Creato da: luz.azul il 02/12/2004

Déjà vu
   
rapiti per un istante

Solo l'amministratore può inviare MMS ed SMS su questo blog!
 
 
   Messaggio N° 27 11/01/2005 
 

Post N° 27

Fragranza di lenzuola, calore di coperte.
Fuori un concerto di gocce, pioggia battente. Acqua sotto le ruote di un’auto che passa.
Grigio di nubi a finestre chiuse, si vede anche meglio a non guardare nemmeno. Basta il rumore sul tetto, carezza leggera.
Morbida bolla in cui sentirsi cullare.

 
Inviato da luz.azul @ 14:13:57
 
 
COMMENTI: 53   
....................  
  Inviato da oslo31 il 11/01/2005 @ 14:17 via WEB
  ti sto preparando un pò di vin brulè...per scaldarti il cuore e l'animo gentile saluti da oslo in una giornata grigia davvero...
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 14:24 via WEB
 
    Che meraviglia...mani gelate attorno al bicchiere fumante, col naso rosso sul vapore gentile. E un sorriso baeto. Un bacio,Oslo. luce :o)
....................  
 
      Inviato da a_vul il 11/01/2005 @ 20:19 via WEB
 
      ..siiiii lussss ... come il signor dufaillet (si scriverà poi così?)....ma che foto a parole mi fa stà stella di ragazza!?!?!? tu accendi le menti, ridoni immagini che a volte fuggono alla percezione di chi (come me) si fa inghiottire dal ritmo di nord est che ormai impervia un pò ovunque... e non credo ti ringrazierò mai abbastanza!!!!
....................  
  Inviato da Giuseppe.61 il 11/01/2005 @ 15:05 via WEB
  Ciao Luce, un silenzioso saluto, lasciati cullare :-)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 15:15 via WEB
 
    Silenzioso, un respiro tra le gocce. Grazie :o) Ti abbraccio, G!
....................  
  Inviato da danteh il 11/01/2005 @ 15:08 via WEB
  al num.24 sei te da piccola?... mi state provocando, c'è la sindrome di voi da piccole/i?..se metto me da piccolo, vi anniento:-)).. p.s. avevo capito "morbida bolla in cui sentirsi cellulare!"..
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 15:23 via WEB
 
    He he he...se non mi annientano le mie, di foto, posso resistere a tutto ;o) Certo, son tutte immagini mie e della mia famiglia, finora. Sindrome normale, per quanto mi riguarda...i pensieri di bimba scaldano...fan da rifugio(beh...non tutti...). Pensa te la mente, che assuefazione...prima di cullare si pensa a cellulare...Luce ;o)
....................  
  Inviato da joda01 il 11/01/2005 @ 15:53 via WEB
  Stamattina quando l'occhio sinistro ha notata la nebbia (odio dormire al buio pesto, mi sembra di soffocare) fuori dalla finestra con la taparella semialzata ha detto al destro: "Non aprirti che ora mi chiudo anch'io! e dico al cervello che oggi è un giornata di sole e ... Luce ehehehe!!" Bacio e buona serata, Ste!
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 15:56 via WEB
 
    Una Luce che, per te, c'è sempre. Nonostante la nebbia. Un abbraccio caldo, appena sfornato, profumo dolce di ciambella.
....................  
  Inviato da ombra_luminosa il 11/01/2005 @ 15:54 via WEB
  ...anche a me piace quando piove...la pioggia mi fa sentire protetta..nascosta..
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 16:00 via WEB
 
    Già...stanza o auto si fan nido morbido, nell'atmosfera che abbraccia...luce :o)
....................  
  Inviato da occhiodivolpe il 11/01/2005 @ 16:31 via WEB
  il ticchettìo ... e parole sottovoce, e avvicinarsi...il suo capo sul m petto ... ascoltare i bàttiti e le gocce...
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 17:53 via WEB
 
    Atmosfera che avvicina ed invita a fondersi...
....................  
  Inviato da NON_SO_PIU il 11/01/2005 @ 16:57 via WEB
  Ciao Luce! Mi ci posso cullare pure io un pochino in quella morbida bolla? Ne avrei proprio bisogno ... ^_^ Un abbraccio.
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 18:10 via WEB
 
    Ma certo, è graaande, e piena di cuscini. Tutti per noi. Anzi, mi fa piacere averti con me :o)
....................  
 
      Inviato da NON_SO_PIU il 12/01/2005 @ 10:47 via WEB
 
      ^_^
....................  
  Inviato da mauro8790 il 11/01/2005 @ 17:25 via WEB
  Mi tuffo anche io in questa culla accoglientissima nonche' luminosa di'a tua nonna che prepari i biscotti che ti porto colazione in camera! un bacio!
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 18:12 via WEB
 
    Oh...colazione a letto...l'unica cosa che si può aggiungere ad un'atmosfera già perfetta...Come, sempre, Mauro, sai come farmi felice. Luce :o)
....................  
  Inviato da rebelsoul5581 il 11/01/2005 @ 18:07 via WEB
  ...la ragione di commenti che si moltiplicano è nella musicalità delle parole che si possono leggere... continui tratti di pennello, travaso di emozioni... e trasporto mentale: chi legge sente tutto... l'auto che passa sull'acqua, la pioggia che cade... sente il calore delle coperte, crede di essere nello stesso letto, a fissare le finestre chiuse e a vedere... ad ospitarmi è sempre lo stesso spicchio di mondo, dove il cielo è sereno... non uscirò per il momento, ma dovessi farlo cercherei riparo... sento la pioggia, mi porto le parole... Sarò senza ombrello, come al solito... Perché privarmi del piacere di una goccia che mi attraversa il viso? Non piove, Luce... O sì?
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 18:20 via WEB
 
    Niente ombrello, acqua sul viso. Piedi nudi, di corsa, sulla sabbia, il mare cupo argento. Poi corri qui, però. Un rifugio, un fuoco caldo, per te che vivi tra i raggi di sole e l’incanto delle parole. Ti aspetto.
....................  
 
 
      ...inzuppato e sorridente: i raggi del sole mi scaldano, la dolce brezza di parole incantate asciuga le membra e soffia tra i capelli... sono tornato, il rifugio è un conforto per l'anima... L'attesa gratifica... e diventa, a sua volta, attesa...
....................  
  Inviato da briciolabau il 11/01/2005 @ 20:03 via WEB
  si anche a me piace così ,senza ombrello fuori e correre. A casa mi piace guardare dai vetri, ascoltare il suono melodico del pianto delle nubi, farmi cullare dal suono che in me resta come presenza destinata a dissolversi,già come una bolla. bacinotte Luce briciola
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 11/01/2005 @ 20:13 via WEB
 
    Lacrime di nubi, è vero. Sempre regali, le tue parole, briciola. Un abbraccio e un buonanotte, guardando la strada bagnata e le gocce sui vetri, col camino alle spalle. Luce :o)
....................  
  Inviato da matt_ilda il 11/01/2005 @ 21:06 via WEB
  Ritorno qui, perchè le tue parole luccicano davvero come piccole gocce di pioggia sui vetri...spiragli che si aprono, e mi accorgo di come la bellezza sia lì, nelle piccole cose preziose che ci circondano... grazie, Luce :-)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 14:55 via WEB
 
    Perle cangianti che corrono giù, lungo il vetro. O si fermano, a farsi ammirare. E a dare al paesaggio, fuori, un fascino in più. Grazie a te!
....................  
  Inviato da stringoo il 11/01/2005 @ 21:21 via WEB
  molto bello quello che scrivi.... mi piace.... un abbraccio.... Mc
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 14:55 via WEB
 
    Oh, grazie Mc…un sorriso ed un bacio. Luce :o)
....................  
  Inviato da LynardSkynardBlues il 11/01/2005 @ 21:44 via WEB
  Mi piace la tranquillita' che si repira nel tuo diario... al contrario del mio che e' un caos totale... un bacio... e scusa se e' virtuale... grazie delle gocce. D' acqua ovviamente... :-)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 14:58 via WEB
 
    E a me piace averti qui, C! Nel tuo diario si respirano viaggio e strade, nulla di più affascinante. Un bacio, luce
....................  
  Inviato da clan_destino_dgl il 11/01/2005 @ 22:06 via WEB
  e se fuori ci fosse anche la notte che meraviglia far l'amore al ritmo delle gocce...
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 14:58 via WEB
 
    Riflessi di lampo sul soffitto, cercarsi e trovarsi tra un tuono e il molle gocciolare…Vero, una meraviglia.
....................  
  Inviato da ssm71 il 11/01/2005 @ 22:48 via WEB
  Ed io sono quì a cullare te mentre ti addormenti... buona notte piccola... un sorriso per un'Alba nuova che arriva... :-)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:00 via WEB
 
    Essere cullati, così dolce, abbraccio che riscalda e tranquillizza. Chi è con te quando sulla soglia del sonno lo è, poi, nei sogni…E quando l’Alba arriva, sottovoce ;o)
....................  
  Inviato da sandrabianchi1 il 11/01/2005 @ 23:01 via WEB
  distillato di pioggia.. @};--
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:03 via WEB
 
    Abbracci liofilizzati…qualche goccia d’acqua e ci si sente avvolti. Un abbraccio, per te, Sandra. Ed un sorriso.
....................  
  Inviato da lieon7 il 12/01/2005 @ 00:03 via WEB
  aiuto........mi addormento:)meno male che ho la musica...........ehehhehee......... fragranza di lenuola........
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:06 via WEB
 
    Niente di più bello del tranquillo gocciolare che addormentZZZZZzzzzzz…..
....................  
  Inviato da alter_azione il 12/01/2005 @ 11:39 via WEB
  La pioggia col suo ritmo cullante, romantico rumore accompagna i risvegli più pigri e calmi. Si apprezzano molto di più d'inverno le cose che si hanno, sotto le lenzuola e le coperte poi... Alter_bacio
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:07 via WEB
 
    Abbraccio ancora più caldo, quello dell’inverno, proprio per il gelo che, fuori, imbianca di brina i tetti e i fili d’erba. Lenzuola e cuscini si vedono regalare un fascino pigro e molle, si fanno calamita e luogo di condivisione. Un bacio, luce
....................  
  Inviato da blunightavenue il 12/01/2005 @ 19:48 via WEB
  Pensieri sognati riflessi in una bolla... un sorriso e questa si scioglie al sole! Non esiste più! :-)
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:07 via WEB
 
    Ma un attimo prima di sparire, quel sorriso ci si riflette, bagliore istantaneo e cangiante. Splendido.
....................  
  Inviato da kcifaccioqui il 13/01/2005 @ 00:06 via WEB
  ...io te l'avevo detto vienitene qui all'ombra del vesuvio...qui non piove mai...e tu niente...:) scherzi a parte , sai una cosa? passare di qui per me è diventato un vizio , per me sei una specie di musicista delle parole...davvero grande! ...non posso + farne a meno!!! dome
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:08 via WEB
 
    Ed un vizio è, ormai, sorridere alle tue parole. In attesa di vederti, finalmente, far capolino da quel camerino…son giorni che aspetto!!! Ormai mi sono accampata con canadese e fornelletto da campo… ;o)
....................  
  Inviato da briciolabau il 13/01/2005 @ 00:25 via WEB
  lenzuola fresche come le gocce della pioggia, che restano negli abiti,fra i capelli nei sorrisi delle pozze che sono rivolte verso il cielo che ancora piange lacrime forse di Angeli. con te Luce bacinotte bri
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:10 via WEB
 
    Cielo riflesso su un laghetto fugace, nuvole di corsa, una foglia piccola nave. Ed un sorriso, per te, briciola. Luce :o)
....................  
  Inviato da cassandra_75 il 13/01/2005 @ 11:16 via WEB
  Bellissimo spazio il tuo. Luce. mi ci perdo! Cassy
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:11 via WEB
 
    Grazie Cassandra! Perditici pure, l’ho disseminato di punti ristoro, con buon the bollente e biscotti fragranti. Serviti pure. Un sorriso, luce :o)
....................  
  Inviato da NON_SO_PIU il 13/01/2005 @ 12:15 via WEB
  Oggi ti mando un abbraccio pieno nebbia. Non per questo meno "caldo" dentro. ^_^
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:13 via WEB
 
    E pieno di nebbia è il mio sorriso, sotto un cielo bianco latte. Grazie! Luce :o)
....................  
  Inviato da pazza105 il 13/01/2005 @ 13:33 via WEB
  La pioggia contro i vetri per me è un cullarsi di emozioni, brividi, pensieri e sensazioni, chiudere gli occhi e ascoltare, vivere i pensieri sognando nella fantasia perdendosi in quel tichettio ripetuto più o meno forte...Splendido... Bacio
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 15:17 via WEB
 
    Quel che si sente ad occhi chiusi, nel galleggiare di sensazioni, dà i brividi, a volte. davvero. Magia di certe atmosfere. Un bacio, luce
....................  
  Inviato da butterflywings il 13/01/2005 @ 17:52 via WEB
  Lenzuola appena messe, profumo delicato eppure penetrante... sanno di nuovo le lenzuola appena lavate, e se ti muovi non accarezzano il corpo, ma come zattera su di uno specchio d'acqua assecondano rigide il tuo movimento... Ed il loro scroscio è un incontro di carta patinata e pioggia sull'asfalto.. Si sente freddo, nell'entrare in un letto con le lenzuola appena lavate.. eppure due minuti dopo sembra che custodiscano tanto calore da rendere ancor più desiderabile l'abbraccio dei sogni da cui lasciarsi cullare..
(Rispondi)
....................  
 
    Inviato da luz.azul il 13/01/2005 @ 23:21 via WEB
 
    Rigidità iniziale e fredda, che poi si scalda in invito profumato e morbido, in un sentirsi avvolti e al sicuro. Un bacio, il profumo pulito. Sensazioni piccole e intense.
....................  
 
 
 
Fai click per fare login

Giugno 2021
 
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30  
 
I miei link preferiti
 
 
 
 
 
MENU
 

Home di questo blog
Invia a preferiti
Segnalazione abusi
 
 
ULTIME VISITE AL BLOG
 
 
   sundrop
 fuzzybee
 monellaccio19
 cassetta2
 mariomancino.m
 occhiodivolpe2
 andre.ribes
 Rom_Van
 a_vul
 spageti
 valeriasolaini
 venere_privata.x
 opalescenze
 
 Lucien.Chardon