Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 169
 

Ultime visite al Blog

lascrivanaNoRiKo564monellaccio19e_d_e_l_w_e_i_s_scassetta2GavPulambradistellenavi51icavallidirossSpiky03magid1sabrina.vassallichiedididario66alberto.gambinerilicsi35pe
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 04/09/2020

I FORTUNATI UNTI E BISUNTI

Post n°3662 pubblicato il 04 Settembre 2020 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

Nella vita ci vuole fortuna, credo sia ineluttabile per poter andare avanti e progredire. Certo la sfiga non è cieca e se punta qualcuno, non lo molla! Pensavo al buon Silvio, al covid che lo ha colpito alla...prostata e che tra un salto e l'altro tra Capri e Sardegna,  è stato infettato coinvolgendo quasi tutta la razza sua e anche la Fascina, sua attuale compagna. Ho pensato anche alla paziente Francesca Pascale, "licenziata" da Silvio per ipotetica scadenza di contratto e messa da parte con una buona uscita niente male: soldoni, appartamento bello e grande a Roma e vitalizio per un bel po' di anni. Almeno i giornali questo riportano. Orbene, la Francesca aveva appena mollato il ritiro dorato e la riterrei "unta" e fortunata visto che in tempo abbia evitato il virus vagante a  casa  del...banana. Ecco la fortuna o l'essere unti, è una prerogativa che non coinvolge tutti, non avviene per tacito contratto, uno/a o lo è, o non lo è! In foto vedete e presumo riconoscerete la Nunzia Di Girolamo: la ex politica molto in vista negli anni scorsi durante il periodo che va dal 2007 al 2015, si era capito che era un'unta, una persona segnata da "qualcuno" e pronta a tutto. Sposata con Boccia ministro attuale in senso al governo ed esponente del PD, già faceva chiacchierare molto la gente perché pensare a una coppia attiva e operativa per opposte fazioni politiche (lei Forza Italia), che non chiacchierasse in privato, magari a letto, dei fatti privati dei due partiti di appartenenza lascia perplessi, o no? Loro hanno sempre negato, ma noi non ci crediamo. L'unta, vista la mancata elezione alle ultime politiche (?), ha pensato bene di non mollare i primi piani: si capiva che la sua grande aspirazione era la tv e non c'è voluto molto. Giletti l'ha voluta con se nel suo programma della domenica sera e la Nunzia ha fatto la sua parte: bella donna, bel fisico e lingua lunga, ha bucato il video senza problemi con buona soddisfazione del Giletti che arrancava su LA7. La unta però voleva di più e quindi subito dopo un giro panoramico, becca la Carlucci e "Ballando con le stelle". Balla e gareggia molto bene, fa polemiche con la Lucarelli e altri della giuria, ma se ne strafotte perché l'ambizione è tanta, l'unzione pure e  sa che la porterà in alto. Torna ancora con Giletti e questa prossima stagione sarà ancora con lui. Ma attenti, qua scivola dalle mani di tutti per la troppa unzione: le affidano per la stagione che tra un po' inizierà su RAI1, un programma serale sui maschi. Che dire? Una carriera folgorante e ancora una prova di preferenza che a volte si fa fatica a capire. Folgorante come una meteora, ma quanto è brava la Nunzia? Possibile che non vedevano l'ora di reclutarla addirittura su RAI1? Come la Cuccarini? Come tante altre che improvvisamente appaiono, scompaiono e fanno fugaci apparizioni per una stagione e magari poi spariscono? Io parlo di unzione perché credo si tratti proprio di questo: come si notano i mutamenti in RAI dove hanno occupato posti importanti personaggi molto ma molto vicini ai nuovi signori della politica. Guarda caso, si rivoluzionano palinsesti, personaggi noti ben piazzati cambiano programmi che conducevano da anni e vanno fuori dalle balle. Compaiono nuovi volti, volti già noti e provenienti da altre esperienze. La Balivo per esempio, sparisce e pare passerà a Mediaset. Insomma spero abbiate recepito il vero significato di "unto": chiunque, "uomo o donna" che sia, ha la certezza di lavorare bene! Ora lascio a voi il compito di comprendere come si faccia ad essere...unti. Non parlate di oliere e oliatori perché non sono questi...gli untori!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso