Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 
 
Creato da: melkiades il 03/02/2008
parole pensate ... e neanche poi troppo

 

 
« La riscossa dei cretiniIL vuoto »

La rete: delusioni e illusionisti

Post n°11 pubblicato il 22 Febbraio 2008 da melkiades

 

Le parole veicolano le idee, è l’unica cosa che trovo sia possibile fare qui nella rete. Ci si può anche innamorare di una idea, ma è irragionevole pensare di innamorarsi di chi l’ha partorita, figuriamoci di chi a sua volta la riporta. Lo dico a tutte quelle persone che si dicono deluse dagli incontri fatti in questo ambito. Questo mezzo è una forzatura , (per qualcuno una scorciatoia) al modo naturale di conoscere altre persone. E’ un mezzo giovane con il quale ancora non abbiamo preso dimestichezza ed è facile quindi commettere degli errori: sia ben chiaro che a sbagliare, quasi sempre non sono i delusi. Anche se cestinate a priori le richieste di sesso virtuale spesso cedete a chi cerca di entrare nella vostra mente approfittando del vostro bisogno d’amore, sfondando una porta aperta, ed un amore che nasce platonico non sempre si può portare all’incasso, perché si corre il rischio che naufraghi. Chi accetta poi un incontro non si stupisca se qualcosa si può rompere da una delle due parti: il linguaggio non verbale del corpo comincia a comunicare altre cose che prevalgono su quanto detto sino ad allora

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/melkiades/trackback.php?msg=4151530

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 24/02/08 alle 02:20 via WEB
Non è che hai scoperto l'acqua calda?
(Rispondi)
 
 
melkiades
melkiades il 24/02/08 alle 10:56 via WEB
lungi da me il voler fare delle scoperte e tantomeno rivelare verità nascoste . Il nome del mio blog dovrebbe dire già tutto. Ma se leggi in giro, troverai tanta gente che si dice delusa. Che il bisogno di illudersi prevalga sul richio di rimanere delusi ?
(Rispondi)
 
mivuoimantenere
mivuoimantenere il 24/02/08 alle 14:24 via WEB
...credo che entrando in una chat..o iscrivendosi, in una messaggeria..tutti siamo consapevoli, di quello che si trova...magari un pò meno...pensando a quanto ci si puo lasciar coinvolgere.... inizialmente è tutto un gioco..ma poi, comunque sia sta sempre nell'individuo stesso...darsi delle regole...e accettare di buon grado gli eventi...un abbraccio...M.
(Rispondi)
 
verdissimav
verdissimav il 28/02/08 alle 09:06 via WEB
sai a scuola "tanto tempo fa", un insegnante diceva agli alunni della classe che ascoltavano attenti, la vita è un mistero , ogni giorno è una scoperta , perdersi un giorno potrebbe voler dire perdere l'occasione di scoprirlo. Col tempo ho capito che era il suo modo di creare interesse per lo studio e coinvolgere chi non studiava . Ho capito che la curiosità , quella non morbosa, è il motore che ci muove e ci conduce al confronto con gli altri. ...ti leggerò spesso , mi incuriosisci. E.
(Rispondi)
 
 
melkiades
melkiades il 29/02/08 alle 10:32 via WEB
...la curiosità di scoprire senza il dovere necessariamente trovare qualcosa. Le scoperte più sensazionali arrivano quasi sempre mentre si sta cercado qualche altra cosa.ciao
(Rispondi)
 
amicagio.a
amicagio.a il 28/02/08 alle 09:49 via WEB
Non so se girando fra i blog,e scambiando pensieri con qualcuno troverò degli amici.... so solo che mi piace scoprire nuove cose,la vita è talmente breve che va assaporata in tutti i suoi molteplici aspetti. Ovviamente senza farsi illusioni e mantenendo sempre i piedini per terra! Buona giornata, ripasserò
(Rispondi)
 
 
melkiades
melkiades il 29/02/08 alle 10:36 via WEB
oltre ai piedi è bene talvolta mantenere anche la testa per terra. Bisogna saper dare a ciò che si incontra la giusta valenza
(Rispondi)
 
 
 
amicagio.a
amicagio.a il 29/02/08 alle 13:48 via WEB
Era sottinteso!! e comunque come dici tu dare la propria fiducia a chi la merita.... ma io penso che la vita sia comunque un'incognita che noi,con il nostro comportamento contribuiamo a creare,un rischio che vale la pena di vivere!
(Rispondi)
 
amicagio.a
amicagio.a il 28/02/08 alle 09:51 via WEB
Dimenticavo...grazie di essere passato..
(Rispondi)
 
vanjglia
vanjglia il 22/03/08 alle 18:11 via WEB
sono passata dalla delusione, alla disillusione, per approdare ad un sano disincanto. Dico sempre che non mi aspetto nulla, ma tra tanti che dal mondo virtuale ho poi conosciuto nel mondo reale, stranamente il primo che ho conosciuto è quello che dopo tre anni continua ad essere presente nella mia vita, gli altri sono entrati ed usciti, lui invece rimane...
(Rispondi)
 
dianavera
dianavera il 06/04/08 alle 14:30 via WEB
Gabbiani------------------------------------- Non so dove i gabbiani abbiano il nido, ove trovino pace. Io son come loro in perpetuo volo. La vita la sfioro com'essi l'acqua ad acciuffare il cibo. E come forse anch'essi amo la quiete, la gran quiete marina, ma il mio destino è vivere balenando in burrasca. (vincenzo Cardarelli) -------- un piccolo dono per te.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

melkiadeskokkuzpsicologiaforenseWIDE_REDasonoottobbal_zacunamamma1frattale58vienna68.gpadoro_il_kenyastrong_passionantonio.stella1964pinogsaccofalco58dglazumanelson
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom