Creato da lnbg74 il 03/02/2008
le mie meraviglie
 

IL MIO TERZO QUADRO

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Tag

 

Contatta l'autore

Nickname: lnbg74
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 49
Prov: PI
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

Ultime visite al Blog

cassetta2lucia.bel84Irisblu55vioricalungemiliano780bjorne5gattubaldoanaelena36danielahirchedanielafabenchristian704mariomancino.mpilosigiuliaImMortal.Faammoretti
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

SONO SU ARTESANUM

Il mio negozio su artesanum

 

UN ALTRO MIO RICAMO

 

 

 

 

LA BAVETTA DEL CUORE

 

 

Continuiamo

Post n°527 pubblicato il 11 Agosto 2010 da lnbg74

 

Puntare l'ago dopo i primi due fili prendendo due fili di canovaccio,ottenendo un punto obliquo verso destra.

 
 
 

Gli schemi

Post n°526 pubblicato il 09 Agosto 2010 da lnbg74

 

 

Nel mezzo punto non esistono schemi,di solito si trovano canovacci già stampati a colori completi di tutto oppure vendibili separatamente.

Quindi per lavorare questi canovacci occorrono un ago senza punta(reperibile in merceria)e cotone lanato.

Il costo del solo canovaccio dipende dalla sua grandezza,a cui si aggiungono il cotone e l'ago.

Ad esempio la fotografia che inserisco è di un canovaccio che,completo di tutto costa 99 euro,mentre il prezzo del solo canovaccio è di 63 euro.

 
 
 

Alcune istruzioni

Post n°525 pubblicato il 06 Agosto 2010 da lnbg74

 

Il mezzo punto si lavora su canovaccio oppure contando i fili del tessuto.Per una migliore esecuzione si consiglia di mettere il tessuto o il canovaccio su un telaio rettangolare;usare gugliate non troppo lunghe per non rovinare il filato e per ottenere così un migliore risultato.Il mezzo punto si esegue da sinistra verso destra.Entrare con l'ago da sopra a sotto alcuni fili prima del punto d'inizio facendo un nodo al filato(si avrà il nodo sul diritto del lavoro) ed uscire con l'ago a sinistra dove deve avere inizio il primo punto.Lavorando col tempo io non ho mai fatto nessun nodo,anche se a volte è consigliabile solo esclusivamente per consigliare il filo,poi una persona fa come crede meglio per una buona riuscita del risultato.

 

 
 
 

Cosa Ŕ il mezzo punto

Post n°524 pubblicato il 30 Luglio 2010 da lnbg74

 

Il mezzo punto è una tecnica fondamentale per ricamare i canovacci.Guardate le figure e seguite le istruzioni,farete sicuramente un canovaccio a regola d'arte.Io ho iniziato quando ero molto piccola(avevo solo sei anni),poi come ho spiegato il mio scopo era studiare,avere un diploma e quindi ho smesso,ma non ho perso l'abitudine di cucire,rammendare qualcosa,per il semplice fatto che può servire.Si può pensare che sia una cosa da anziani ma non è così perchè ci sono molte ragazze giovani che hanno questi hobby e poi bisogna avere la convinzione di imparare con passione.Ho ripreso a fare questi quadretti da qualche anno e adesso sono dietro  realizzarne un'altro.Nell'attesa che sia finito,vi spiegherò un po'come si lavora a mezzo punto.La foto che inserisco è di un canovaccio già lavorato con cotone rosa(un esempio).

 
 
 

Un po'di me

Post n°523 pubblicato il 29 Luglio 2010 da lnbg74

Mi chiamo Natascia,ho 36 anni,sono nata il 3 luglio 1974 a Piombino(LI) e da piccola,quando frequentavo le scuole elementari,mi insegnarono il ricamo a mezzo punto.Poi ho solo pensato a studiare,farmi una posizione e mi sono diplomata come addetta agli uffici turistici presso l'IPSCT Marco Polo di Cecina(LI).Qualche anno fa mi sono fidanzata con un ragazzo e ho ripreso la passione per il mezzo punto,iniziando con l'idea di fare un regalo per sua mamma.Da lì un po'si un po'no ho continuato a lavorare e adesso sto realizzando un canovaccio molto carino.Qua potete trovare due foto di canovacci realizzati qualche anno fa.

 
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963