Creato da est.la.belle.epoque il 08/12/2010

...fini la comédie

il est temp de rouvrir le rideau...*Blog dedicato all'arte ed alla cultura in ogni sua sfumatura....Una redazione forte e solidale pronta a postare con gusto e conoscenza. Uno scrigno di solidarietà, di stima e di affetto*

 

« Felicità...Un campione..un uomo...c... »

La fiaccola eterna

Post n°35 pubblicato il 06 Febbraio 2011 da pikkepo65

 

Roma, aprile 1485

 

 

                                                                                     

 

 

 

 

 

io riposavo da secoli nel mio sonno dolce

sotto quelle pietre dove tu rincorri la tua vita lontanissima

poi un errore .. ed il tuo giorno è entrato nella mia notte

non era previsto e nemmeno giusto

la tua curiosità la tua sete di sapere e di entrarmi dentro

avrebbero accecato ogni ripensamento .. ce ne fosse stato

quel temporale  ha rubato il mio profumo

 

 

 

 

all'improvviso rovesciata nel tuo mondo che non mi appartiene

forse non puoi ricordare nemmeno i tuoi pensieri

nel vedere il mio splendido corpo intatto

i miei capelli neri raccolti dentro la seta e l'oro

i miei occhi socchiusi su guance pallide

sopra labbra rosse ancora fragili

le mie mani sottili lungo i fianchi

le forme dolci e meravigliose senza rispetto

davanti al tuo cielo 

 

 

 

 

la fiaccola posta ai miei piedi che ancora brillava

e tu non saprai mai come sia potuto accadere

 una lampada accesa migliaia di anni fa

possa ancora bruciare

le tue mani sul mio corpo hanno portato via

tutta la mia storia hanno scavato

il tuo vento ha spento la mia luce

 

 

 

 

quella pioggia ... era forte .. nemmeno un raggio di sole per me

perchè hai lasciato che quei fulmini

illuminassero il mio volto?

e furtivamente hai voluto nascondermi dentro altre viscere

hai paura?

dovresti!

e non hai capito nulla perché quello che ti vedi

ti spaventa

le tue risposte ti portano troppo al futuro

ma io sono il passato

più passato che c'è

e tu con il tuo soffio hai cancellato secoli di luce

 

 

 

 

 

forse .. questo avrebbe detto quella fanciulla ...

 

 

 

 

Appia Antica, 1485

 

alcuni operai durante dei lavori trovarono una tomba

nella quale giaceva il corpo di una bellissima giovinetta romana,

straordinariamente conservato,

ed era possibile distinguere chiaramente tutte

le sue componenti anatomiche.

Ai suoi piedi era ancora accesa una lampada!!!

 

 

 

Per far si che ci sia combustione,

sappiamo tutti che devono sussistere alcune condizioni,

tra cui la presenza di ossigeno;

dunque, come è potuto accadere ciò

in un "contenitore"chiuso sottoterra?


 Da che tipo di sostanza era alimentata questa lampada,

qual' era la sua autonomia?


Stando alle nostre attuali conoscenze,

non sappiamo come questo sia avvenuto,

fatto sta che, pare abbia illuminato la tomba per 15 secoli.

 

Come facevano queste popolazioni a conoscere i procedimenti chimici

per sintetizzare nuove sostanze e poterle sfruttare?!

E in che quantità, visto che come si è detto, la lampada ha illuminato

il sarcofago per circa 15 secoli?!

 

 

 

 

 

Forse resterà per sempre un mistero non illuminato,

o forse chissà, un giorno non lontano la scienza attuale

sarà in grado di svelarlo

e metterlo al nostro servizio come energia alternativa,

visto che è un autentico prodigio della natura. 

Comunque, l'illuminazione della nobile giovinetta romana

finì per sempre

due giorni dopo il ritrovamento,

quando l'allora Papa Innocenzo VIII

decise inspiegabilmente di sotterrare il suo corpo

in un luogo segreto,

fuori Porta Pinciana,

archiviando così un caso probabilmente scomodo per la chiesa di allora.

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 70
Prov: EE
 

ULTIMI COMMENTI

E ADESSO L'ARI è FRESCA??? CIAOOO.GINO
Inviato da: avvbia
il 19/03/2021 alle 19:39
 
Purtroppo la relazione di affetto stabile non è transitiva...
Inviato da: cassetta2
il 03/05/2020 alle 11:42
 
Buon 26 gennaio!
Inviato da: Mario939
il 26/01/2018 alle 09:43
 
BUON FINE SERATA E BUON FINE 2017. CHE IL 2018 TI SIA...
Inviato da: Mario939
il 30/12/2017 alle 14:47
 
Buona serata Marì e...un abbraccio
Inviato da: Mario939
il 24/09/2017 alle 16:34