Creato da margheritatriste1 il 18/08/2009

Appunti..A come Amor

emozioni..sensazioni.. passioni e semplici pensieri di tutti giorni in ordine sparso..

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

BlueLady0Marco_Alkasoleluna_45stefano65forteSeria_le_Ladyil.lordnerokikka170margheritatriste1sarorvazzurradiamantetrasgressiva1971furia19781VentoDiPoesiadolceluna.12
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

Tantissimiiii....

Post n°38 pubblicato il 10 Dicembre 2012 da margheritatriste1

auguri-di-buon-natale-2012

 
 
 

A volte...

Post n°37 pubblicato il 10 Maggio 2012 da margheritatriste1

 

 

Want to sail...

 

 

A volte dalle parole nascono immagini
       a volte dalle immagini nascono parole.

 
 
 

A Te...che stai leggendo

Post n°36 pubblicato il 02 Novembre 2011 da margheritatriste1

http://blog.chatta.it/images/fungirl79/7E5D425C775558.jpg

 
 
 

BUONGIORNOOO A TE !!

Post n°35 pubblicato il 14 Ottobre 2011 da margheritatriste1

                   A TE  TESORO...CHE STAI LEGGENDO

 

 
 
 

Si ricomincia a lavorare !!!!

Post n°34 pubblicato il 25 Agosto 2011 da margheritatriste1

http://static.tuttogratis.it/628X0/attualita/tuttogratis/it/wp-content/uploads/2011/08/Sindrome-da-rientro.jpg

 
 
 

un click e....

Post n°33 pubblicato il 18 Agosto 2011 da margheritatriste1

Ma  è meglio di persona , godrò a vedere l'espressione...!!

 (nessun riferimento ai miei amici del blog...)

http://3.bp.blogspot.com/-Cu5NOHv6_rs/ThV4Hpgo0QI/AAAAAAAAY00/tr-XHuASKlo/s1600/vaffa.jpg

 
 
 

Mancanza....

Post n°32 pubblicato il 26 Aprile 2011 da margheritatriste1

http://3.bp.blogspot.com/_pfDVQqKElwk/S46WXM7WS9I/AAAAAAAAFkQ/HhJCgxPj5Xc/s400/Immagine+091.jpg

Mancanza di un qualcosa,di qualcuno o solamente della propria libertà.

 

Mancanza di un passato felice che forse non tornerà più .

 

Mancanza di  poter scegliere una vita migliore

 

Mancanza di coraggio di lasciar andare quello che non senti più tu.

 

Mancanza di cambiare la propria vita.

 

Mancanza di momenti magici...dove il cuore batte forte...mancanza di una voce  che mi dava gioia

Mancanza di voler vivere

 


 

 

 
 
 

BUONE FESTE......

Post n°31 pubblicato il 06 Dicembre 2010 da margheritatriste1

http://www.golook.it/Immagini%20Articoli/auguri.jpg

 
 
 

Quel Paese...

Post n°30 pubblicato il 03 Dicembre 2010 da margheritatriste1

stasera io te vojo di’ ‘na cosa…

 

Te c’hanno mai mandato a quer paese?

Sapessi quanto gente che ce sta’…

er Primo Cittadino e’ amico mio

tu dije che te c’ho mannato io…

 

 … e va….. va avanti tu che adesso c’ho da fa’

sarai la mia meta’ ma si nun parti diventi n’artro po’ la mia tre quarti

E va…e va… nun poi sape’ er piacere che me fa’

magari quarche amico te consola

cosi’ tu fai la scarpa e lui te sola

io te ce manno sola sola senza de me.

 

Gia’ che ce so’ me levo st’artro peso co’ te,

che fai er capoccia e stai piu’ su te sei allargato troppo..

senti…’a coso… mica t’offenni se te do’ der tu?

Te c’hanno mai mannato a quer paese?

Sapessi quanta gente che ce sta’

a te te danno la medaja d’oro e noi te ce mannamo tutti in coro.

 

E va… e va….. chi va co’ la corente e’ ‘n’baccala’

io so’ salmone e nun me mporta gnente a me me piace anna’ contro corente….

E va….. e va….. che piu’ sei grosso e piu’ ce devi anna’

e t’aritroverai ner posto giusto e prima o poi vedrai ce provi gusto….

Solo scherzando, sto solo cantando, Sto solo a scherzà,

Pardon, pardon, pardon.

'n mpar de...

 

Ma quanno la matina sto allo specchio

c’e’ un fatto che me butta giu’ er morale

io m’aritrovo sempre ar gabbinetto e ma ricanto addosso ’sto finale…

Te c’hanno mai mandato a quer paese?

Sapessi quanto gente che ce sta’…

cosi’ che m’encoraggio e me consolo cor fatto de mannammece da solo…

E va…. e va… che si ce devi anna’, ce devi anna’….

tanto si t’annisconni dietro a ‘n’vetro ‘na mano c’hai davanti e n’artra dietro e va…

e va….. e’ inutile che stamo a litiga’, tenemose abbracciati stretti stretti,

che tanto prima o poi c’annamo tutti, a quer paese tutti,

 a quer paese tutti,  a quer paese tutti,

(voce):aho’, ma tu che fai? Nun venghi?

Chi e’, aho’… e come, nun vengo? Pe’ forza..

http://www.secoloditalia.it/media/2010/07/500_27637_BerluscaFi_2908386_medium.jpg

 

 
 
 

..per Te

Post n°29 pubblicato il 04 Febbraio 2010 da margheritatriste1

 

 

..Sorpresa da..

..un pensiero..

..Trovare..

..un bacio..

..e..

..ogni distanza..

..svanisce..

Buon fine settimana

 
 
 

Quanto bene...

Post n°28 pubblicato il 30 Dicembre 2009 da margheritatriste1

 
 
 

Pensieri ...

Post n°26 pubblicato il 22 Novembre 2009 da margheritatriste1

Fabian Perez - Balcony At Buenos Aires 10 oil painting

 
 
 

COLORI...

Post n°24 pubblicato il 16 Ottobre 2009 da margheritatriste1

 


 
Voglio colorare
il mondo
a modo mio
voglio dipingere
la mia vita
con MILLE  colori





Voglio guardare
il mondo
con i colori
che ho dentro



per donarli a
T E

 

 

 


 


 

 
 
 

..Il Grande Fiume

Post n°23 pubblicato il 09 Ottobre 2009 da margheritatriste1

.DOLCE AUTUNNO SUL PO..,

 
 
 

Senza titolo..nn serve

Post n°22 pubblicato il 05 Ottobre 2009 da margheritatriste1

SOLITUDINE,
INDIFFERENZA,detesto queste sensazioni 

 
 
 

..Felicità

Post n°20 pubblicato il 01 Ottobre 2009 da margheritatriste1

 

L' UNICA  E  REALE  FELICITA' .....

Crescendo s'impara che la Felicità non è quella delle grandi cose .....
Non è quella che s'insegue a vent'anni, quando,
come gladiatori, si combatte il Mondo per uscirne vittoriosi .....
La Felicità non è neppure quella che s'insegue affannosamente,
credendo che l' Amore sia tutto o niente .....
Non è neanche quella delle emozioni forti, che esplodono fuori
con tuoni spettacolari .....
Non è quella di grattacieli da scalare, di sfide da vincere,
mettendosi continuamente alla prova !

Crescendo s'impara che la vera Felicità è fatta di cose piccole,
ma preziose: s'impara che il profumo del caffè, al mattino,
è un piccolo rituale di buon augurio alla giornata .....
Che bastano le note di una canzone, le sensazioni di un libro,
perchè il nostro Cuore si scaldi .....
Che bastano gli aromi di una cucina, la poesia dei rumori,
il musetto del nostro gatto o del nostro cane
per sentirci fortunati ed appagati !

Crescendo s'impara che l'unica e reale Felicità
scaturisce da emozioni in punta di piedi,
da piccole esplosioni di gioia, che allargano il Cuore .....
Che le stelle ci possono commuovere ed il sole far brillare gli occhi,
che una TELEFONATA PUO' ILLUMINARCI  il Volto,
che il profumo della Primavera ci sveglia dall' Inverno,
che sederci a leggere su una panchina, all'ombra di un albero,
ci rilassa e aiuta a liberare i pensieri .....

Crescendo s'impara che l'Amore  è un insieme
di sensazioni delicate, di uno sfarfallio nello stomaco,
di presenze vicine anche se lontane .....
S'impara che il Tempo si dilata e che quei cinque minuti intensi
sono preziosi e lunghi più di tante ore vuote .....

Crescendo s'impara che basta chiudere gli occhi,
acuire i sensi, respirando profondamente,
e qualsiasi lavoro si stia facendo,
il Tempo e le Distanze saranno annullate
e ci sembrerà d'essere soli con chi amiamo !

Crescendo s'impara
che i regali più importanti sono quelli che ci parlano
delle persone che amiamo,
che anche l'urgenza di scrivere i nostri pensieri su un foglio
ci arrecano uno sprazzo di Felicità
che c'è qualcosa di amaramente felice anche nella malinconia .....

Crescendo s'impara infine che, nonostante le nostre difese,
la nostra volontà o il nostro destino,

 come sia bella,  grandiosa e gratificante la
SEMPLICITA'.....

 

 
 
 

...amore cerebrale ..

Post n°19 pubblicato il 25 Settembre 2009 da margheritatriste1


 


" Si può davvero amare, una persona senza poterla guardare negli occhi,stringere le sue mani, respirare nel suo respiro, Gibran ci dimostra con la sua breve vita, che tutto ciò è possibile, il suo amore per Mary, alimenterà a distanza la loro crescita interiore, nutrendo i due amanti legati solo dal filo sottile della corrispondenza cartacea, in un mondo unico che scorre al di sopra dell’umano pensiero, il mondo dell’anima e della mente...  Capirsi nel rispecchiarsi nell’altrui mente  è uno dei modi che ha l’anima per scoprire la sua essenza. "

E quando ti capita una situazione così..questa ti scava dentro...e nn la dimentichi più..L'AMORE DELLA MENTE è PIù FORTE E INTENSO DI QUELLO DEL CUORE.

 
 
 

....Sogno

Post n°18 pubblicato il 23 Settembre 2009 da margheritatriste1


 
...VORREI VEDERTI...QUI ..adesso.. a volte fa bene ..Sognare  un pò..sorrido!

 
 
 

A...come amicizia

Post n°16 pubblicato il 02 Settembre 2009 da margheritatriste1

L'amicizia è un sentimento che prende corpo su di una base emozionale. Si può perciò trattare di amicizia ponendola a confronto con altre due emozioni di altrettanto peso nelle relazioni umane: l'innamoramento e l'amore.

L'innamoramento è passione e sofferenza e tutto questo perché l'innamoramento nasce nella solitudine, senza reciprocità, senza la minima certezza che l'innamoramento possa mai trovare corresponsione.L'innamoramento porta a trasfigurare la persona amata, a divinizzarla,ma tutto ciò sempre in una sfera di intima solitudine. L'innamorato non corrisposto deve compiere violenza su se stesso per liberarsi di quell'innamoramento: uno sforzo simile a quello conosciuto da chi siritrova nella triste situazione di dover elaborare la perdita di un amore corrisposto.

 

L'amicizia, a differenza dell'innamoramento, ha una componente solitaria minima o addirittura inesistente. Difficile immaginareun'amicizia che sorga come passione individuale: sarebbe certamente un innamoramento. Ma così come l'innamoramento può essere causa di sofferenza anche nel momento in cui una coppia si separa, anche nell'amicizia la sofferenza per il distacco può essere pesante.

Probabilmente il cuore del ragionamento sta nel definire cosa sia davvero una autentica amicizia.

Per definizione l'amicizia è una relazione alla pari, fondata sulla stima reciproca, sulla disponibilità e sul rispetto. E' sufficiente Direi di no! Questa è la definizione di "conoscenza". Stimare, essere disponibili e rispettare credo siano i presupposti per una vita di relazione pacifica con chiunque. Ma l'amicizia deve essere altro.

Potrei aggiungere che nell'amicizia deve configurarsi una certa confidenza, l'essere consapevoli di potersi fidare dell'amico. Ma la confidenza la si instaura  con persone che si giudicano affidabili per custodire un nostro pensiero od una nostra emozione intima. Non sempre ci confidiamo con persone che giudichiamo  amiche; talvolta ci accontentiamo dell'affidabilità o dell'autorevolezza che essi rappresentano.

L'amicizia deve comportare qualcosa di più: un sentimento.L'amicizia è il desiderare la compagnia di quella persona; desiderare uno scambio di attenzioni con quella persona; desiderare insomma il bene di quella persona.
Ecco perché è plausibile accostarla all'amore, ed ecco perché trovo scorretto privare l'amicizia del potere di emozionare, anche nell'accezione di sofferenza.



 

 
 
 

...A volte..

Post n°15 pubblicato il 31 Agosto 2009 da margheritatriste1

Vorrei più tempo, 

    per fare tutto

a volte il tempo vola..e nn basta mai.

 

Un Bacio


 

 

 
 
 
Successivi »