Creato da: luz.azul il 02/12/2004

Déjà vu
   
rapiti per un istante

Solo l'amministratore può inviare MMS ed SMS su questo blog!
 
 
   Messaggio N° 28 13/01/2005 
 

Post N° 28

Intrecci, incroci, incontri di traiettorie.

Parallelismi perduti che han portato all’intersezione.

Fascino dell’istante preciso in cui una retta ha deviato.
Prima dell’incontro, prima ancora d’accorgersi di quel cambio d’inclinazione.

Tornare indietro con la mente a scovarlo, quell’attimo, e scoprire soltanto un vapore di scelte, destino, caso o.
Che condensa in un sorriso grato, per quell’istante. Qualunque e dovunque sia.

 
Inviato da luz.azul @ 14:54:16
 
 
COMMENTI: 81   
....................  
  Inviato da ornitorrinko il 13/01/2005 @ 15:00 via WEB
  Concordo completamente! Destino caso o... Caso e Destino sono nomi che diamo a chi muove i fili della coincidenza? Un sorriso a te simpatica voce della notte! Rinko
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:19 via WEB
 
    ...So solo che toglie il fiato, pensarci. Mi ci perdo, davvero. Un sorriso a te, voce splendida nella notte. Luce :o)
....................  
  Inviato da alter_azione il 13/01/2005 @ 15:17 via WEB
  Sapevo che due rette parallele non si incontrano mai e se si incontrano non si salutano... Un Alter_bacio. E' sempre un'emozione unica leggerti!
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:21 via WEB
 
    Ed è sempre un piacere averti qui, te l'assicuro, per me che amo perdermi nelle tue parole. Un bacio, luce
....................  
 
    Inviato da cassetta2 il 14/01/2005 @ 10:45 via WEB
 
    io invece sapevo che se due linee parallele non si incontrano mai, allora spenderanno una cifra di telefono...
....................  
 
      Inviato da luz.azul il 14/01/2005 @ 13:05 via WEB
 
      Anche perchè, quando iniziano, vanno avanti all'infinito! ;o)
....................  
  Inviato da oslo31 il 13/01/2005 @ 15:25 via WEB
  un bentornata anche da oslo
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:32 via WEB
 
    Grazie, oslo! Son mancata per incontrare persone splendide, che mi han donato quanto nemmeno loro sanno, te l'assicuro. E ti abbraccio con una gioia che, spero, ti resterà addosso. luce :o)
....................  
 
      Inviato da oslo31 il 13/01/2005 @ 15:35 via WEB
 
      sono felice per te ... ti auguro ogni bene possibile oslo
....................  
  Inviato da joda01 il 13/01/2005 @ 15:36 via WEB
  Secondo alcune geometrie due rette parallele si incontrano all'infinito..... Due vite che mai si erano incrociate per caso in un momento non precisato si incrociano. Possono solo sfiorarsi, ma possono procedere insieme per sempre.
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:55 via WEB
 
    Forse partivano, anche, insieme, all'altro capo dell'infinito. E vogliono solo ritrovarsi, senza saperlo. Un bacio
....................  
  Inviato da bestiolinav il 13/01/2005 @ 15:54 via WEB
  ...destino, caso o...scelte consapevoli, o scelte dubbiose, o ancora scelte quasi obbligate... non so... ma pensando alle mie traiettorie vedo solo morbide linee curve...pochi tratti rettilinei...sarò forse contorta o in continuo mutamento?! best.bisous ;o)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:58 via WEB
 
    Spirale, infinito, un ricongiungersi alla Moebius...Fascino inafferrabile ma calamita. C'è da perdersi, volando con certi pensieri. Mi lascio coccolare dai tuoi bacetti, e ti avvolgo dei miei. luce :o)
....................  
  Inviato da soulplace il 13/01/2005 @ 16:17 via WEB
  ...riesci sempre a dire molto di più di quello che le tue parole dicono... un magico dono... quello di materializzare immagini che aprono mondi di cui neanche hai fatto il nome, ma che si presentano da soli... grazie solo ad una retta tracciata da un pennello di Luce... un bacio...
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 17:05 via WEB
 
    Grazie, soul...mi hai tolto il fiato...Così bello quello che mi hai scritto...Lo vedi il sorriso ebete di questa Luce che fissa, grata, le tue parole? :o)
....................  
 
      Inviato da soulplace il 13/01/2005 @ 20:49 via WEB
 
      :o) ... posso immaginarla, Luce ... e l'immagine, oltre che dolcissima, è veramente spassosa! un bacio!
....................  
  Inviato da Giuseppe.61 il 13/01/2005 @ 16:37 via WEB
  ciao :-)
(Rispondi)
....................  
  Inviato da Giuseppe.61 il 13/01/2005 @ 16:38 via WEB
  ciao :-)
(Rispondi)
....................  
  Inviato da Giuseppe.61 il 13/01/2005 @ 16:38 via WEB
  ciao :-)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 16:44 via WEB
 
    Che bella raffica di saluti...mi ha investito, profumata d'inverno e di vento leggero. Grazie, G! Un bacio :o)
....................  
  Inviato da zetareticoli77 il 13/01/2005 @ 19:17 via WEB
  Migliore composizione, oggi, non avrei trovato. Interpretare. E plasmare a ciascuna vita. Ti bacio. Mi Luz.
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 19:56 via WEB
 
    Spesso non si capisce il senso, di certe cose. Se ne sente soltanto il peso. Ma il giorno in cui se ne comprende lo scopo, a volte, poi arriva. E riempie di fiducia. Un bacio, tu luz
....................  
  Inviato da rikolino il 13/01/2005 @ 19:58 via WEB
  Ci sono cose strane nella vita, di cui distrattamente ci chiediamo il perchè. Oppure senza che sia un peso per noi divengono il punto principe della nostra ricerca. Sensazioni, nulla di più o forse già queste sono il di più di un modo di vivere, di uno stile di un'anima che cerca il senso delle Vita. Il senso che va oltre alla materia, ai sorrisi e agli incontri che si hanno nella vita. Varcare quelle mura, entrare con la nebbia color arancione dei lampioni, sentire l'odore dell'umido seguire una persona appena incontrata ciecamente, senza paure sapendo che ti aprirà una porta.......ma quale porta?. Confusione tanta. Un miscuglio d'emozioni strane, tanto da definirle quasi "sopranaturali" senza scomodare nè magia, nè strani esoterismi. E' il mondo del deja vù. Del sapere intimo di aver già vissuto, ma stavolta non quella circostanza, ma quegli odori, quei sapori e soprattutto quei colori. Se ti dicessi che ho sentito "voci" in una stanza, mi prenderesti per matto? Un padre libero nello spirito e una madre e soprattutto donna che discutono della Vita, di ricerche e di certezze da dare alla loro continuità. Certezze che vanno oltre l'organizzazione spicciola della vita, che va oltre il fare la spesa e il decidere il meglio per la figlia. Voci di una discussione sull'Amore, sulla vita, il Sacro ed il profano. Vibrazioni dalle pareti con foto indorate dal tempo e dagli spostamenti, una stanza itinerante, sia come oggetti che come certezze. Ed io ora ti stò parlando a ruota libera, sicuro che in questo delirio di lettere accostate tu riesca a capire ciò che ho percepito e sentito. Vorrei scrivere, ancora, ancora e ancora, ma non so.....sono ancora accomodato su un divano che sprofonda sotto il peso dei miei pensieri, con gli occhi pieni di curiosità e l'animo proiettato ad "ascoltare" ogni minimo significato proveniente da quegli oggetti e pronto a prendersi tutti gli abbracci che la Luce tenue di quella sala vorrà darle (gli).
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da a_vul il 13/01/2005 @ 20:56 via WEB
 
    accidenti Ric, che parole hai trovato... che parole!!!!!!!!!!!!!!!
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 21:40 via WEB
 
    Brividi. Lungo la schiena, sulla pelle, alla nuca. Brividi, mentre fluttuo sospesa e mi (ti, vi) riconosco nelle tue parole. Nel chiedermi come tu abbia potuto trovarne di così perfette. E poi sorrido. E ti ringrazio. Per questo, per ieri, per domani.
....................  
  Inviato da lieon7 il 13/01/2005 @ 20:24 via WEB
  felice di un destino ondulatorio,non so perchè ma nella perfezione geometrica della retta non mi ritrovo,se mi volto vedo tratti di retta,retta spezzata però,parallelismo che scompare poi sedotto dagli errori,forse che gli errori per me e magari non solo per me si riflettano nel assoluto e perfetto parallelismo????
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 21:41 via WEB
 
    Già, parallelismo come errore, come assenza di contatto, di possibilità. Elogio della deviazione, che porta all'incontro. Un bacio, luce
....................  
  Inviato da a_vul il 13/01/2005 @ 20:54 via WEB
  In veste di mario Bros, per tutto il giorno, ti appoggio qui le mie di emozioni, stella col mio cappellino preferito: ... Il personaggio che scelgo da 'il signore degli anelli', da abbinare all'immagine che ho del mio ieri sera, è il vecchio albero parlante al quale veniva chiesta una mano da elfi, folletti, gnomi, eroi, di salvare il mondo dal male nel quale avrebbe potuto altrimenti essere risucchiato, la sua vociona gutturale, l'espressione dei suoi occhioni da albero, si!! mi emozionava e mi emoziona ogni volta che mi concedo di vederlo... Quello che penso è che siamo tutti degli anelli, noi esseri viventi, sferette minuscole e luccicanti che concatenate diventiamo un coraggio, una forza, un'unica anima.... quiesto è quello che ho provato ieri sera, entrando dalla vecchia serigrafia, con persone per le quali mi batte fortemente il cuore, per le quali nutro un instancabile affetto profondo, una luce, un ghigno da strega dei boschi, il rieccheggiare della mia voce a rispondere, gli oggetti che parlavano, cibo preparato rispettando l'antica arte culinaria, sommato ad una creatività della quale mi sono follemente innamorata, due bimbi a far le bizze, due streghe a sghignazzare, il salamino pugliese parlante, sette giri di sfoglia, per ottenere dei bocconi speciali, un bianco per aprire un Chianti per mantenere il calore, la singolarità nella sscelta personalizzata dell'irresistibile cioccolato, e le costellazioni che insieme impareremo a conoscere tutti quanti, dietro il laser esperto di una maestra dolce come l'amore, coccole parlate, coccole cantate, coccole scambiate, si! il mio ieri sera è stato la conferma che la tenerezza non è un mio nemico, che l'amore non può spaventare, che le aspettative non inquineranno cuori che si sono riscoperti puri, grazie ad una inconscia terapia intensiva di condivisioni e confronti davvero, ma davvero davvero favolosi... Che fantastica serata, con tutta la partecipazione della nebbia notturna, con tutto il coinvolgimento naturale di quattro atolli che sono felice (ma davvero davvero felice) di catalogare nel meraviglioso arcipelago stellare dell'amicizia, come non essere grata al fato?!?!? NB te vui ben!
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 21:43 via WEB
 
    Grata…già…la stessa parola che ho usato io…coincidenze? O incontro di anime? So solo che questo cappellino mi scalda il cuore, più ancora della testa. Te vòio bèn, stèa. Grassie grassie grassie.
....................  
  Inviato da paolopee il 13/01/2005 @ 21:48 via WEB
  vaccaboia bel discorso....mi ci vuole la bussola pero..... cmq mi fido di una poeta come te bacio
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 21:53 via WEB
 
    Grazie, Paolo...Una bussola, in effetti, servirebbe anche a me...Un bacio, luce :o)
....................  
  Inviato da clan_destino_dgl il 13/01/2005 @ 22:38 via WEB
  E ti vengo a cercare con la scusa di doverti parlare perché mi piace ciò che pensi e che dici perché in te vedo le mie radici.
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 14/01/2005 @ 13:07 via WEB
 
    E ti sto ad aspettare perché mi piaci quando leggi e ridi e con parole mi sfidi.
....................  
  Inviato da ssm71 il 14/01/2005 @ 10:22 via WEB
  Esatto... come di quei parallelismi immutati ed immutabili... a volte quasi monotoni, che cadenzano le nostre vite... ma che all'improvviso deviano verso una di queste innumerevoli tangenti... intersecandosi di colpo... zac... un incontro improvviso... inatteso... e proprio per questo bellissimo... una persona cara... una persona da desiderare... una persona da amare... Un sorriso grande alla mia piccola... ma grande Luce... Alba :-)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 14/01/2005 @ 13:09 via WEB
 
    E intiepidirsi il viso ai primi raggi del sole, dopo una notte lunga e gelata, sa essere splendido. Un sorriso a te, Alba :o)
....................  
  Inviato da ParoleCapriole il 14/01/2005 @ 12:28 via WEB
  In geometria euclidea le rette paarallele si intersecano solo se sono la stessa retta :-) Il punto d'incontro è prendere coscienza di essere stati sempre sovrapposti Ciao! ParoleCapriole
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 14/01/2005 @ 13:12 via WEB
 
    Così bello, quello che hai scritto, che lo fisso da qualche minuto, senza parole.
....................  
  Inviato da belinchegustosa il 14/01/2005 @ 14:26 via WEB
  Tutto è possibile se è sentito veramente e le leggi più rigorose si dissolvono nei pensieri carichi di vita. Besos Luz
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 14/01/2005 @ 14:46 via WEB
 
    Ci si scalda, a pensarlo. Un abrazo, Mabel. luz :o)
....................  
  Inviato da rebelsoul5581 il 14/01/2005 @ 14:49 via WEB
  ...istante di grande intensità... linee che si muovono, parallelismi che finiscono e diventano incontro, all'improvviso... intrecci meravigliosi, siano destino o caso... incontri: nemmeno questi erano previsti eppure in uno spazio ci si è trovati senza cercarsi... barcollando come viandanti della parola, burattinai di pensieri... incrociandoci casualmente in un punto poi diventato ritrovo... Siamo questo: attimi da vivere, sorrisi che si condensano inavvertitamente, gustosamente... e se altri intrecci (i tuoi) diventano sorriso grato per un istante, nel prato di parole e pensieri in cui siamo seduti c'è gente che si lascia contagiare...
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 14/01/2005 @ 15:04 via WEB
 
    Al tuo spettacolo m'incanto sempre, burattinaio. Sempre. E torno come falena.
....................  
  Inviato da sandrabianchi1 il 14/01/2005 @ 14:52 via WEB
  ..sai, Luce, io non ho mai creduto alle coincidenze..le coincidenze sono cose che accadono perchè devono, perchè si aspettavano e non lo sapevano.. ..anche a me manca la tua solarità.. Non esagerare col pc, stai attenta.. @};--
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 14/01/2005 @ 15:08 via WEB
 
    E' questo che di magico c'è nelle coincidenze...il loro non essere "per caso"...il lasciare intravvedere "qualcos'altro"...Un abbraccio, nella nebbia, sotto un cielo così bianco...luce :o)
....................  
 
 
    .. condivido, nulla avviene per caso.. c'è sempre un motivo.. sta a noi capirlo oppure scoprirlo e, quando non ne siamo capaci, ci rifugiamo fra le braccia del destino o del divino.. quando guardo due binari so che non s'incontreranno mai e, un pò, mi dispiace.. però se alzo la testa e guardo il loro percorso vedo che si avvicinano sempre più e allora guardo in fondo fino all'orizzonte e vedo quei due binari incontrarsi, toccarsi.. effetto ottico? non lo so, può darsi.. preferisco chiamarla speranza..
....................  
 
      Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 13:55 via WEB
 
      Splendido come si riesca, nonostante i nonostante, a trovare nell’incontro prospettico speranza di unione. E la voglia di seguirli, quei binari. Grazie del tuo passaggio, davvero. luce
....................  
 
 
        una volta passasti nel mio blog e lasciasti un commento.. successivamente cancellai il blog ed ora l'ho rifatto.. il tuo commento non c'è più soltanto perchè nel cancellare e riproporre non mi esce di nuovo.. non l'ho cancellato apposta.. tu non ciavrai nemmeno fatto caso ma io ci tenevo a dirtelo. ©iao.
....................  
 
        Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 15:14 via WEB
 
        Avevo preso il coraggio a due mani e avevo scritto...Il tuo blog mi piace tanto che i miei commenti mi sembrano fuori posto, il più delle volte...Così me ne vado, muta, ma con tanto da pensare.
....................  
  Inviato da ramabhakti il 14/01/2005 @ 16:55 via WEB
  Belli post e commenti! Posso linkare questo blog come memorabilia?
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 13:56 via WEB
 
    Oh…grazie…imparerò mai a non imbarazzarmi? :o) Ma certo che puoi! Sono io che ti ringrazio! luce
....................  
  Inviato da C_Baudelaire il 14/01/2005 @ 16:59 via WEB
  Senza disturbare... un saluto soffiato:) L.
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 13:57 via WEB
 
    Che mi arriva su un vento discreto e profumato, che mai potrebbe disturbare. Anzi, che attendo. luce
....................  
  Inviato da raptor_hawk il 14/01/2005 @ 19:33 via WEB
  Ma sei fantasticaaa!!! Un vero talento. Io sono nuovo qui ma come fai a scrivere cose simili? Mi sento davvero piccolo, piccolo. Comunque complimenti!!!
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 13:58 via WEB
 
    …Se già ero rossa, ora le guance penso mi esploderanno…ehm…grazie…Una Luce che si sente ancora più piccola, ti assicuro. Un sorriso ed un benvenuto :o)
....................  
  Inviato da briciolabau il 14/01/2005 @ 21:35 via WEB
  intrecci traiettorie...ma è sempre il tuo cuore che decide dove andare per quale via, sei tu che devi la retta ad un destino che da soli noi ci creiamo,ed il tuo ricordo il tuo sorriso danno ragione al tuo cuore Luce,bacinotte briciola
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 13:59 via WEB
 
    Già, anche quando i motivi che ci han spinto a compiere certe scelte li capiamo mooolto dopo, alla base c’è sempre un nostro incamminarci per un bivio anziché per un altro. In questi giorni che ho avuto poco tempo per star qui, mi son mancate le tue parole, Isa. Un abbraccio, luce
....................  
  Inviato da stringoo il 15/01/2005 @ 00:10 via WEB
  ciao cara ma qui è peggio dell'iper.... va be mi metto in fila e aspetto di darti un bacino.... Mc
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 14:00 via WEB
 
    Ed io me lo prendo e me lo stringo(o) e me lo stropiccio. E te ne do uno anch’io. Luce :o)
....................  
  Inviato da cassandra_75 il 15/01/2005 @ 02:14 via WEB
  amare alle volte è guardare nella stessa direzione. altre invece è guardare l'amato. Io preferisco le intersezioni ai parallelismi. Grande blog pregno d'emozioni. contenta di leggerti. Cassy
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 14:00 via WEB
 
    Ed io sono felice di averti qui, Cassy! Guardare chi amo è languida ipnosi, ne rimango rapita, come dal profumo della pelle. Un bacio, luce
....................  
  Inviato da a_vul il 15/01/2005 @ 09:51 via WEB
  fatina abbagliante, grazie infinite, dolci pensieri nella notte mentre cerco di intrappolare la nebbia, con l'universo egocentrico attorno al quale l'essere umano ruota, la natura ti fa sempre capire che se vuole stare 'in gabbia' lo decide lei... non abbiamo fatto gran foto io e Glo, ma abbiamo passato un'altyra grande serata insieme, voglio proprio che voi due vi conosciate.... beh... vorrei dai (... è il cugino un pò più bruttino vorrei, ma molto molto molto più cortese ed affascinante!!)io ti struco forte forte forte!!
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 14:01 via WEB
 
    A metterla in gabbia ci perdiamo più noi che lei. L’unico modo pulito per tenerla con sé è il congelare in foto il volare di un istante. Anch’io son curiosa di conoscerla, credimi, e adorerei seguirvi nelle vostre fotografiche scorribande…
....................  
  Inviato da amelie.poulain il 15/01/2005 @ 16:17 via WEB
  Destino e libero arbitrio...ci pensavo nel mio post di oggi...bivii e scelte..e accadimenti impensati..non ci sono spiegazioni.E' accaduto perché doveva accadere.Forse il senso lo comprendi dopo.Niente di piu' perfetto, e imprevisto..Baci luz :-)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 14:02 via WEB
 
    Già…dopo…quando è il momento di capirlo, quando si riesce a voltarsi indietro senza vedere soltanto errori. Ed è come volare. Un bacio, Amelie, e la mia anima che vola con la tua, finchè insegui i tuoi sogni.
....................  
  Inviato da NON_SO_PIU il 15/01/2005 @ 16:20 via WEB
  Un saluto, mentre un sole pallido se ne va a dormire ... ^_^
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 14:05 via WEB
 
    E un sorriso, oggi che un sole tiepido ha sollevato quella coltre di nebbia. Mi stiracchio alle carezze dei suoi raggi, e faccio le fusa. Luce :o)
....................  
  Inviato da alter_azione il 15/01/2005 @ 20:30 via WEB
  Come sempre ci si ritrova nelle tue parole. come sempre sembra di trovare le parole giuste che si cercavano per descrivere qualcosa che era proprio lì dentro e non si riusciva a trovare le parole per farlo uscire fuori. Grazie piccola traduttrice di emozioni luminose. Alter_baci
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 14:06 via WEB
 
    He he he…sai che ho fatto, appunto, il linguistico? Solo che Emozioni non è uscita alla maturità…(e mi han cambiato pure materia…sob) Un bacio, alter, mi fa sempre così piacere trovarti qui…
....................  
  Inviato da lilith_0404 il 16/01/2005 @ 00:10 via WEB
  scelta o destino, hai ragione, toglie il fiato pensare a quell'attimo in cui il parallelismo si muta in convergenza: col senno di poi si sarebbe tentati di chiamarlo destino, ma quel destino non si sarebbe verificato senza la nostra inconsapevole scelta... il destino ha bisogno della nostra collaborazione per realizzarsi :)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 14:07 via WEB
 
    Toglie il fiato…l’hai detto…potrei perdermi nel tornare indietro, con la mente, a cercare l’attimo, ad individuare l’istante…Quando a spingere i miei passi è stato un indecifrabile istinto (che, a volte, la sa più lunga di chiunque). Un sorriso, luce :o)
....................  
  Inviato da zerocode il 16/01/2005 @ 09:19 via WEB
  Parallelismi ... intersezioni ... Ah, le geometrie della vita! ;-) Bacibacibaci! :-X
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 14:08 via WEB
 
    Benvenuto Code! Se non lo sai tu, quanto importanti siano le traiettorie, che tra orbite e rotte stellari navighi ogni giorno! ;o) Un bacio, luce
....................  
  Inviato da C_Baudelaire il 16/01/2005 @ 10:56 via WEB
  Con affetto, e in silenzio... Lu) a presto
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 16/01/2005 @ 14:09 via WEB
 
    Un silenzio ch’è suono, note leggere, che accarezzano e fanno danzare. Come le ballerine che ami. Un sospiro di bacio, luce
....................  
  Inviato da Giuseppe.61 il 16/01/2005 @ 16:33 via WEB
  Se si pensa agli incontri ed agli appuntamenti evitati o mancati in certe occasioni - nelle quali ci si comporta "come quei treni paralleli che si guardano solo passare o come i piccoli eroi delle occasioni perse" - però può affiorare una leggera malinconia, un rimpianto, un rimorso. ciao :-)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 17/01/2005 @ 11:28 via WEB
 
    Piccola eroina delle occasioni perdute...sì, lo sono stata...forse ancora lo sono, a volte lo si scopre soltanto poi. Ma il pensiero che, poi, alla fine, le cose vadano semplicemente come devono andare mi riapre un sorriso. Un abbraccio, giu'! Forte! luce :o)
....................  
  Inviato da StellaDiAgosto il 16/01/2005 @ 21:38 via WEB
  .
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 17/01/2005 @ 11:25 via WEB
 
    :o)
....................  
  Inviato da gekkoblu il 17/01/2005 @ 02:26 via WEB
  folgorato
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 17/01/2005 @ 11:26 via WEB
 
    ...
....................  
  Inviato da Soul_Walk il 31/01/2005 @ 12:13 via WEB
  Cercavo delle risposte sulle coincidenze, per caso sono arrivato qui...Ho letto delle parole scritte da qualcuno che sembravano venire da chi avesse ascoltato i miei pensieri...Ho cercato di comunicare ad una persona il piacere che mi suscita la sua conoscenza e la sua compagnia, ho annaspato per un ora non riuscendo, forse, a farmi capire in pieno...Quelle poche righe sono lp specchio di tutto quello che io non sono riuscito a dire...
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 09/02/2005 @ 14:01 via WEB
 
    A trovarmi senza parole sono io, ora...stupita, ancora una volta, dall'inafferrabile essenza degli intrecci e degli incroci...
....................  
 
 
 
Fai click per fare login

Giugno 2021
 
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30  
 
I miei link preferiti
 
 
 
 
 
MENU
 

Home di questo blog
Invia a preferiti
Segnalazione abusi
 
 
ULTIME VISITE AL BLOG
 
 
   sundrop
 fuzzybee
 monellaccio19
 cassetta2
 mariomancino.m
 occhiodivolpe2
 andre.ribes
 Rom_Van
 a_vul
 spageti
 valeriasolaini
 venere_privata.x
 opalescenze
 
 Lucien.Chardon