Creato da mplive il 08/01/2008

SULLE MIE TRACCE...

NATURA... EMOZIONI ( mporg & mplive )

 

 

METAMORFOSI INDISSOLUBILE...

Post n°62 pubblicato il 15 Luglio 2009 da mplive

Foto di mplive

METAMORFOSI INDISSOLUBILE...

Ancora una volta ho una tempesta di sabbia tra le mani...
Ma ho gli occhi liberi dalla sabbia per vedere lontano al domani...
E' arrivata una ventina di giorni fa una pugnalata che mi ha messo in ginocchio ma... ma non ho perso sangue, non mi ha colpito dove chi l'ha tirata voleva colpire.
A fine settembre rimmaro' senza lavoro.... LICENZIATO...!!!
Tutto cio' e' arrivato prima di partire per una nuova battaglia nella tempesta di sabbia... una battaglia alla cieca...
A sferrare l'infamata e' stata la persona a cui avrei fatto lo scalpo se fossi partito per la battaglia...
Poveraccio, vigliacco e codardo.
Lui non sa che peso ha tolto dalla mia vita, lui non sa che... che la ragione ha avuto il suo corso... lui non sa che sono dentro una metamorfosi e la vita mi sta aspettando per nuove emozioni... si nuove emozioni...!!!
Tra le emozioni... nella metamorfosi... dove si incontra l'amore...???
L'AMORE... si l'amore l'ho sentito da subito nei suoi occhi.
L'AMORE... si l'amore l'ho sentito nei suoi baci.
L'AMORE... si l'amore l'ho sentito quella notte tenendole la mano in una notte calda d'inizio estate tra stelle e profumo di lago...
L'AMORE... si l'amore l'ho sentito entrare nel mio cuore quella notte li accanto a me nello stesso letto... nei suoi sogni la guardavo serenamente li accanto a me.
Metamorfosi indissolubile...
L'AMORE... si l'amore nei suoi baci... 
Dai baci, dai suoi occhi... L'AMORE ho incontrato.
Farfalla sei volata nella mia vita e nella mia vita sei... entrata trasportata dalla voglia di vivere e di volare sempre piu' in alto...!!!
Metamorfosi indissolubile...

Maurizio. 

 

 
 
 

IL CALORE DELL'AMORE...

Post n°61 pubblicato il 15 Giugno 2009 da mplive

Foto di mplive

Dove si incontra l'amore...???

Mi guardo dentro ormai da troppo tempo, sistemo e svuoto i cassetti del mio cuore, non butto nulla per paura di restare vuoto di quei momenti che mi hanno fatto batter forte il cuore...
Passa anche il tempo e quel tempo in cui il mio cuore batteva forte per un bacio senza respiro sono ormai troppo lontani e si stanno sbriciolando anche quei ricordi...
Provo e ci riprovo ma non ho nulla per alimentare quel calore che solo quel gesto dato con il cuore mi riscaldava il cuore.
Dove si incontra l'amore...???
Nella mia vita ho girovagato in molti amori, emozioni intense come un fiume in piena, focolai di passione insaziabile d'amore... dei gran temporali, si dei temporali estivi dove tutto veniva dato in un lasso di tempo e poi solo...
Solo con il sapore dei baci tra le labbra.
Non so quale sara' il mio destino, non so quanto amore daro' prima di incontrare il fuoco che non lascera' piu' il mio cuore raffreddarsi...
Ho paura...
Ho paura che il mio cuore non riesca piu' a riscaldare la mia vita con l'amore.
E' bellissimo abbandonarsi ai baci, agli abbracci...
Cerco di convincermi che la fiamma dell'amore in me e' ancora accesa, ma non e' con i ricordi del passato che posso scaldarmi...
Ho paura della solitudine che accompagna ogni mio gesto, ogni mio pensiero.
Ho paura del silenzio emotivo dato dai battiti del mio cuore, svuoto le emozioni dal mio cuore, filtro cio' che resta e non trovo nulla che assomigli all'amore.
Ho permesso alla solitudine di accompagnare i giorni miei per troppo tempo... un tempo che voglio recuperare, un tempo che ho tenuto nascosto anche ai miei occhi chiudendoli davanti a chi nei miei cercava la strada per arrivare sino al mio cuore.
La sento... e' nel mio cuore la fiamma dell'amore...!!!

SENZA RESPIRO...........................PER SEMPRE.

                                     MAURIZIO...

 
 
 

CON LA LUNA NEGLI OCCHI....................

Post n°60 pubblicato il 13 Maggio 2009 da mplive

Foto di mplive

Che silenzio nella mia vita...
Ce' troppo silenzio da ormai troppo tempo, sembrerebbe la calma dopo la tempesta... ma son dentro la tempesta, non ne sono ancora uscito.
E allora questo silenzio emozionale che mi avvolge che e'...???
Guardando la luna mi tornano dei ricordi, delle emozioni vissute, emozioni nate da molteplici situazioni, ad esempio uno sguardo da parte di una bella donna sensuale... mmmmmh, ad esempio un abbraccione dei miei nipotini... bellissimo, ad esempio un sorriso nel volto di chi ha tanto sofferto...!!!
Pero'.... ho anche provato emozioni al limite... ad esempio girando per sentieri con la mia moto da enduro, girare con la manetta del gas spalancato... con il cervello scollegato come e' di uso tra di noi fuoristradisti...
Questo tipo d'emozione ha un legame profondo con l'adrenalina, si... l'adrenalina.
Entra in circolo quando si raggiungono situazioni limite, arriva quando sei li per precipitare nel vuoto... e per un pelo fai a tempo ad aggrapparti a qualcosa per non cadere......uuuuuuuu che volo sarebbe stato... ecco in questa circostanza te la ritrovi in corpo... brrrrrrrrrrrrr che storia.
Io, per un motivo o per l'altro me la son sempre trovata addosso come un vestito... e l'ho sempre portato bene, che figata..............
Me la ricordo quando nell'esercito salivo sugli elicotteri per gli elisbarchi o per le ricognizioni prima delle marce in alta montagna... brrrrrrrrrrrrrrrr che figata... pazzesca... l'elicottero non e' come l'aereo, hai un rapporto diretto con l'altitudine, poi quelli dell'esercito... ciaooooooooo
Ti ritrovi seduto su una panca e sei nel vuoto, a separarti dalle nuvole ce' solo un portellone, i tuoi occhi sono li... nel vuoto.
Cintura di sicurezza... ahhhhhhhhh mi son sempre domandato a che cosa mi servisse...???
Bello comunque....... volare sulle cime delle montagne... sentirsi piu' in alto di loro, adrenalina... di quella TOP.
Mi e' piaciuto un po meno quando durante un volo tatticco saltando da tre metri in due metri di neve la mia testa ha sbattuto su una roccia nascosta sotto la neve......... che craniata, mi son risvegliato con una commozione celebrale in un ospedale dove parlavano tedesco... pensavo di essere morto... ahhhhhhhhhh e credetti che stessero espiantandomi gli organi da qualche parte in qualche clinica clandestina.... ahhhhhhhhhhhhh che botta...!!!
E va be'..... e' passata anche quella... ;)
Poi.................. a si... ce' un'altro ricordo di pura adrenalina... ihhhhh
Apnea... nel mio bellissimo fiume TICINO, autodidatta, alle prime armi con le mie eplorazioni natuaralistiche subacque...
Autodidatta perche' non ho mai incontrato un'altro pazzo amante delle immersioni in APNEA in acque interne GELIDE... anche ad agosto...!!!
Ho dovuto fare esperienza sulla pia pellaccia dura...
La prima muta sub che coprai fu quella sbracciata e sgambata, una muta adatta agli sport acquatici e non alle immersioni... da inesperto la comprai e ne pagai le conseguenze............
Nel fiume Ticino si sta bene anche i n costume per 15, 20 minuti... poi il freddo entra nel corpo e ci si porta fuori dall'acqua e ci mette al sole..............
Io noooooooooooo, io passavo le giornate in acqua, rischiando l'ipotermia... piu' o meno...
Un brutto giorno mi imbattei in un principio d'annegamento... scrivo principio perche grazie alla mia testa e al mio autocoltrollo ho bloccato sul nascere una situazione che mi avrebbe portato a morte sicura.
Quel giorno capii il principio dell'annegamento, il freddo blocca la respirazione, il panico si impossessa della mente... e da li nulla di piu della fine...............
Ho avuto una gran forza celebrale nel mantenere la calma, mi misi a dorso per cercare di respirare... tra l'altro mi trovai nella corrente del fiume......... e per di piu' stavo attraversando il fiume ed ero lontano dalla spiaggia...
Raggiunta la riva opposta da quella di partenza mi misi al sole per riscaldarmi, mi ruppi un dito del piede cercando di uscire dall'acqua tra i sassi... una situazione sfavorevole in tutto.
Mi calmai, e incominciai a pensare al ritorno...???
Ancora infreddolito e dolorante per il dito rotto mi misi in acqua con un certo timore... la cazzata era fatta... dovevo tirarmi fuori.
Decisi di risalire a monte del fiume, feci quattro conti... mi misi in acqua e incominciai a nuotare a dorso, così non vedendo il torbido del fiume sarei rimasto piu' calmo... tagliai il fiume in diagonale pinneggiando a dorso fino alla riva da dove partii... feci i calcoli giusti e mi ritrovai esattamente nel punto di partenza...
Adrenalina.... si, tanta... ma anche tanta superficialita'...!!!
E va be'.... e andata anche questa...............
In questo post ho svuotato parte di un cassetto della mia vita, stavo mettendo ordine tra i ricordi... e con la luna negli occhi ringrazio la vita per tutto cio' che mi ha dato... non soldi o successo... tante emozioni che mi hanno fatto crescere.

Senza respiro............................. per sempre.

Maurizio.



 
 
 

Presto avro' il mio scalpo...

Post n°58 pubblicato il 29 Aprile 2009 da mplive

Presto avro' il mio scalpo...

Foto di mplive

Da sempre, da quando ce' il mondo animali e dopo di loro gli esseri umani istintivamente prima ancora di nutrirsi si difesero... e ci si difende.
Aspetto primario nel DNA di ogni creatura di madre natura.

Un tempo difendersi voleva dire vivere o morire, cibo... territorio...
Ci si difendeva dagli attacchi delle tribu' vicine, ci si difendeva dagli animali feroci affamati...
Ci si difendeva costruendo bariere, steccati, muri, fossati... ci si difendeva costruendo armi... e si uccideva per difendersi.
Ma adesso... 2009 che cazzo di motivo ho per difendermi...???
Eppure ogni giorno vado in battaglia, ogni giorno mi piego stringendomi lo stomaco, prego per non lasciare che l'istinto si impossessi della mia mente, prego per tenere lontano dal mio cuore il rancore, l'odio, la rabbia...
Prego, non so chi ma prego...
Il sangue raggiunge una temperatura insopportabile... a fatica lo trattengo nel mio corpo.
Lo trattengo per non mischiarlo con il sudore, con il rancore... una miscela indegna, un mix pericoloso per ogniuno di noi...!!!
Il sangue...
Il sangue esce accompagnato dalla morte, il sangue e' lo sfogo dell'odio... il sangue e' preceduto dalla difesa.
Perche' mi devo difendere... io sono in pace.
In bilico tra l'inferno e il paradiso.
Il male ha molti travestimenti, si impossessa di un corpo, lo manipola... lo trasforma.
Il male lo incontro fuori casa, ed ecco che mi ritrovo in battaglia...
Il male e' ipocrita, falso... pugnala alle spalle, toglie l'aria.
Ma io.... io devo reagire, ma non con il rancore, non con l'odio, non con il sangue.
In altri tempi avrei afferrato la gola di chi mi sta facendo del male e l'avrei ucciso, dilagnato, sbranato...
In altri tempi lo avrei decapitato e lasciato marcire al sole...
Ma sono nel 2009... e ho necessita di difendermi ancora.
Non ce la faccio piu' a combattere battaglie... mi sento morire dentro ascoltando l'odio, assaporando il rancore...
Il sapore del sangue, del mio sangue, raggiunge velocemente i miei pensieri riesumando battaglie sanguinarie, carneficine, stragi...
Noooooo.... non posso difendermi ancora......... no.
Mi contorgo portando il capo alle ginocchia, cado al suolo... le lacrime si mischiano alla terra... ma non lascio che l'odio mi attraversi ancora l'anima.... nooooooooooooooo...........
Eppure ancora un'altro scalpo manca all'appello.

Avro' il tuo scalpo... il tempo e il cuore decidera' quando altro sangue scorrera' ancora.

Maurizio.


 
 
 

Sulla mia pelle...

Post n°55 pubblicato il 16 Settembre 2008 da mplive

Ho sentito il dolore... la rabbia... la paura... lo smarrimento...
Tutto cio' ha attraversato il mio corpo, prendendone possesso per poi arrivare fino alla mente... per poi non lasciarla piu'...!!!
In un trafiletto nella pagina di LIBERO nel web e poi al telegiornale stasera... ho appreso di cio' che faranno all'alpinista sopravissuto... gli amputeranno le dita del piede o di entrambe i piedi....
Sulla mia pelle... e' il titolo che ho voluto mettere a questo post... e gia' parla da solo...!!!
Stasera nell'ascoltare dai media la notizia ho rivissuto trattenendo le lacrime e lo scompiglio interiore un brutto momento che ha attraversato la mia movimentata esistenza...
Ho rischiato anchio di perdere le cinque dita e meta' piede sinistro...
Cazzo... piango...
Perche' mi fa così male ricordare quel cazzo di momento...???
Ricordo ogni secondo passato su quel cazzo di lettino... in quel cazzo d'ospedale... accerchiato da dei MACELLAI...!!!
Volevano tagliarmi il piede... meta' piede... perche', per loro... non c'era piu' niente da fare...
Ridevano e scherzavano attorno alla mia fottuta voglia di vivere e di combattere... in quel cazzo di momento ero impotente...
Ricordo le loro parole, i loro visi...
Nessuno volle prendersi la responsabilita' di provare, di tentare qualcosa per scongiurare l'amputazione del mio piede...
Ricordo quei ragazzi... ex tossicodipendenti, volontari della crocerossa... che mi prestarono soccorso... e poi due di loro che rimasero accanto a me' tutto il tempo al prontosoccorso...
Mi tenevano per mano... e ricordo che comunque anche il quel momento combattei... scalciavo con l'altra gamba... non feci avvicinare nessuno... presi tempo... speravo che da un momento all'altro arrivasse qualcuno... non so chi...???
Fuori un mio amico avviso' i miei genitori, e la ragazza di quel tempo...
Ma non erano loro che aspettavo...
E poi per il trambusto che stavo tirando in piedi in quella sala del pronto soccorso... dalla porta entro' l'angelo custode che aspettavo...!!!
Da quella porta entro' una DOTTORESSA, non ricordo piu' o forse non l'ho mai saputo il suo nome... venne diretta da me', ricordo il suo sguardo sicuro e rassicurante... mi calmai e le lasciai guardare il mio piede distrutto... a pezzi... le ossa non c'erano piu'... una poltiglia...
Si allontano... ando' verso una scrivania... compilo' un modulo... e voce alta e decisa... disse... " fino a domani mattina da adesso e' sotto la mia osservazione, se domani mattina il piede non cambia colore interverremo con l'amputazione delle dita e della pianta del piede..."
Non mi sollev0' da cio' che stavo provando... ma mi diede una speranza...!!!
Passo' la notte accanto a me'... io naturalmente non riuscii a dormire... se non qualche oretta... parlammo... di tutto... e quasì per un momento dimenticai per cosa mi trovai in quel letto d'ospedale...
All'alba del giorno dopo il fattaccio... e me lo ricordo bene... mi prese la mano, con l'altra mi accarezzo' la faccia... aprii gli occhi e la vidi sorridere...!!!
Non servirono le parole... quel sorriso basto' e avanzo'... la speranza nella notte arrivo'...!!!
Nel frattempo mio padre e mio zio... si misero alla ricerca di un bravo ortopedico... e lo trovarono...!!!
Il mio piede... le mie dita... ci sono ancora...!!!
Sono stato fortunato... volere e'... POTERE...!!!
Anche i soldi purtroppo contribuirono alla mia guarigione e alla salvezza del mio piede... scrivo purtroppo perche' per chi non ha la possibilita' di pagarsi un'ortopedico con i controcoglioni e privatamente... ha il destino appeso ad un filo...
Il mio piede
non e' piu' quello di prima, i segni dell'incidente si vedono... ma e' ancora funzionale al 80%, Salto, corro, vado in moto... in bici... vado in montagna... e sott'acqua.....
Sono stato fortunato, e ringrazio chi mi ha aiutato... non lo dimentichero' mai...!!!
Il mio pensiero ora e rivolto a quel'alpinista... allo sportivo... all'essere umano...!!!
E' carico e motivato... continuera' a scalare cime altissime... ma come si sentira' quando vedra' qualcosa che nel suo corpo  non ce' piu'...???
Non e' facile da accettare... e forse nel silenzio piu' profondo non lo accettera' mai...

Senza respiro.............................. per sempre.

Maurizio.

 
 
 

Post N° 54

Post n°54 pubblicato il 08 Settembre 2008 da mplive

 

 
 
 

Post N° 47

Post n°47 pubblicato il 19 Maggio 2008 da mplive

 

 
 
 

Post N° 42

Post n°42 pubblicato il 08 Aprile 2008 da mplive

Chiedo umilmente scusa...

Chiedo scusa a tutte le persone che visitando il mio blog in qualche modo ho ferito con le immagini pubblicate...
Non sono un sadico... potevo fare come molti... un blog tracimante di gattini... cuoricini... o corpi nudi...
Nooo... la vita, almeno la mia... e' focalizzata su cio' che ho attorno, su cio' che il mio istinto percepisce ,le mie orecchie sentono e i miei occhi vedono...
Focalizzo e setaccio tutto cio' che transita dal mio cuore... filtro le emozioni e le conservo dentro di me'...!!!
Forse guardando il mio blog... vedrete tutto e niente... un insieme di immagini confuse e in contrasto tra di loro...
Qualcuno e' gia' passato oltre al significato di cio' che vedrete... e' arrivato in silenzio fino al mio cuore, alla mia mente... qualcuno ha guardato oltre la montagna, e' riuscito a filtrare cio' che non sono riuscito a scrivere...
In questo blog non troverete dediche d'amore... corpi nudi e cuoricini lampeggianti... questo blog e' un diario di viaggio... dove ci metto quello che raccolgo nei giorni che passano... raccolgo e traduco in scrittura la vita e la morte, vista dai miei occhi e dalle mie emozioni.
Confusione... troverete anche quella...
Contraddizione... ancora di piu'...................
Usate il vostro cuore... se avete un po' di tempo fermatevi e filtrate cio' che state per vedere... ho un messaggio per voi in cio' che vedrete...
Un'ultima cosa... quando vi augurano IN BOCCA AL LUPO... Rispondete con... LUNGA VITA AL LUPO...!!! ( bandiamo CREPI )

Maurizio.

" Se esprimi un desiderio e' perche' vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella e' perche' stai guardando il cielo, se guardi il cielo e' perche' credi ancora in qualcosa."


Bob Marley

 
 
 

Post N° 41

Post n°41 pubblicato il 01 Aprile 2008 da mplive

Angelo D'Arrigo...

 
 
 

Ci rincontreremo zio...

Post n°40 pubblicato il 01 Aprile 2008 da mplive

Oggi ho guardato il sole come in quel giorno in cui volevo spegnermi nel silenzio piu' assoluto... l'ho guardato ancora per sentirmi ancor piu' vicino a lui, a lui che adesso non ce' piu'... ma la sua anima e' ancora trattenuta dal suo corpo... il tempo di riordinare i ricordi e le emozioni e lascera' la carne per dissolversi nell'aria...
Lascera' il suo corpo e raggiungera' il sole e si riscaldera' come un tempo...
Finalmente sto' piangendo... vedo a fatica i tasti del pc... lascio che sia il mio cuore a guidare le parole e spero che arrivi il vento perche' le porti a lui e con le parole anche quelle che non gli ho detto mai...
Un giorno ci rincontreremo... ma forse sara' gia' rinato in qualcuno con tanta voglia di vivere e di correre incontro ai giorni e alla vita...
E allora saro' io a guardarlo da chi sa dove e aspettero' di rincontrarlo ancora...

Maurizio.

 
 
 

Post N° 38

Post n°38 pubblicato il 17 Marzo 2008 da mplive
Foto di mplive

Liberiamo il TIBET...

Boicottiamo tutto cio' che e' made in cina...!!!

Di ora in ora la situazione in Tibet si aggrava nonostante la protesta dei monaci sia pacifica...
I lama chiedono di far girare questo messaggio fra tutti i buddisti e i sostenitori perche' vengano recitati mille mantra " OM MANI PEME HUNG " pronuncia di Om Mani Padme Hum.

GRAZIE a quanti vorranno diffondere e collaborare....
( copiate e incollate nel vostro blog questo messaggio con la foto... se volete... ciao )

"OM MANI PEME HUNG "

 
 
 

Post N° 33

Post n°33 pubblicato il 08 Marzo 2008 da mplive

Fermiamo questo massacro...

 

 
 
 

Post N° 27

Post n°27 pubblicato il 25 Febbraio 2008 da mplive

 

Il lupo viene posto in relazione, nella tradizione indiana, con la stella di
sirio nella costellazione del leone, dalla quale, secondo la
leggenda, provenivano i maestri dell'antichita'.
Anche il lupo infatti viene considerato un maestro, che
dopo un lungo girovagare fa ritorno al suo branco per
riferire delle sue osservazioni e delle sue esperienze.
Vive strettamente all'interno della famiglia, ma senza
rinunciare alla sua indipendenza.
Si sceglie una compagna alla quale restera' fedele per tutta la vita.
Ululando alla luna si ricongiunge alla forza di questa,
alla sua energia spirituale e alla forza dell'inconscio,
via d'accesso alla conoscenza.
Il lupo ci puo' dare l'energia per insegnare agli altri,
per aiutarli a comprendere meglio la vita e a trovare
la loro propria strada.
Usando la forza del lupo possiamo riuscire a riprendere
contatto con il nostro maestro interiore...........

Il Lupo........... 

 
 
 

Metallica nothing else matters

Post n°23 pubblicato il 24 Febbraio 2008 da mplive
Foto di mplive

 

In silenzio...  trovo il modo di ascoltare il mio cuore...
In silenzio... lascio che il sole mi entri negli occhi...
In silenzio... entro nella tua vita... e tu nella mia...
In silenzio...
Gridando... viva la vita..............!!!

Maurizio.


         

 
 
 

La rabbia che ho dentro... 

Post n°10 pubblicato il 12 Febbraio 2008 da mplive

 

 
 
 

La magia dei lupi...

Post n°5 pubblicato il 28 Gennaio 2008 da mplive

  

 La magia di un lupo e' nell'uomo che ama la terra e tutto cio' che essa partorisce... Maurizio.

 
 
 

Post N° 3

Post n°3 pubblicato il 12 Gennaio 2008 da mplive

 

E fuori piove...           Sono in mansarda... il posto piu' rilassante della casa...
Ce' un bel silenzio... una bella pace... nessuno tra i piedi... niente televisione accesa... chiacchiere... insomma un paradiso dove ci si puo' fermare e pensare...
Mentre scrivo ascolto la pioggia che cade sulle finestre e guardo l'acqua scivolare via sui vetri, sento il rumore sulle tegole... che bello, mi piace troppo...!!!
Se non fosse che d'estate diventa un forno a micronde ci avrei portato il mio lettone gia' da tempo... ma che bello sarebbe stato... addormentarsi con il rumore della pioggia o vedere la neve scendere... o ascoltare un bel temporale....
Non mi mette tristezza la pioggia... forse perche' amando l'acqua ne attribuisco un bene importante e primario e con essa ce' la vita.... ben venga sorella pioggia...
Mi piace tanto anche passeggiare per le campagne e per boschi quando piove... la vegetazione rilascia dei profumi gradevoli... mi rannichio sotto un un folto albero e guardo la natura e l'ascolto...
Mi piacerebbe imparare il linguaggio degli alberi per poter chiacchierare con loro... conoscere la loro storia... andare indietro nel tempo nella loro memoria per sapere chi prima di me' e' passato sotto le loro fronde... chi prima di me' ha trovato riparo...
Penso ai nostri antenati... a chi c'era prima di noi... penso a cosa poteva esserci passato nel tempo...???
A volte sento la presenza di chi non ce' piu'... non sono pazzo e ne immaginario... mi capita di sentire qualcosa o qualcuno che da tempo non ce' piu'... forse fantasia, non lo so... sono convinto che dopo la morte non e' tutto finito... le anime restano... vagano... dipende da noi terle in vita, vicino a noi...
Non parlo con i fantasmi... la mia vita non e' un film...
Vivo con il cuore aperto... e' una parabola pronta a ricevere emozioni... sensazzioni... cerco di tradurle, di dare delle risposte, le immagino... e spesso restano dei perche'...???
Mi chiedo se quello che sto' vivendo mi appartiene, questa dimensione... quello che ho... non mi sento di appartenere a questo periodo della storia, penso se ho vissuto un'altra vita...???
Mi sento piu' vicino ad un Indigeno di non so' quale tribu' del passato, un uomo legato alla terra... al fuoco, al vento...
Siamo tutti figli della terra... ma ce ne stiamo dimenticando... ma lei non dimentica cio' che le stiamo facendo...!!!

Senza respiro.... Maurizio.

 
 
 

Aspettando la primavera...

Post n°2 pubblicato il 09 Gennaio 2008 da mplive

L'amo... l'amo veramente tanto... non posso farne a meno...!!!
Aspetto che pian piano le giornate si allunghino... il cinguettare dei merli al tramonto... il profumo nell'aria che porta il risveglio della natura...
Aspetto veder spuntare i buca neve, le primule dallo strato di foglie cadute in autunno...
Aspetto i temporali e le pioggie... aspetto il pallido sole sulla mia pelle...
Percorro km per sentieri, i miei... quelli dalle mie parti... potrei raggiungere i vari comuni della mia zona percorrendo sentieri, attraversando pochi metri d'asfalto... adoro camminare per sentieri... e ne faccio di km...
Mi rilassa, trovo le risposte ai tanti perche'...
Poi ce' il mio amato fiume Ticino... oltre a percorrere le sponde a piedi nella bella stagione mi immergo nelle proprie acque... condizzioni permettendo...
Sono molto spettacolari le piene... ma e' da molto che non se ne vedono e il fiume si ammala... sono cinque anni che nella zona dove mi immergo e' cambiata la flora subacquea, piu' che un fiume sta' assomigliando sempre di piu' ad un lago, sono cresciute alghe tipiche da acqua ferma, ho incontrato pesci che nel fiume non ho mai visto... inquinamento, mancato ricircolo d'acqua stanno facendo ammalare sempre di piu' il Ticino...
Io tengo monitorata la zona in cui mi immergo... ma in parecchi punti ci sono scarichi di ogni genere... e lo chiamano PARCO DEL TICINO...???
Poi sopra la testa ci sono gli aerei di malpensa...
E' incredibile come anche la fauna conviva con tutto cio'... ho visto un incremento delle bellisime Poiane ( rapaci della brughiera ) di anno in anno ce ne sono sempre di piu'... questo e' bello, significa che trovano di cui sfamarsi e il bracconaggio sta' per essere debellato...!!!
Nelle mie lunghe escursioni acquatiche ho avuto la fortuna di incontrare e di vederlo all'opera il bellissimo Martin Pescatore, spettacolare vederlo pescare... poi le folaghe, apneiste PROFESSIONISTE... germani reali, cigni, aironi....
Mettendo la testa sott'acqua ecco che si apre un mondo diverso... silenzioso... misterioso...
Tutti sottovalutano il fiume Ticino... in alcuni punti dove si e' creato il giusto abitat e le condizzioni ideali... sembra di stare in un acquario, non si sa dove guardare dal tanto pesce che ce'...
Si incontrano i cavedani, i coda rossa... pesciolini che hanno sostituito le ormai quasi estinte arborelle... ci sono i persici e i gobbini... pesciolini simpaticissimi e curiosi, territoriali... non si tirano indietro quando qualcuno viola i propri confini...
Qualche anguilla... e poi ci sono i Lucci... i predatori del fiume... alcuni superano il metro, hanno dei bei denti... e se si ha la fortuna di vederli cacciare e' un bel regalo che la natura puo' fare...
Poi ci sono le regine.... 
Le carpe... Regina e a Specchio...
Dei gran bei pescioni... e veramente grosse ed intelligenti...!!!
Ho la fortuna di incontrarle un paio di volte a stagione... e lo spettacolo e' unico...!!!
Pesci che sono stati immessi nel fiume e in qella zona 25/30 anni fa... si sono riprodotte e cresciute... e non hanno predatori che possano infastidirle se non per mano umana... ma per fortuna la caratteristica di quel pezzo di fiume non offre facile accesso all'uomo...
Due anni fa ho avuto la fortuna e la natura mi ha fatto un gran bel regalo...
Ho nuotato in un branco di AMUR... carpe russe sul metro di lunghezza, in piu' occasioni ero riuscito ad avvicinarmi e a studiarne le abitudini... cosiche' durante le mie immersioni in apnea sapevo dove incontrarle... be' un giorno sono venute loro da me'... me le sono trovate intorno... di fianco, davanti, dietro... indossavo una muta nera, le pinne da apnea, maschera e snorkel... mi sono affusolato il piu' possibile... pinnavo il piu' dolcemente possibile... mi avevano accettato nel branco...
Ho percorso tra loro un bel tratto del fiume... le ho viste brucare le alghe che a loro piacciono tanto... le sentivo sfiorare il mio corpo... e una riuscii ad accarezzarla... che emozione...!!!
Ho voluto raccontarvi una delle tante emozioni che la vita mi ha regalato...
Sono emozioni che scaldano il cuore... mi fanno amare la vita... e il prossimo...!!!
Potro' sembrare confuso e disordinato... sono istintivo... passionale... vero...!!!
Piango.... piango e sono molto sensibile...!!!
Mi commuovo quando i miei nipotini mi buttano le braccia al collo per sbacciucchiarmi o per accarezzare la mia testa pelata...
Alla prossima emozione...

Maurizio... 

 
 
 

IO... IL LUPO...!

Post n°1 pubblicato il 08 Gennaio 2008 da mplive

  Perche'...?
Perche' sto' diventando sempre piu' allergico e insofferente nei confronti dell'essere umano...?
Eppure sono uno di loro...
Sto' vivendo ai margini della foresta... non mi spaventa nemmeno piu' la solitudine che questa situazione mi porta ad incontrare...
Non reggo piu' tutta sta cavolo di banalita' che incontro tra le persone... apparire e' una priorita, macchine costose... tutti vestiti all'ultima moda... aperitivo in centro... e un sacco di cazzate da raccontare...!!!
Non voglio fare il moralista e ne il comunista ( li detesto ) vorrei solo riuscire ad aprire gli occhi a tutti sti pecoroni che incontro, belli come il sole e vuoti... uomini e donne...!!!
Si sa che mettersi contro corrente si spendono tante energie e non si arriva quasi mai alla sorgente del fiume...
I costumi e la societa' contemporanea non la paragono ad un fiume in piena... questo flusso di esseri umani non portano da nessuna parte, non ne hanno la forza...ma vedo un gregge di pecore allo sbaraglio...
Ed io sono il lupo...
Fin da piccolo ho sempre ricoperto il nobile ruolo del LUPO, animale che adoro, che amo... come il resto del pianeta animale... ma il lupo nella mia vita e' entrato a tempo pieno, assimilandone le abitudini...
Di tanto in tanto mi mischio tra le pecore... perche' anche tra esse ce' qualche lupo che non sa di esserlo... preferisco di gran lunga le lupacchiotte... cerco di stanarle e di indirizzarle verso i margini della foresta... e li apro la porta verso la vita... la mia..................
Una vita fatta di cose semplici, ma che se affrontate con la giusta spiritualita' scaldano il cuore...
E' importante ritornare alla terra, nostra madre... riscaldarsi al sole, nostro padre... dobbiamo ritrovare l'armonia perduta con la natura per salvare cio' che resta...
Quanti di voi si fermano ad ascoltare un temporale... il vento che fischia... la pioggia che cade...?
Quanti di voi guardano le api sui fiori... le rondini volare... il fuoco bruciare...?
Queste cose mi danno la vita, mi riempiono il cuore...
Camminare per boschi, per sentieri in montagna... immergermi nel blu... chiudere gli occhi e abbandonare i sensi... riaprirli e vivere la vita... fuori dal gregge...!!!

Un lupo... un gabbiano... un delfino... Maurizio.


 
 
 

 
 
 
" Disce quasi semper victurus; vive quasi cras moriturus "
 
" Learn as if you were going to live forever; live as if you were going to die tomorrow. "
 
 

Finalmente mio fratello sta arrivando...

Sta arrivando... lo sento... sono contento...!!!
Quando arriva e' sempre accompagato dalla pioggia... se sapesse che l'amo non so come la prenderebbe... mio fratello...!!!
Mio fratello e' molto forte, e' rumoroso... e' maestoso, e' magico...!!!
Lo sento... si avvicina sempre di piu'...
Mio fratello e' il TEMPORALE...!!!

Maurizio.

 

E' arrivato anche il vento...

E' arrivato anche il vento... ma oggi non me la sento di andare con lui... non so dove mi vuole portare, non so cosa vuole da me'...?
Sono combattuto... sara' un viaggio senza ritorno quello che affronteremo... e i miei affetti...?
Le persone che mi amano... non posso abbandonarle...!
Ma sto' male... e' troppo forte il richiamo... devo andare...
Perche' ho un cuore che batte... perche' dai miei occhi scendono lacrime... perche' metto sempre il cuore davanti alle azioni...?
Mi sta' aspettando..............

Maurizio.

 
 

La pioggia...

Meravigliosa carezza della natura... creata da non so quale dio... forse il mio...?
O forse il tuo...?
Condivido con la mia vita l'essenza della creazione... ti ascolto e cerco di tradurre quello che hai da dirmi... ti raccolgo per poter realizzare il tuo scopo'... la vita, creare e distruggere... vivere o morire.
E' forte il richiamo che liberi nel mio cuore, e' forte il bisogno che ho di ascoltarti, di guardarti, di lasciarmi accarezzare da te...
Scusatemi... mi sono lasciato un po andare... stavo trasformando un'emozione in una lettera d'amore... per lei, la pioggia...
Non ha smesso da ieri...

Maurizio. 

 

immagine

 

E' stato... e per sempre sara'...!!!

 

 

 

 
immagine
 

 

ULTIMI COMMENTI

ciao pellerossa...la foto dei lupi e' dolcissima
Inviato da: belle76
il 01/12/2009 alle 09:31
 
*_________*
Inviato da: tekilal
il 29/11/2009 alle 21:56
 
crudo si..quelle immagini..un pugno nello stomaco...
Inviato da: xirenette
il 12/09/2009 alle 10:27
 
passo per un saluto.. (^.*)
Inviato da: Gran_Sasso_web
il 28/08/2009 alle 16:48
 
insomma una vita in bilico...bel post...
Inviato da: belle76
il 11/08/2009 alle 10:33
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

florestano83elmira.rayuribeltramitekilaldott.morelrossana89_1pestetacarminesilvestri46ob67BLU2110riceputi.jacopoale.worksgabriella.biolibastafrottoleluciafattore
 

HIP HOP

 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

FACEBOOK