Creato da latynman il 14/07/2007

Medioevo anno 2007

siamo tornati al medioevo

 

 

Proclama di Libertà »

Medioevo 2007

Post n°1 pubblicato il 14 Luglio 2007 da latynman

La fine e la crisi della politica ha portato il ritorno del medioevo nella nostra società. Siete d'accordo?

Commenti al Post:
MalloryClothing
MalloryClothing il 14/07/07 alle 13:54 via WEB
non so, non ero ancora nato nel medioevo.
 
ninaciminelli
ninaciminelli il 14/07/07 alle 13:56 via WEB
daccordissima
 
gioviraga1
gioviraga1 il 19/07/07 alle 18:58 via WEB
Assolutamente no. Siamo nel pieno di una crisi a 3 livelli: 1. Internazionale: gli USA devono rinunciare (con RUSS e Cina) a voler svolgere un ruolo di lider mondiale. Ritirino le (oltre 100?) basi atomiche piazzate nel mondo. Si può dialogare così? 2Europea: la nazioni guida sono divise:a. chi vuole l'Unione Europea iuxta modum (USA?: Polonia a altre minori);b; chi la vuole se me fa comodo (Francia...); c. Chi non la vuole affatto (Regno Unito..) Solo la Europa forte e coesa sarà vera lider, specie in Medio Oriente. 3 Italiana. Sembra che siamo nel casino (lasciate stare il Medio Evo che è stato il vero Rinascimento italiano), in realtà noi italiani non sia mo nazionalisti, ma universalisti per l'Impero Romano e per la Chie- sa Cattolica. Solo per queste due fuse siamo stimati nel mondo; han no fatto un bele esteso al mondo allora conosciuto: legge,autonomia e messaggio universale di uguaglianza e carità. Tutte le altre cose va nno buttate a mare, specie le retoriche dei secc. XVIII-XIX e XIX-XX. La vocazione universalista e di uguaglianza, artisticamente espresse dai geni cristiani, ci fanno il credito universale. Smettiamola di volere estendere a tutto il mondo, l'infamia coloniale (Nuovo Mondo ecc.) e la follia sanguinaria degli immortali Principi massonici. Immagino gli strappi di capelli di molti esultanti contro la tradizione giuridica latina e spirituale del Cristianesimo. Riconosciamo il disas tro della Modernità (vi hanno concorso, a moso loro, tutti. Non chiedia mo alle nationi di altre tradizioni e culture di finire nella catastrofe oc- cidentale. Se non blocchiamo gli estensori della civiltà occidentale post-XVIII secolo, porteremo l'umanità alla catastrofe atomica. Nata il saggio!
 
ruggero7
ruggero7 il 07/08/07 alle 17:35 via WEB
mi volete con la vostra allegra brigata? cosa debbo fare x essere con voi ? benedetto medioevo - ma poi chi ha detto che nel medio evo si viveva male ritornare al medio evo non è tanto negativo non è stato mai un periodo di oscurantismo anzi parlare male del medio evo è soltanto una frase fatta , scontata , una cosidetta frase fatta federica
 
 
latynman
latynman il 29/08/07 alle 12:03 via WEB
vieni con noi e scrivi il tuo pensiero
 
coyach
coyach il 23/08/07 alle 18:44 via WEB
Perchè la chiesa non difende i perseguitati cattolici poveri? E la chiesa abbraccia la dittatura e si coalizza con lei e condivide ogni suo gesto repressivo. Ecco allora vedere innumerevoli perseguitati di fede cattolica protestare nel nome della loro fede e della loro libertà nelle chiese, nei confessionali, nelle parrocchie e non vedere esaudito il loro desiderio di aiuto, ma bensì porte sbattute in faccia o al limite la minaccia del richiamo delle forze dell’ordine e l’incarcerazione. La maggior parte sono italiani le vere vittime e su di essi incombe l’esilio e la discriminazione. L’ipocrisia di sempre di aiutare tutti, ma poi incombe la selezione come furore nazista. La lontananza dalla chiesa è massiccia, le messe e le chiese sono sempre più vuote è impossibile avvicinarsi a uomini che preferiscono il potere repressivo verso la povera gente. Gesù non ne ha colpa, ma paga lo scotto di questo comportamento della chiesa ricca e potente. I cattolici alla chiesa preferiscono la preghiera a casa, nei campi, lungo i viali, nel silenzio della pace interiore, piuttosto che vedere uomini ipocriti, cattivi schierati col nazismo. Una nuova persecuzione dei cristiani in epoca romana ecco riproporsi oggi. Uomini soli senza lavoro ma con il loro DIO
 
 
landen
landen il 05/10/07 alle 18:09 via WEB
Un Paese non può vivere al di sopra dei propri mezzi. Un Paese non può scaricare sui suoi cittadini i problemi causati da decine di migliaia di rom della Romania che arrivano in Italia. L'obiezione di Valium è sempre la stessa: la Romania è in Europa. Ma cosa vuol dire Europa? Migrazioni selvagge di persone senza lavoro da un Paese all'altro? Senza la conoscenza della lingua, senza possibilità di accoglienza? Ricevo ogni giorno centinaia di lettere sui rom. E' un vulcano, una bomba a tempo. Va disinnescata. Si poteva fare una moratoria per la Romania, è stata applicata in altri Paesi europei. Si poteva fare un serio controllo degli ingressi. Ma non è stato fatto nulla. Un governo che non garantisce la sicurezza dei suoi cittadini a cosa serve, cosa governa? Chi paga per questa insicurezza sono i più deboli, gli anziani, chi vive nelle periferie, nelle case popolari. Una volta i confini della Patria erano sacri, i politici li hanno sconsacrati. Pubblico parte di una delle tante mail.
 
landen
landen il 05/10/07 alle 18:08 via WEB
Un Paese non può vivere al di sopra dei propri mezzi. Un Paese non può scaricare sui suoi cittadini i problemi causati da decine di migliaia di rom della Romania che arrivano in Italia. L'obiezione di Valium è sempre la stessa: la Romania è in Europa. Ma cosa vuol dire Europa? Migrazioni selvagge di persone senza lavoro da un Paese all'altro? Senza la conoscenza della lingua, senza possibilità di accoglienza? Ricevo ogni giorno centinaia di lettere sui rom. E' un vulcano, una bomba a tempo. Va disinnescata. Si poteva fare una moratoria per la Romania, è stata applicata in altri Paesi europei. Si poteva fare un serio controllo degli ingressi. Ma non è stato fatto nulla. Un governo che non garantisce la sicurezza dei suoi cittadini a cosa serve, cosa governa? Chi paga per questa insicurezza sono i più deboli, gli anziani, chi vive nelle periferie, nelle case popolari. Una volta i confini della Patria erano sacri, i politici li hanno sconsacrati. Pubblico parte di una delle tante mail.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: latynman
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 63
Prov: VR
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

DeaScalzaelsa.nightofloveprimrosesclaudio.alienolatynmanlandendaunfioreavvocato.pgi.elle60jamy2006lunarossa07mareblubelloSdoppiamoCupidoklymene
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom