Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

licsi35pemonellaccio19elyravconsolino.diegofrancesco_stracciaing.spinanicolaspalmierosEremoDelCuoretrenkausnella22ndivinacreatura59ormaliberaanastasia_55soltanto_unsognog1b9
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 28/11/2021

TI SCELGO E TI SPOSO...POI DIVORZIO!

Post n°4113 pubblicato il 28 Novembre 2021 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 


"Ho deciso di sposare me stessa e spero di ispirare altre donne a investire nella loro autostima. Da quando ho dato la notizia, mi stanno scrivendo tantissimi uomini e tantissime donne, dicendo di volermi sposare, ma non ho intenzione di divorziare tanto presto”. Questo ebbe a dire Cris Galera 33 anni, nota modella e famosa influencer. Così fece e smentì tutti coloro che pensarono a un bluff. E' venuta meno dopo tre mesi dalla sua scelta: oggi la donna ha chiesto il divorzio perché ha conosciuto un altro! Avete letto bene "si lascia" dopo tre mesi di felice matrimonio con la "persona" che amava alla follia! Le la definisce autostima, fiducia  estrema in se stessa e soprattutto, accettazione totale della sua persona, ovvero...lei stessa! Ora ha trovato chi l'abbia indotta al divorzio e sarà pronta per un vero e proprio matrimonio. Bene, la domanda nasce spontanea: "Si può sposare se stessi ritenendosi la persona più indicata per fare...coppia?". Secondo voi è possibile che costei imbevuta o fatta non so di cosa, possa aver compito un atto unico, eccezionale per la sua rarità, solo perché non ha visto nessuno altro che non fosse il suo alter ego, degno di essere sposato? Basta ritenersi una donna forte e determinata per prendere una decisone di tal genere? Ma amare, vivere una vita in comunione con un altra persona fisica, potrebbe essere una scelta giusta o a priori, resta una semplice follia? Pertanto e concludo: costei ci fa o ci è?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso