Creato da luloca il 10/03/2006

Liberi come l'aria.

In questo blog sono graditi tutti gli interventi, se in tema con l'argomento del post. Potete dire qualunque boiata, purché non lo facciate in maiuscolo o in grassetto. La prima regola del vivere civile é quella di non prevaricare gli altri, e chi lo fa,oltre a non meritare la mia stima, si rivela solo un gran cafone.

 

 

« Penitenziagite!La bellezza. »

La terra femmina.

Post n°230 pubblicato il 05 Luglio 2010 da luloca

Parlando con Hans, un mio amico tedesco di Germania, che ha messo su casa ai piedi dell'Etna, mi ha detto che é letteralmente innamorato della Sicilia. Ha lasciato un posto di dirigente in una grossa società di Monaco, una vita molto agiata e ben organizzata, per trasferirsi in una casa di pietra nera, senza riscaldamento né acqua corrente, ma circondata da altissime ginestre e farfalle di mille colori.
La Sicilia é una terra dalle mille contraddizioni, grossi problemi con i quali confrontarsi ogni giorno, a volte proprio esasperanti. In primo luogo inerenti all'amministrazione politica. Ma é una terra che definire bella é davvero poco. E' un luogo di potere, quello buono, quello che quando vai a fare una passeggiata su una delle tante spiagge, magari sporche e mal tenute, ti fa sentire ugualmente il re del mondo.
Si tratta di una bellezza così travolgente, che neanche la grettezza e la volgarità di chi ci amministra può neutralizzare.
Si tratta di una attrazione che ha un che di sensuale, se non sessuale. Mi piace pensare alla mia Sicilia come una femmina bellissima, ammaliatrice e passionale, ma anche  accomodante, dal carattere buono, dolcissima. Un corpo morbido e luminoso, dai mille soavi profumi. Una di quelle di cui innamorarsi perdutamente, e non desiderare altro che di stare abbracciati con lei per tutta la vita.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/luloca/trackback.php?msg=9022539

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ObscuraScarlet
ObscuraScarlet il 26/08/10 alle 03:13 via WEB
ecco.... ero entrata in questo blog così senza nessun motivo in particolare, prima ho visto il video delle "suore" e ho sorriso ma poi mi sono accorta che c'era quello che io considero uno dei pezzi più belli della mia adolescenza e di Battiato logicamente... e che ti assicuro nessuno conosceva eccetto pochissimi... Pezzo stupendo secondo me... e sai cosa penso? Che mi sei simpatico anche solo x questo, nel senso che se apprezzi un pezzo così significa che sei sensibile alle cose che vanno oltre l'apparenza, arguto e sai cogliere le sensazioni senza filtrarle con la mente, allo stato puro... è un piacere così grande riascoltare uno dei pezzi che preferisco così, in modo inaspettato.. che nn immagini,il più bello e spontaneo, quello che preferisco... Amo la sincerità e la casualità fatale che ti regala emozioni vere.. ciao
 
 
luloca
luloca il 01/10/10 alle 09:20 via WEB
Si, anche a me piace moltissimo questo brano. Rievoca luoghi e contesti a me molto familiari. Grazie per la tua visita e scusa se ho risposto tardi.
 
card.napellus
card.napellus il 01/10/10 alle 09:44 via WEB
La bellezza è spesso figlia dei contrasti. Anche la mia città, Firenze, è il prodotto di feroci lotte interne, di guerre vendette imboscate tradimenti. Un gioiello creato da una famiglia di tiranni sanguinari e spietati con un morboso amore per l'arte. In genere la bellezza naturale non viene toccata dall'infamia dell'uomo. Anche le bellezze artistiche sopportano malgoverno e incuria, ma solo fino a un certo punto. Come noi...
 
 
luloca
luloca il 01/10/10 alle 09:54 via WEB
Ho sempre pensato che qui, da parte dei politici e della classe dirigente, più che disinteresse, verso la bellezza, l'arte e l'ambiente, c'é proprio disprezzo. E' vero che l'ambiente possiede molte risorse, ma se questa guerra dura troppo, non so alla fine chi può vincere. Il governo regionale e le amministrazioni locali, sono spesso spietati.
 
mare_forza_9
mare_forza_9 il 08/10/10 alle 20:04 via WEB
posso venire?
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: luloca
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 53
Prov: EE
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cartmanzonifederica.trontimariafrancesca.mfMarco_heavendavidecredsimoninissil81bseleonora.grazianiolgapaltrisalve600Jim223silvanobrubadreligion78liberto732007ericadt
 

ULTIMI COMMENTI

Magnetic powder core Powder core Soft Magnetic Powder...
Inviato da: bamboo furniture
il 21/08/2013 alle 08:08
 
Crystal Candle Labra Crystal Candle Holder Crystal Flower...
Inviato da: bamboo furniture
il 05/06/2013 alle 09:15
 
Plastic Tube Cosmetic Tube Cosmetic Packaging Cosmetic...
Inviato da: bamboo furniture
il 27/03/2013 alle 02:41
 
Anche io per un bel po' non ho avuto niente da dire....
Inviato da: ventididestra
il 10/01/2013 alle 13:19
 
China ear thermometer China infrared ear...
Inviato da: bamboo furniture
il 31/10/2012 alle 02:59
 
 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

UNA PROFEZIA DI PIER PAOLO PASOLINI.

Alì dagli Occhi Azzurri uno dei tanti figli di figli, scenderà da Algeri, su navi a vela e a remi. Saranno con lui migliaia di uomini coi corpicini e gli occhi di poveri cani dei padri sulle barche varate nei Regni della Fame. Porteranno con sè i bambini, e il pane e il formaggio, nelle carte gialle del Lunedì di Pasqua. Porteranno le nonne e gli asini, sulle triremi rubate ai porti coloniali. Sbarcheranno a Crotone o a Palmi, a milioni, vestiti di stracci asiatici, e di camice americane. Subito i Calabresi diranno, come malandrini a malandrini: «Ecco i vecchi fratelli, coi figli e il pane e formaggio!»
 

FACEBOOK

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom