella testa che nemmeno Spielberg, nella sua lucida e geniale invettiva, riuscirebbe a crearne una perfetta sceneggiatura. Nella testa sento i profumi, le consistenze delle abbondanze e delle assenze, i suoni che i corpi produrrebbero se.., del torpore e del calore dei contatti, dei tocchi, delle dinamiche dei muscoli che scivolano l’uno sull’altro.

Ora che scrivo questo il mal di pancia si attenua. Quindi non è nemmeno questo ad alimentarlo. Chissà allora sarà il tempo che cambia in modo cosi repentino o magari i primi virus autunnali che fanno la loro comparsa pronti per dichiarare guerra in inverno. I troppi caffè? L’aria condizionata? Bah non so.
Non penso nemmeno che sia la solitudine, ormai assuefatto ad essa.

Sarà che forse mi va tutto stretto e non parlo dei pantaloni o delle mutande, che hanno il loro già gran da fare a trattenere le voglie, ma è tutto ciò che ho intorno. Questa notte pensavo a come sarebbe la mia vita se ci fosse quel bar, magari aperto con amici. Ho pensato pure ad un nome, ma me lo tengo per me, non vorrei che mi rubassero l’idea. Su google sembra che nessuno abbia mai usato questo nome per un locale.
Si forse ho dentro questa voglia di cambiamento che ha colpito un po tutte le persone intorno a me e che per ora mi ha risparmiato. Una ventata di novità e cose positive che ancora mi evita come se fossi chiuso tra quattro mura e un tetto…. Cazzo ma è quello che faccio da troppo tempo!!

Commenti al Post:
sabry88sd_2007
sabry88sd_2007 il 12/09/13 alle 19:25 via WEB
vero che alcune donne non vogliono apparire "zoccole" e per questo tendono a passare x santarelline anche con il proprio compagno ma anche vero che ci sono anche tante santarelline che poi infondo non lo sono poi tanto... e poi ci sono anche gli uomini che fanno diciami i fighi io qua io l ecc poi... e poi ci sono quelli alla quale la ragazza cos disinibita come dici te non piace o meglio va bene ma se non sto con te non s se o reso l'idea quindi c' di tutto, credo che il punto sia che devi solo trovare la persona giusta x te
 
labbrasilenziose
labbrasilenziose il 12/09/13 alle 22:03 via WEB
Condivido e ti ringrazio... C' di tutto in ambo i sessi. Ma io mi son focalizzato su una parte perch dentro c' un messaggio per una persona, un'amica cara, e da buon cuoco perditempo aggiungo le mi spezie... Poi hai ragione tu... C' quella giusta per me..
 
crissss74
crissss74 il 16/09/13 alle 17:15 via WEB
la ricerca e lungaaaa ehhhh ;) un bacione j e buon inizio di settimana
 
milleSfoglie27
milleSfoglie27 il 18/12/13 alle 07:45 via WEB
Passato il mal di pancia? Quello forse s, desideri voglie e sogni invece aspettano che tu apra il cassetto...chiss quando!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.