Creato da vogliolamiaalba il 12/01/2012

La mia passione.

Sei solamente tu.

 

 

« °° »

°

Post n°56 pubblicato il 10 Novembre 2012 da vogliolamiaalba

°
°
°

Oggi è uno di quei giorni strani , quelli che non ti aspetti mai ma che arrivano quando il tempo è grigio. L'autunno non ha più la memoria dell'estate ma non ha ancora i brividi dell'inverno. Manca poco al nostro appuntamento, e non dovrei sentire la frenesia del momento, mi guardo allo specchio mentre mi pettino dopo aver fatto la doccia ma non mi vedo come sono, sono ormai dentro i tuoi occhi e il resto non ha importanza. Conto i minuti a rovescio come quando da bambino, giocando a mosca cieca, contavo spiccioli di tempo, così mi sembra che passino più in fretta. Il mio cuore non è mai al suo posto, a ogni battito cambia e vive ogni minuto che mi separa da te come fosse una pietra sul petto. Vorrei un cuore di riserva ogni volta che manchi, un cuore che non pompi con il calore del sangue per sopravvivere meglio al freddo della tua assenza. Non ho più spazio dentro il cuore, ogni ora che mi avvicina al nostro appuntamento, lo colma di desideri, densi come un frutto maturo pronto ad aprirsi con la lama dell'amore, mangiami fino all'ultimo spicchio che ho, portati le dita alle labbra e consuma ogni parte di me. Quando manchi mi divido a metà e mi sento staccato dalla parte che amo di più e i mesi, le settimane, i giorni, non sono più numeri sul calendario ma i momenti che vivo con te. Non ho mai abbastanza tempo per viverti tutta, c'è sempre qualche minuto che sfugge, c'è sempre qualcosa che mi rimane da dire o da fare, c'è sempre un bacio in più che non ho dato, una carezza nascosta nella mano, una parola ritardataria che affiora alle labbra quando sono sulla via del ritorno. Manca pochissimo tempo, piove, e questo mi può rallentare, anche se cercherò di andare oltre il mio limite, la pioggia è come un sipario che faccio fatica ad attraversare, è come un muro che toglie la vista allo spazio che mi avvicina all'arrivo. Quando guido per arrivare da te ricompongo la strada che scorre, sommando le linee spezzate, scrivendo negli spazi d'asfalto... manchi, manchi, manchi, trasformandole in un nastro continuo che consumo avvicinandomi a te.

 Sto per arrivare amore. 

°
°
°

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

IL MIO CANALE.

 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 46
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vogliolamiaalbamarinovincenzo1958sarahbbvivimi_in_un_sognoDorian176ardizzoia.nataliaKatartica_3000Buiosudimejuna.66orintiainfotoninoolegna69alda.vincinimariaboschero
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.