lasposacadavere

...nightmare before christmas..

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

13-02-2007

Post n°5 pubblicato il 13 Febbraio 2007 da lasposacadavere1

ciao come stai?

oggi ho un po'di rabbia da vomitarti addosso..

e come mai?cosa ti ho fatto?

be',qualcosa l'hai fatta anche tu...non e'che sono diventata cosi' per caso,

certo,mi hai dato i castelli ed i colori,ma,il fatto che le cantine erano piene di merda??

il fatto,che per 9 anni mi hanno e mi sono colpevolizzata perche'tu non ci sei piu??

pensi che non vedo oltre gli sguardi?

pensi che non sento oltre le parole?

quante volte ti sei incazzata???

dimmelo...quante volte??

quante volte mi hai odiata per la mia fragilita'

e quante volte mi avete inculcato il mito della forza??

quante litigate abbiamo fatto??

tante..tantissime..

mi amavi per una cosa e mi odiavi per un'altra

mentre qualcun'altro mi amava per l'altra e mi odiava per una...

ma,

il mostro,in parte,lo avete creato anche voi...

certo non e'difficile da plasmare una bambina..

ed ancora piu'facile un'adolescente..

alla fine e'venuta fuori questa donna qua.

che non ha un posto nel mondo..

che non ha le sicurezze che volevate..

che non ha e non vuole nient'altro che se stessa...

e nonostante tutto..si ama..

ce ne'voluto di tempo..

ce ne sono volute di lacrime e di dolori..

di sorrisi finti e di occhi persi nel vuoto

di sconfitte..

amavo le sfide...

amavo superare i miei e vostri limiti...

anche solo per tornare indietro..

amo volare calma e morbida come un falena

amo volare veloce e scattante come un libellula

amo star ferma

amo camminare un po'forte ed un po' piano..

adoro mettere in dubbio ogni mia certezza

mi piace il mio complicato meccanismo di autodifesa dal mondo...

il scegliermi per caso o per inconsapevolezza, consapevole in realta' 

le persone piu'sbagliate a starmi accanto..

un mio amico carissimo dice che ho la sindrome del randagio..

o della crocerossina...

ma se io prendo un randagio,e si lascia domare...perche'poi non mi interessa piu'?

se prendo un derelitto,e si lascia curare....perche'poi non mi interessa piu'?

dovrei essere contenta del raggiungimento del mio scopo...ma non e'cosi'anzi la constatazione di cio'mi deprime...

 l'uomo forte???

mmm...non lo so'....

forse non lo scelgo per paura?

o per il fatto che se si mettono insieme due forze uguali si distruggono?

pero'deve essere bello avere accanto a se,qualcuno..che,

nel caso crolli per un attimo...

abbia la forza di risollevarti,invece che lasciati agonizzante a terra.

certo,sono capace di rialzarmi sempre e comunque da sola su quello non ci sono dubbi....

ma provare per una volta a sentire 2 braccia che nell'attimo in cui cadi ti afferrano salde e ti sollevano!!

esistono uomini cosi?

secondo me si...ma difficilmente cercano rogne..o  menti deliranti...

vorra'dire che camminero'sola...

che,intanto per quanto io sia sola...siamo sempre in troppi...

non sono capace ad essere solo una moglie,

non sono capace ad essere solo una amante,

non sono capace ad essere solo una madre,

non sono capace ad essere solo una figlia

non sono capace ad essere solo una amica

sono tutte queste cose insieme..

gioiro' della mia consapevolezza e della mia solitudine,

mi rallegrero'del fatto...

che se capita provero'anche questa nuova esperienza...

per ora.......

tremate...

LE STREGHE SON TORNATE

(di questo mio delirio mentale,ho chiesto scusa,solo,a chi lo meritava)

 

 
 
 

non poteva mancare....

Post n°4 pubblicato il 08 Febbraio 2007 da lasposacadavere1

getta le tue reti
buona pesca ci sara'
e canta le tue canzoni
che burrasca calmerà 
pensa pensa al tuo bambino
al saluto che ti mandò
e tua moglie sveglia di buon mattino
con dio di te parlò
con dio di te parlò
dimmi dimmi mio signore
dimmi che tornerà 
l'uomo mio difendi dal male
dai pericoli che troverà 
troppo giovane son io
ed il nero è un triste colore
la mia pelle bianca e profumata
ha bisogno di carezze ancora
ha bisogno di carezze ora
pesca forza tira pescatore
pesca non ti fermare
poco pesce nella rete
lunghi giorni in mezzo al mare
mare che non t'ha mai dato tanto
mare che fa bestemmiare
quando la sua furia diventa grande
e la sua onda è un gigante
e la sua onda è un gigante
dimmi dimmi mio signore
dimmi se tornerà 
quell'uomo che sento meno mio
ed un altro mi sorride già 
scaccialo dalla mia mente
non indurmi nel peccato
un brivido sento quando mi guarda
e una rosa egli m'ha dato
una rosa lui mi ha dato
rosa rossa pegno d'amore
rosa rosa malaspina
nel silenzio della notte ora
la mia bocca gli è vicina
no per dio
non farlo tornare
dillo tu al mare
è troppo forte questa catena
io non la voglio spezzare
io non la voglio spezzare
pesca forza tira pescatore
pesca non ti fermare
anche quando l'onda ti solleva forte
e ti toglie dal tuo pensare
e ti spazza via come foglia al vento
che vien voglia di lasciarsi andare
tu leggero nel suo abbraccio forte
mai così cattiva poi la morte
è così cattiva poi la morte
dimmi dimmi mio signore
dimmi che tornerà 
quell'uomo che sento l'uomo mio
quell'uomo che non saprà 
che non saprà  di me e di lui
e delle sue promesse vane
di una rosa rossa qui tra le mie dita
di una storia nata e già  finita
di una storia nata già  finita
pesca forza tira pescatore
pesca non ti fermare
poco pesce nella rete
lunghi giorni in mezzo al mare
mare che non t'ha mai dato tanto
mare che fa bestemmiare
e si placa e tace senza resa
e ti aspetta per ricominciare
e ti aspetta per ricominciare

 
 
 

..e poi..anche questo vi diro'....

Post n°3 pubblicato il 06 Febbraio 2007 da lasposacadavere1

Dimmi cosa vuoi fare,
È come stare alla catena.
Senza saper dove andare,
E respirare a malapena.
Aspetti ancora un sorriso, che ti permette di sperare.
Che ti fa sentire vivo, fedele alla tua linea e continuare
Ma ti piacerebbe fuggire lontano
E fermare chi si è permesso…
Di legare ad un muro le tue speranze
Per provare qualcosa a se stesso.
E allora tiri di più… e ti arrabbi di più
Vivi, corri per qualcosa, corri per un motivo…
Che sia la libertà di volare o solo di sentirsi vivo…
Corri per qualcosa, corri per un motivo…
Che sia la libertà di volare o solo per sentirsi vivo…
Vedrai che prima o poi
Qualcuno verrà di sicuro a liberarti.
Vedrai che ce la farai…
Non è detto che per forza devi fermarti.
E allora scoprirai che questo tempo che passa
Ricopre tutto ciò che ti resta
E che per avere la libertà
Dovrai per forza chinare la testa
Ma non è questo che vuoi… tu dimmi è questo che vuoi…
Vivi, corri per qualcosa, corri per un motivo…
Che sia la libertà di volare o solo per sentirsi vivo…
Corri per qualcosa, corri per un motivo…
Che sia la libertà, di volare o solo per sentirsi vivo...

 
 
 

ecco che vi dico....

Post n°2 pubblicato il 04 Febbraio 2007 da lasposacadavere1

Seconda stella a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al mattino
poi la strada la trovi da te,
porta all'isola che non c'è.

Forse questo ti sembrerà un strano,
ma la ragione ti ha un po' preso la mano.
Ed ora sei quasi convinto che
non può esistere un'isola che non c'è.

E a pensarci, che pazzia,
è una favola, è solo fantasia
e chi è saggio, chi è maturo lo sa:
non può esistere nella realtà!

Son d'accordo con voi,
non esiste una terra
dove non ci son santi né eroi
e se non ci son ladri,
e se non c'è mai la guerra,
forse è proprio l'isola che non c'è
... che non c'è.

E non è un'invenzione
e neanche un gioco di parole
se ci credi ti basta perché
poi la strada la trovi da te.

Son d'accordo con voi,
niente ladri e gendarmi,
ma che razza di isola è?
Niente odio e violenza,
né soldati, né armi,
forse è proprio l'isola che non c'è
... che non c'è.

Seconda stella a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al mattino
non ti puoi sbagliare perché
quella è l'isola che non c'è!
E ti prendono in giro
se continui a cercarla,
ma non darti per vinto perché
chi ci ha già rinunciato
e ti ride alle spalle
forse è ancora più pazzo di te!

 
 
 
 
 
« Precedenti
 
 
 

INFO


Un blog di: lasposacadavere1
Data di creazione: 04/02/2007
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

beth_sullivanmimo.felicesilviezla_nanapazzzzzfioredicampo80seideimieibeccionedglelenaaaaaadgl
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom