Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 169
 

Ultime visite al Blog

ambradistellemonellaccio19chiedididario66lascrivanasurfinia60david2600Vince198e_d_e_l_w_e_i_s_sarchstudioferrarigi.novaralicsi35peangpialberto.gambineribugy1967NoRiKo564
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 13/08/2020

VEDO...VEDO...MA COSA MI PASSA PER LA TESTA?

Post n°3645 pubblicato il 13 Agosto 2020 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

Osservando svogliatamente queste due copertine di famose  riviste, certamente  non di natura culturale, mi sono passati, in una sorta di rewind mnemonico, i grandi politici della nostra storia. Non sono andato troppo indietro nel tempo, mi sono fermato a qualche decennio e senza fare nomi che tutti conosciamo, ho riflettuto per un po' e mi sono reso conto che tutto è iniziato da Berlusconi: lui un uomo maturo, ma ragazzo dentro, ha dato il LA come un fosse un direttore d'orchestra, per avviare il concertone  che avremmo vissuto da allora fino ai giorni nostri. Mai prima di lui un politico, fosse stato anche il più buzzurro e il più troglodita, si è mai presentato volutamente e senza foto rubate, in condizioni simili. Orbene, è vero, dagli anni novanta successivi a Craxi, è accaduto che il mondo cambiasse visioni e pregiudizi, verità e serietà, aplomb e comportamenti. Lui, il vate ha segnato la storia moderna: l'ha fatto con impegno, con mire bene precise, insomma, a insegnato a tutti come si deve fare per conquistare potere e fama. Si è servito dei suo grandi mezzi: panfili, ville, scorte pletoriche, palazzi, donne e tanto altro ancora e parte i suoi interessi personali, non ha curato altro di questo paese. Però ha seminato molto bene, ha mutato campi aridi e improduttivi in distese erbose e lussureggianti dove altri avrebbero potuto imitarlo o scimmiottarlo. Ebbene tutto questo mi è passato nella testa e l'ho riportato come mia impressione personale. Per i due in foto sulle copertine di riviste quotate popolarmente, tutto possono sembrare ma no due politici seri e professionali, due persone capaci di occupare gli scranni più alti del nostro paese. Eppure....le prove ce le forniscono e noi non siamo capaci di discernere senza pregiudizi. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso