Creato da Buiosudime il 25/01/2010

Quante notti...

Solo la notte offre la possibilità di vivere intensamente.

 

 

« ☆.•♥ ¯)★☆.•♥ ¯)★ »

☆.•♥ ¯)★

Post n°202 pubblicato il 25 Luglio 2012 da Buiosudime

In bocca ho ancora il sapore del dentifricio mentre accendo distrattamente la prima sigaretta della giornata. Contrariamente al solito… questa mattina mi sono alzata presto, senza un motivo preciso… senza un perché particolare. Sono seduta al bar della piazzetta e mentre aspetto il caffè giocherello con l'accendino rigirandolo tra le dita. Non ho pensieri… sento solo una certa malinconia immotivata che mi siede accanto come un'amica che non vedo da qualche tempo e alla quale non so che dire. La nascondo dietro gli occhiali da sole che non riescono a filtrare completamente la luce del sole… ma sono buoni a schermare i miei occhi dall'esterno. Indosso dei pantaloncini e mi sento scivolare addosso gli sguardi indiscreti degli uomini… e il loro sorriso di complicità… l'estate per molti, è il periodo della trasgressione, tutto questo è normale in una società di omologati e conformati… in una società dove maschi e femmine si muovono seguendo l'odore degli ormoni come cani che esplorano il territorio mettendo le narici ovunque. Accendo la seconda sigaretta dopo aver bevuto il caffè… adesso il sapore del fumo si mischia con la caffeina e le sensazioni sono più forti, il piacere più intenso. Mi sento osservata, un uomo mi fissa aprendo il suo volto a un sorriso che forse pensa sia il suo migliore in queste circostanze… e mentre lo guardo… scavalla le gambe e si alza per avvicinarsi… sorrido… mi ricorda Humphrey Bogart nel film Casablanca, la sigaretta fra le dita, il braccio piegato a sostenerla in una posa pseudo naturale… lo sguardo sicuro di sé, gli manca solo l'impermeabile. In altri tempi mi sarei divertita a prenderlo in giro… oggi invece accendo la terza sigaretta e mi alzo… non vedo più il motivo per rimanere ancora qui. Il telefonino squilla, sembra che tu abbia sentito i miei pensieri, ho bisogno del tuo sorriso in questo mondo così uguale… prevedibile e banale. 
 

 

Commenti al Post:
carezzadellanima
carezzadellanima il 26/07/12 alle 12:08 via WEB
Prevedibile e banale? Spetta solo a noi fare la differenza. Una carezza! A.
 
woodenship
woodenship il 26/07/12 alle 18:08 via WEB
Un mondo può apparire prevedibile e banale solo quando l'amore ci da tante di quelle sberle da farci vivere sulle stelle tra miriadi di quintessenze fantastiche.Più esso ci appare piatto e monotono,più risalta il delirio amoroso che sottende l'universo dei sentimenti,della passione...Ti ci vedo in quella piazzetta: la sigaretta,il caffè,lo sconosciuto, i gusti,gli aromi e l'aria che si fa viva ed elettrica solo al risuonare di una voce,della voce.........Ti ho vista,ti ho letta e mi sei piaciuta: hai una spinta totalizzante che appassiona.......Una buona vacanza ed una splendida serata d'amore................W.........
 
yaga1
yaga1 il 26/07/12 alle 23:19 via WEB
Buona notte Cara Amica..mi è piaciuto molto il tuo post..hai descritto bene una situazione che capita sovente..ormai. Ti lascio un abbraccio e un sorriso ^____^
 
adri.stella
adri.stella il 27/07/12 alle 08:17 via WEB
...in questo mondo siamo solo di passaggio come nuvole nell’aria... ed avere la capacità di assaporare quei brevi momenti di serenità... come una telefonata inaspettata, ma dalla persona giusta... è cosa rara... Cara amica mia è così bello leggerti ! Buon week end ...<3
 
Cuoreoragione
Cuoreoragione il 27/07/12 alle 15:06 via WEB
Far sorridere la tua anima e' complicato per chi guarda il mondo con i suoi occhi. Occhi che definire banali non e' giusto...direi più assuefatti... Tu non sei, quindi non puoi essere... Sto andando nel complicato ma solo chi riesce a concepire un'idea dell'avere senza possedere potrà sedersi a quel tavolo con te... Capire chi hai di fronte in pochi istanti e' dote innata, si può affinare ma resta un dono personale... E per quelli che ne sono dotati la ricerca dei pochi simili e' indipendente da qualsiasi volontà... Preferiamo essere così e sorridere di questo mondo così uguale anche se a noi fa più male... Un bacio... Roby...
 
sagittaire
sagittaire il 27/07/12 alle 21:44 via WEB
Il mondo dovrebbe essere una grande tela colorata, invece, è dipinto solo di colore tristi..l'uomo non sa più colorare..Dolce notte a te
 
DgVoice
DgVoice il 27/07/12 alle 22:14 via WEB
Una pagina di diario molto intensa...grazie per averla condivisa con noi! Ti sorrido. Susanna, redazione di radio DgVoice
 
satanona
satanona il 28/07/12 alle 16:41 via WEB
In estate tutti fanno esattamente le stesse cose..non vi è più lo stupore di un modo di fare differente originale unico ed imprevedibile..tanti burattini alla ricerca di un'emozione da poco che duri solo il tempo di una breve vacanza..ci si approccia anche male..altro che batticuore ormai ti alzi e te ne vai..Ti auguro una buona domenica e mi raccomando non fumare troppo..Asia
 
ilsognor
ilsognor il 31/07/12 alle 09:21 via WEB
è sempre meraviglioso soffermarsi tra le pagine del tuo diario .... un abbraccio kaen
 
Quattroruotei.e
Quattroruotei.e il 01/08/12 alle 18:52 via WEB
Come darti torto Marina; lo so… io sarò un sognatore maledetto ma quel conquistare diciamo dolce/invitante, ai me non esiste più…
 
woodenship
woodenship il 02/08/12 alle 14:09 via WEB
Un saluto non prevedibile,nè banale,tanto meno uguale...............W...........
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 
 

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

gabrielinoNicon.1986oranginellanatalydgl7Buiosudimebe_my_lollipopindimenticabileiosemplicementeromypaoloxxxx6alemimosa5io_speciale0audicentobelladicococristinamamy
 

Se non mi farai

domande, non

dovrò mentirti...

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 125
 

 

ULTIMI COMMENTI

 

Protected by Copyscape Website Copyright Protection