Creato da mantica_occulti il 10/03/2010

Mantica

Un piccolo spazio dove postare i miei appunti.

 

 

« Metodo delle relazioni e...Metodo mandala »

Metodo della settimana

Post n°13 pubblicato il 18 Marzo 2010 da mantica_occulti
 

Questo metodo è più adatto al mazzo delle sibille e a tutti i comuni mazzi di carte. Con il mazzo dei tarocchi invece è leggermente diverso: vanno separati arcani maggiori da quelli minori, sopra porremo i maggiori, sotto i minori, che andranno così a precisare la nostra lettura. Da notare la carta del taglio: sarà presa dagli arcani maggiori e verrà posta o a sinistra o a destra, principalmente a destra (come per la stesura delle carte) per convenzione di stesura e lettura delle stesse. Tuttavia, si può anche invertire il senso, da tener ben presente però che non conviene cambiare ogni volta il modo, per evitare di complicarsi la vita e sbagliare interpretazione.

Si mescolano le carte (in base al mazzo questo, i tarocchi creando prima il caos, mentre le sibille mischiandole normalmente); il mazzo viene spaccato e ricomposto dal cartomante, solo allora il consultante potrà alzare - con la mano sinistra - e chiedere come sarà la settimana. È importantissimo che mischiata e taglio siano sempre fatti senza parlare e concentrandosi a liberare la mente. È buona regola osservare e posizionare sempre la carta del taglio (l' ultima del mazzo appena alzato): a seconda di essa si potrà capire come sarà la settimana.

Si scelgono 14 carte da disporre su 2 file, da notare che il consulto sarà inteso a partire dal giorno seguente.

 

Nota bene: il gioco lo consiglio con il mazzo delle sibille per praticità, in questo caso nella riga sopra avremo la carta principale e sotto la secondaria d' interpretazione per il giorno specifico

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TAG

 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: mantica_occulti
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 122
Prov: EE
 

DIALOGHI

Sei dubbioso, titubante, indeciso, c' è qualcosa che non ti torna, qualche discorso che ti sembra essere nascosto, qualche atteggiamento che non riesci a capire? Hai bisogno di parlare con qualcuno, hai un dubbio e vuoi un parere?

Scrivimi pure nella mail cliccando nel box contatta l' autore. Ti risponderò appena controllo, di norma cerco quotidianamente od ogni 2/3 giorni controllo.

Non chiedo nessun ricompenso in denaro, al contrario di chi offre anche solo 2 chiacchiere come un servizio a pagamento, io metto a Vostra disposizione il mio tempo per leggere, pensare e rispondervi. A volte poche parole bastano per esprimere anche infiniti pensieri.

Sta a te poi saper usare la comunicazione nel migliore dei modi.

 

KHEPER

 

 

AMARE SE STESSO PER AMARE GLI ALTRI

A chi è duro, sciogligli il cuore

A chi è insensibile, donagli l' affetto

A chi è in balia del vento, fallo fermare ad ascoltare

A chi è a testa bassa, sfioragli il mento e vedrai che sorriderà

A chi tiene il cuore in mano, aiutalo a rimetterlo al suo posto

A chi piange, fagli trovare l' amore ovunque

A chi guarda gli altri, fallo guardare dentro a se stesso

A chi sta già guardando dentro a se stesso, fallo aprire come un fiore

A chi è aperto come un fiore, salvalo dalle intemperie

A chi scappa una lacrima quando sente qualcosa che gli ricorda l' Amore, donagli unità e pace

A chi riesce a stare in mezzo alla gente e regalare un sorriso col cuore, donagli la forza per sorridere nuovamente

A chi ama, e a chi non sa più se ama, amali

Perché il loro amore è tutto ciò che può dare vita anche a te stesso

Ama, sappi cos' è l' amore dentro te, perché quando ti verrà donato saprai riconoscerlo ed amarlo.

Ama il cuore, ama l' amore, ama la vita e tutto ciò che ti circonda

Una cosa sola c' è dentro di te, donala incondizionatamente e verrai riempito subito e costantemente dello stesso Amore che saprai dare.

 

MANTICA OCCULTI

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CONTATORE VISITE ESTERNO

 

CANTO DIFONICO - CANTO DEGLI ANGELI