Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 167
 

Ultime visite al Blog

monellaccio19occhi_digattamega_masse_d_e_l_w_e_i_s_sziagiuly63elaeditincu.vladlascrivanaprolocoserdianapatrizia_1957divinacreatura59zanna1999loris.francatochannelfyNoRiKo564
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 07/03/2018

CARO MONSIEUR DUPALL: LA FACCIAMO FINITA O NO?

Post n°2795 pubblicato il 07 Marzo 2018 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Immagine correlata


"A' Loreda', l'hai capito o no che non ti sposa il campagnolo canterino di Cellino?". Non ce la faccio più manco con questi, è come se fossi sotto una tenda ad ossigeno moribondo, qualcuno mi fosse vicino tenendomi la mano in mano per rassicurarmi e...il piede sul tubo dell'ossigeno per ammazzarmi!  Albano per favore ci vuoi graziare per sempre? Hai già dato alla grande negli anni d'oro della tua carriera, potresti fare il pensionato, capisco che mantenere tutti i "familiari" costa na' cifra, ma non puoi  farci due gorgioni grandi come due ginocchia. Ma ti rendi conto da quanto tempo sei a interpretare una sceneggiata senza fine che faccia la felicità della D'Urso, dei poveracci dei social e la fortuna dei giornali gossipari? Ma troviamo un sistema, facciamo un tanto al mese, ti passo un cifretta e magari se convinco gli altri amici di Libero, apro una sottoscrizione e manteniamo te e la famiglia molto allargata e slabbrata... vita natural durante! "Odio il gossip, non ne posso più. Ero in Cina e Australia, nelle scorse settimane, quando di colpo vedo esperti della mia vita privata ovunque, gente che non sa niente di me e parla quasi a mio nome". E no, non ci credo, dura da troppo tempo questa "pizzica salentina" e non se ne può più. Siamo sfiniti, non credo a quanto dici, e se sei buono intervieni, chiarisci una volta per sempre e sparisci tra i vasti vigneti che producono il tuo prelibato vino. Ti ho amato caro Albano, dall'inizio della tua carriera fino agli anni ottanta mi andavi pure bene, ma ora non canti più, gridi, sei un gridazzaro e basta. Mi spiace ma mi ricordi il povero Endrigo che non volle mollare quando era ancora in auge e poi fini pateticamente stonando dal vivo e ovunque cantasse. Su coraggio, mettiti attorno ad un tavolo con Romina e Loredana, fate una bella conversazione in privato e informateci sulla vostra definitiva composizione. Giurate sulle vostre teste che sparirete dalle tv e dal gossip. Il massimo che ti posso concedere, visto che gridi ma non stoni, solo apparizioni strettamente professionali e niente più. Giuralo Monsieur Dupall.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso