Creato da mantica_occulti il 10/03/2010

Mantica

Un piccolo spazio dove postare i miei appunti.

 

 

« I consultanti: le 4 carte in piùQuel che lascia agire »

La grande liberazione attraverso l' udire

Post n°108 pubblicato il 05 Ottobre 2010 da mantica_occulti
 

Introduzione alla radiosità interiore del fondamento

 O figlio della natura buddhica, ora è venuto per te il momento di cercare una via. Non appena la tua respirazione cesserà, sorgerà la luminosità conosciuta come "radiosità interiore del primo stato intermedio", di cui in precedenza il tuo maestro spirituale ti aveva parlato. Immediatamente la respirazione cesserà e tutti i fenomeni diventeranno vuoti e completamente puri come il cielo. In quello stesso momento, sorgerà una nuda consapevolezza, che non ti sarà estranea, ma radiosa, vuota, senza limiti e senza centro. Allora, tu riconoscerai personalmente quella intrinseca natura e dimorerai nel suo stato. Io stesso te la spiegherò in quel momento.

 O figlio della natura buddhica, quella che si chiama morte è ora giunta. Quindi devi adottare una motivazione altruistica e concentrare così i tuoi pensieri: "Sono giunto al momento della morte e perciò, seguendone ilprocesso, coltiverò attentamente una motivazione altruistica. Mediterò sulla generazione della gentilezza amorevole, sulla compassione e su un' altruistica intenzione nel conseguimento dell' illuminazione. Per il bene di tutti gli esseri senzienti, che sono infiniti come lo spazio, devo ottenere la perfetta buddhità". E, in particolare, devi pensare: "In questo momento, per il bene di tutti gli esseri senzienti, devo riconoscere il tempo della morte che sorge dalla radiosità interiore come Corpo Buddhico della Realtà, e, mentre sono in questo stato, devo ottenere il supremo conseguimento del Grande Sigillo e quindi agire per il bene di tutti gli esseri senzienti. Se non otterrò questo conseguimento, allora, riconoscendo lo stato intermedio così com' è, realizzerò il coalescente Corpo Buddhico del Grande Sigillo durante lo stato intermedio, e, poi, manifestandomi con lo scopo di istruire ciascuno in base alle sue esigenze, agirò per il bene di tutti gli esseri senzienti che sono infiniti come lo spazio". Senza abbandonare mai la concentrazione sulla motivazione altruistica nel modo anzidetto, ricordati delle esperienze meditative che hai sviluppato in precedenza in base agli insegnamenti orali.

 O figlio della natura buddhica, ascolta! La pura radiosità interiore, la realtà stessa, sta ora sorgendo davanti a te. Riconoscila! O figlio della natura buddhica, questa essenza luminosa che è ora la tua consapevolezza è la brillante vacuità. E' al di là della sostanza, al di là delle caratteristiche e al di là del colore, completamente priva di un' intrinseca esistenza sotto qualsiasi aspetto. Essa è il Buddha femminile Samantabhadri, la natura fondamentale della realtà. L' essenza della tua stessa consapevolezza è vacuità. Tuttavia, non si tratta di una vacuità assoluta o nichilista; questa tua stessa consapevolezza è luminosa, brillante e vibrante senza ostacoli. Essa è il Buddha maschile Samantabhadra. La presenza del tutto indivisibile di queste due realtà - l' essenza della tua consapevolezza, che è vuota, senza intrinseca esistenza e senza sostanza, e la tua coscienza che è vibrante e luminosamente presente - costituisce il Corpo Buddhico della Realtà. Tale intrinseca cosapevolezza, che si manifesta come una grande massa di luce, e in cui la radiosità e la vacuità sono indivisibili, è la natura buddhica dell' immutabile luce, al di là della nascita e della morte. Già è sufficiente riconoscere questo! Se riconosci che la brillante essenza della tua stessa consapevolezza è la natura buddhica, allora contemplare questa intrinseca consapevolezza significa risiedere nell' illuminata intenzione di tutti i buddha.

 

Citazione, dal Libro tibetano dei morti, di Padmasambhava

 

 

Namasté

 



 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TAG

 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: mantica_occulti
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 123
Prov: EE
 

DIALOGHI

Sei dubbioso, titubante, indeciso, c' è qualcosa che non ti torna, qualche discorso che ti sembra essere nascosto, qualche atteggiamento che non riesci a capire? Hai bisogno di parlare con qualcuno, hai un dubbio e vuoi un parere?

Scrivimi pure nella mail cliccando nel box contatta l' autore. Ti risponderò appena controllo, di norma cerco quotidianamente od ogni 2/3 giorni controllo.

Non chiedo nessun ricompenso in denaro, al contrario di chi offre anche solo 2 chiacchiere come un servizio a pagamento, io metto a Vostra disposizione il mio tempo per leggere, pensare e rispondervi. A volte poche parole bastano per esprimere anche infiniti pensieri.

Sta a te poi saper usare la comunicazione nel migliore dei modi.

 

KHEPER

 

 

AMARE SE STESSO PER AMARE GLI ALTRI

A chi è duro, sciogligli il cuore

A chi è insensibile, donagli l' affetto

A chi è in balia del vento, fallo fermare ad ascoltare

A chi è a testa bassa, sfioragli il mento e vedrai che sorriderà

A chi tiene il cuore in mano, aiutalo a rimetterlo al suo posto

A chi piange, fagli trovare l' amore ovunque

A chi guarda gli altri, fallo guardare dentro a se stesso

A chi sta già guardando dentro a se stesso, fallo aprire come un fiore

A chi è aperto come un fiore, salvalo dalle intemperie

A chi scappa una lacrima quando sente qualcosa che gli ricorda l' Amore, donagli unità e pace

A chi riesce a stare in mezzo alla gente e regalare un sorriso col cuore, donagli la forza per sorridere nuovamente

A chi ama, e a chi non sa più se ama, amali

Perché il loro amore è tutto ciò che può dare vita anche a te stesso

Ama, sappi cos' è l' amore dentro te, perché quando ti verrà donato saprai riconoscerlo ed amarlo.

Ama il cuore, ama l' amore, ama la vita e tutto ciò che ti circonda

Una cosa sola c' è dentro di te, donala incondizionatamente e verrai riempito subito e costantemente dello stesso Amore che saprai dare.

 

MANTICA OCCULTI

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CONTATORE VISITE ESTERNO

 

CANTO DIFONICO - CANTO DEGLI ANGELI

 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963