Creato da luna.marea il 22/09/2007

Come le stagioni

Praticamente lunatica

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ASTRA

 


 

SONO STATA QUI!

Egitto- Menphis - Sakkarh - Cairo - Giza


Cipro - Nicosia - Paphos - Limassol

Baia di Afrodite

Gerusalemme

Muro del pianto

Nazzareth


Parigi

Amiens

Monumento a Jules Vern

Auverse sur Oise




Londra

Bruxelles

Manneken Pis

Brouge

Chiesa de Notre Dame - Michelangelo -
Madonna con bambino

Gent


Amsterdam


Naarden


Rodi

Ladiko bay

 

GUARDA CHE LUNA


Guarda che luna, guarda che mare,
da questa notte senza te dovrò restare
folle d'amore vorrei morire
mentre la luna di lassù mi sta a guardare.

Resta soltanto tutto il rimpianto
perché ho peccato nel desiderarti tanto
ora son solo a ricordare e vorrei poterti dire
guarda che luna, guarda che mare!

Ma guarda che luna, guarda che mare,
in questa notte senza te vorrei morire
perché son solo a ricordare e vorrei poterti dire
guarda che luna, guarda che mare!
Guarda che luna, guarda che mare! Che luna!

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

 

SENSUALITÀ



 

ALLEGRIA... E UN PIZZICO DI FOLLIA




 

 

« ... incazzatura del giorno prima

Il mondo è bello perché è vario

Post n°63 pubblicato il 20 Marzo 2013 da luna.marea

Ieri ho assistito ad un gesto che dovrebbe essere ordinaria solidarietà verso chi non ha i nostri stessi vantaggi e privilegi ma purtroppo, con la frenesia e l'egoismo dilagante dei nostri tempi, sembra essere una goccia nel mare; tuttavia se le gocce continuano a cadere non c'è il rischio che il mare si prosciughi. 
Ferma un po' oltre il semaforo di Acireale, una signora scende dall'auto e porge allo straniero che vende accendini e ninnoli vari delle buste. Non so se piene di cibo o di indumenti che a lei e alla sua famiglia non servono più. Lo straniero gli è grato e regala alla signora alcuni accendini. La donna va via appena il verde del semaforo glielo consente; aveva negli occhi la luce di chi ha fatto ciò che ha fatto con tutto l'amore che si ha nel cuore. avrei voluto scendere dalla mia auto e abbracciarla per l'amorevole esempio che ci ha dato e che in pochi hanno notato.
Brava Signora, ovunque tu sia!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ULTIME VISITE AL BLOG

maria.monterotticarolachenisMarquisDeLaPhoenixmoschettiere62psicologiaforenseEvaKant.2013GIRO_GIRO_TONDOginevra1154angeloblu.68Sky_Eagleluna.mareaLM_artgiorgiazacchibettymorgese
 
page counter

 

GIOIA E TORMENTO

 

MUSA


 



 

 

I GUARDIANI DEL MARE