Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 169
 

Ultime visite al Blog

nuvolabianca_1968musa2005monellaccio19licsi35peALEKO64piagiudettiferrari181977lucia.romeimago1965ambradistelleprovetvdivinacreatura59Joker_Jolly2012adema6Vince198
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 02/11/2020

MAGO MERLINO E I SUOI AMICI HANNO DETTO NO!

Post n°3719 pubblicato il 02 Novembre 2020 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

Mi da fastidio, mi urta, notare come la politica e i suoi sporchi giochi, riescano a stare al di sopra della nazione, del paese che versa in piena emergenza. Erano mesi che la destra, più o meno compatta, chiedeva al governo di formare un tavolo attorno al quale sedersi per affrontare l'emergenza covid: in altri termini, volevano "aiutare" il governo per imporre le loro soluzioni. Su tutti emergeva Mago Merlino/Salvini che era depositario delle soluzioni ricavate da alchimie nascoste e per niente chiare. Un bla, bla, bla, giornaliero che per diverso tempo ha arricchito le giornate di chi si annoiava a sentire parlare Conte che si dannava l'anima per mettere pezze dappertutto: una falla, due falle, tre falle nello scafo, hanno portato il Presidente a correre da una parte all'altra per tappare i buchi. Questo hanno fatto al governo e con queste soluzioni siamo arrivati a oggi, quando finalmente (se ne parlava già da alcuni giorni) non si sia giunti al coinvolgimento della destra: il famoso tavolo per affrontare il problema grave del paese. Orbene, sappiamo tutti che ognuno ha le sue mire, le sue idee e sappiamo quanto sia difficile mettersi insieme cedendo qualcosa agli avversari. Ebbene, giunto il momento, i tre cavalieri dell'Apocalisse ad un eventuale richiesta di collaborazione dicono di no. Oggi non sono disponibili per una ragione semplicissima: con i guai creati, con i no espressi finora e con una situazione che possa sfuggire di mano violentemente e dannosamente, non ci stanno a farsi coinvolgere per poi passare da irresponsabili insieme al governo. In primis, questo no, fa capire che soluzioni alternative non ne avevano e non ne hanno; a  meno   che   non esistevano veramente gli intrugli del Mago Merlino e non volevano svelarne il segreto. In realtà, sono propenso a credere nella mancanza vera e propria di ottime alternative e anche avendole, sarebbero da far litigare tutti, visto che ognuno la "cottura" la desidera a modo suo. Abbiamo visto come  chiunque abbia le sue idee e le sue risoluzioni. Detto questo, quello cha fa più male è la scelta fredda, distaccata e proditoria, di tradire comunque il paese, pur di passare come estranei e fuori da ogni decisione comune. Pur di fottere l'avversario in difficoltà, la destra dice no al governo Conte e delle eventuali estreme conseguenze, non frega una benedetta mazza dell'Italia che va a piombo verso il baratro. A tale proposito, tanto per darvi un segnale su cui ragionare, vi riporto quanto quel gran signore di Toti governatore della Liguria, abbia riportato sui social a proposito del situazione italiana e ligure. Nello scambio di proposte e/o altre soluzioni, Toti pone l'accento sugli spostamenti degli anziani over 70/75 anni: tenerli lontani, tenerli a bada, consegnarli in casa perché non indispensabili agli sforzi produttivi del paese. Grazie governatore, ottima idea e volendo, potrei darle anche qualche suggerimento per "sbrigare subito" questa pratica che crea problemi alla sua regione e all'Italia intera. Poiché siamo improduttivi, inutili e per niente redditizi, giusto per non pesare sulle pensioni che ci spettano e per evitare il covid che costa per ogni paziente circa 2000 euro al giorno allo stato, perché non ci offrite un bitter per un apericena con due salatini e...2/4 gocce di veleno letale? Così ci togliete di mezzo definitivamente e vi liberate di un peso eccessivo che non serve a un beneamato cazzo!!! Questo signore grazie ad un anziano come tanti altri, ha raggiunto la potenza politica e oggi è un dio in terra. Ha cambiato squadra e ha tradito il padrone Silvio, il quale tra i tanti miracoli, ha portato un semplice giornalista dei suoi tg alla politica, e poi è stato pugnalato alle spalle. Bravo Berlusconi, di questi signori ne hai generati moltissimi ma tu, con la tua età, stai tranquillo. E chi ti ammazza a te? Ovviamente adesso ci sarà la solita smentita di Toti che darà la colpa...al T7.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso