Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 176
 

Ultime visite al Blog

OgniGiornoRingraziohesse_fmonellaccio19cassetta2surfinia60apungi1950elyravEstelle_kmaresogno67QuartoProvvisorioVince198A63CiaoAtuttivenereblu.abubriska
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

 

« PAURA EH?IL TEMPO E' GALANTUOMO.... »

NON SONO GIGI...

Post n°4874 pubblicato il 17 Aprile 2024 da monellaccio19
 

 

 

 

 

Non è più possibile, almeno per me, sopportare le pubblicità e gli spot tv dei super e iper mercati. Sono condizionato, mi logorano e si riflettono sul mio comportamento senza che me ne renda conto. Mi reco all'Eurospin e puntualmente mi trovo coinvolto dal solito operatore che con il suo giubbino aziendale, mi saluta: “Ciao Einstein...come va?”. Sbuffo e subito gli dico: “Non sono Einstein...”, e lui di rimando: “Ah...già, sei Gigi...”, e io piccato nel tono di voce: “No, non sono nemmeno Gigi...non mi riconosci? So' Carle', quello che d'ora in poi non vedrai più perché mi hai rotto gli zebedei!”. Non si campa più, ormai recepiamo e somatizziamo tutto ciò che la tv ci impone. L'altro giorno son andato a "Famila", un supermercato del mio quartiere, con mia moglie e abbiamo cominciato a girare per i corridoi, quando all'improvviso, parte un brano classico da discoteca e tutti i presenti cominciano a ballare. E' una pubblicità che passa in tv e il mio 53% mi fa: “Dai Carle' balliamo anche noi...”. Ma sei impazzita...”, replico mentre con lo sguardo torvo, la fulmina: "Ci mettiamo a ballare per quale scopo?”. E lei che ha sempre adorato il ballo, si unisce al gruppo e parte alla grande. No raga', non se ne può più, a casa voglio stare, qui siamo alla follia pura. Vado al centro commerciale da “Poltone&Sofà” e appena entro, mi viene incontro un gentile commesso: “Come posso aiutarla?” e io impassibile, guardandomi attorno: “No, grazie, vorrei che chiamasse uno dei tre (o tutti e tre) rompiballe che girano gli spot televisivi, vorrei parlare con loro”. Macché, non c'erano...li avrei menati!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
monellaccio19
monellaccio19 il 22/04/24 alle 09:49 via WEB
Alla corsa ad ostacoli ti devi dedicare!!!!! AhAhAhAhAhAh!!!!!!!! Ciao cara.
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963