Creato da furia19781 il 10/01/2012

RITUALI D'AMORE

LE LETTURE VANNO BENE PER AVERE UN’IDEA SUL DA FARSI. MA CIÒ CHE CONTA È LA MESSA IN PRATICA, NEL FARE QUOTIDIANO, DI QUELLO CHE ABBIAMO COMPRESO E APPRESO. E ANCOR DI PIÙ RENDERE PARTECIPI GLI ALTRI DELLE NOSTRE CONQUISTE E DELLE NOSTRE REALIZZAZIONI. UNA PRECISAZIONE: NON È CULTURA, È IL MIO VISSUTO QUOTIDIANO. VI RICORDO( A TUTTI ) CHE UNA MANGUSTA TIENE A BADA 7 SERPENTI !! NON SOLO IN SENSO LETTERALE..

 

« Emozionando...Bella e Amata. »

Nel tempo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Lascia che rimanga così, tutto va bene quando guardi di lato

e ti rendi conto che la mano è legata all'eterno.

Non sempre preghiamo i credi e le preghiere

quando vogliamo realizzare il miracolo; a volte succede e basta, si presenta.

 

Nell'insolubile, la crosta riflette la risata, lo splendore, il massiccio e il necessario.

Tutto sognato come doveva essere realizzato.

Divertente come la tavolozza disegna le note;

come la matita crea un ricordo; come il caso ritrae e tatua la speranza.

 

Nel verde ho trovato il blu. Non un semplice blu, è blu.

Paradossalmente ho ritrovato ciò che non ho mai perso,

cioè ciò che non sapevo nemmeno esistesse.

In un modo o nell'altro, sono grato, solo grato.

 

Grato per avermi guardato, per avermi notato,

per avermi vissuto e per aver saputo essere te, nudo me.

La gratitudine riprende per ogni gesto messo in tavola,

servito in pentole comuni, senza forchette, solo il tuo piatto.

Assaporare la tua bellezza e ingoiare la tua passione

è una delle profondità in cui mi sono tuffato, annegato e vissuto.

Traboccante e imbevuto di tutto ciò che lo circonda.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti al Post:
Nessun commento