Creato da lauviahdamore il 03/10/2005

Amici del Subconscio

Il subconscio può lì dove tu pensi di non farcela

 

 

« Le tentazioni dell'Angelo Le Tentazioni dell'Angelo »

Le Tentazioni dell'Angelo

Post n°106 pubblicato il 24 Giugno 2006 da lauviahdamore

9° puntata

Troppe domande... nessuna risposta...

Poche domande... qualche certezza...

Nessuna domanda... sicurezza assoluta...

Serafino si prepara per l'interrogatorio...

L'ispettore è lì che lo aspetta contento del compito...

L'ispettore pose la sua prima domanda...

ISP: "Giuri di dire la verità, solo la verità e nient'altro che la  verità?"....

SER: "Lo giuro"... in cuor suo sapeva che non avrebbe potuto  farlo... ma avrebbe fatto del suo meglio per nasconderlo... non voleva mentire... semplicemente non aveva il coraggio di dire alcune sue verità...

ISP: "Bene, bene... possiamo anche cominciare... Voglio avvisarti che ad ogni domanda ti verrà dato un punteggio... se totalizzerai meno del dovuto dovremo ripetere l'intero questionario finchè non arriviamo al totale esatto..."

L'Ispettore cominciò con la sua prima domanda...

ISP: "Perché sei sceso sulla terra?"

SER: "Semplicemente perché ero curioso di vedere che vita facevano gli "umani"..."

ISP: "Cosa hai fatto precisamente sulla terra?"

SER: "Ho solo curiosato!"

ISP: "Chi hai incontrato?"

SER: "Ho visto tanta gente, nessuno in particolare!"

ISP: "Volevi incontrare qualcuno in modo particolare?"

SER: "No... no..."

ISP: "Perché sei tornato indietro prima che il tuo tempo scadesse?"

SER: "Non provavo nessun tipo di interesse!"

ISP: "Rifaccio la domanda... Perché sei tornato indietro?"

SER: "Gliel'ho detto... mi stavo annoiando..."

ISP: "Rifaccio per la terza volta la domanda e vedi di rispondere bene... perché altrimenti stiamo qui anche per una settimana intera..."

SER: "Forse... forse... non avevo trovato ciò che mi poteva interessare.. "

ISP: "Va bene... ora non gliela faccio più... ora devi ripeterti la domanda per 100 volte e ogni volta trovare una risposta diversa... INVENTA pure... ma ne devi trovare 100 diverse..."

Serafino era angosciato...

Pubblicità

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Questo blog è interamente dedicato a Paola....                                                  "Quando i rapporti umani vanno oltre l'opportunismo virtuale"

 

 immagine

Ti criticheranno sempre e  parleranno
male di te... 

Quindi: vivi come credi e fai ciò che vuoi... 

Una vita è un'opera di teatro che non ha
prove iniziali.

Quindi: canta, ridi, balla, ama...

vivi intensamente
ogni momento della tua vita...

prima che cali il
sipario e l'opera finisca senza applausi.

Charlie Chaplin

"Luci della ribalta"

 

ALTRE IDENTITÀ

 

FACEBOOK