Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

jomoon0lisa.dagli_occhi_blug1b9Camus11e_d_e_l_w_e_i_s_sambradistellemonellaccio19icavallidirosscheltoiciroulianocgiovanni.poloni2015babete62licsi35pelascrivanaemasette
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 12/06/2021

"SUPERCAZZOLA STORE"

Post n°3948 pubblicato il 12 Giugno 2021 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

Oppure se preferite "Bar Necchi", un piacevole ritorno al passato alla metà degli anni settanta: "Amici Miei" il celeberrimo film di Monicelli un must, una pietra miliare del cinema italiano. Tognazzi, Celi, Noiret, Montagnani ecc. interpreti di una trilogia che non è possibile dimenticare. Ebbene, a Firenze apre uno store dedicato a quel momento storico e ricordato da tutti, con la vendita di gadget, accessori, poster, libri, abbigliamento, vini, dvd e tutto ciò che faccia riferimento ai film cult dell'epoca. Il negozio guarda caso, è sito nei pressi di Via dei Renai, esattamente dove fu girata la famosa scena esilarante di Tognazzi con il vigile. Per arricchire l'assortimento del negozio, vi sono altri richiami degli anni in cui altri attori come Villaggio e Pozzetto, sono rappresentati con materiali che ricordano i loro film celebri. Insomma una rimpatriata storica e piacevole per immergersi in quel clima che coinvolse tutti con le zingarate e le battute degli impareggiabili protagonisti. Se capitate  a Firenze non mancate se siete appassionati del cinema di quegli anni, di fare un salto al "Supercazzola Store" o Bar Necchi, il conte Mascetti vi aspetta con tante soprese. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso