« Messaggio #9

Post N° 10

Post n°10 pubblicato il 01 Ottobre 2006 da SONNY3MENDO

La Notte Bianca, come mostra il grande successo della passata edizione, rappresenta per Napoli un importante momento di incontro fra i cittadini, di riscoperta dei luoghi e dei talenti della nostra città. I due milioni di presenze della prima notte bianca napoletana indicano, inoltre, come questa iniziativa superi i confini cittadini e offra, anche ai turisti italiani e stranieri, una grande occasione per conoscere la nostra città in un clima di entusiasmo, sicurezza e allegria.
Anche quest’anno la Provincia di Napoli ha partecipato con grande impegno e forza progettuale all’organizzazione dell’evento del 30 settembre, chiusura simbolica della stagione estiva, che ci ha visti protagonisti della realizzazione di grandi eventi di spettacolo e cultura per napoletani e turisti, primi fra tutti i concerti gratuiti all’Arena Flegrea e i numerosi festival del Circuito Jazz. Un insieme di iniziative che ha coinvolto l’intera provincia, consentendo di offrire ai tanti visitatori presenti sul nostro territorio una proposta di intrattenimento ricca e di qualità, come da anni richiesto dagli operatori del settore.
La notte bianca rappresenta un importante momento di promozione del nostro territorio e di sviluppo economico, come mostra il saldo nettamente positivo della passata edizione. Una possibilità significativa innanzitutto per il comparto del commercio e, più in generale, per tutto il terzo settore.
Il tema per l’appuntamento di quest’anno è il Mediterraneo un mare di cultura, una scelta che conferma la vocazione di Napoli a proporsi come luogo di incontro fra diverse culture, testa di ponte fra l’Europa, il nord Africa e il Medio Oriente. Nelle piazze e nelle strade della nostra città, con tutte le municipalità coinvolte nell’organizzazione, si esibiranno artisti provenienti dai diversi paesi mediterranei, un segnale di tolleranza e rispetto reciproco fondamentale in un momento come l’attuale, che vede il Mediterraneo ancora una volta teatro di conflitti e divisioni.

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/naples81/trackback.php?msg=1700198

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
LADYJO81
LADYJO81 il 02/10/06 alle 07:49 via WEB
ma ciao bello....come va' spero tutto bene...e tanto che non ci si vede...ho ricreato il blog...e x caso mentre ero da nocciolinamara ti ho visto e subito so' corsa da te...buongiorno...spero di rincontrarti presto...ora vado...buongiornooooooooooooooo...
(Rispondi)
kameadgl
kameadgl il 06/10/06 alle 14:20 via WEB
ciao e da tanto ke nn passavo.. in qst blog..spero tt bene quando vuoi passa a farmi visita... ciao baci dalla kamea ..
(Rispondi)
CampanellinaDiPeter
CampanellinaDiPeter il 09/10/06 alle 19:28 via WEB
aa belloooooooooooooooooooo che ti sei persoooooooooooooooo?????
(Rispondi)
donatella_from_pisa
donatella_from_pisa il 19/04/08 alle 14:03 via WEB
Ciao mi chiamo donatella e vi scrivo da pisa adesso vi spiego io l’iter x diventare chatleader. Allora le domande che gli utenti fanno non vengono proprio prese in considerazione (anzi sono una vera e propria presa in giro x noi poveri utenti). I chatleader vengono scelti dai leader stessi (o almeno quelli più influenti, la solita storia delle raccomandazioni!) una volta che il nick è stato segnalato x poter diventare chatleader, alcuni leader in carica lo controllano attraverso dei nick fittizi. Finito il periodo di “spionaggio” si passa alla fase di nomina, il fortunato (o meglio raccomandato) riceve in casella un kit di training con tutte le informazioni relative (di solito lo mandano zia polly alias polarstar o dean2). Ne consegue la cretinata del battesimo (come lo chiamano i leader) in cui il solito raccomandato viene ripetutamente espulso dalla chat da tutti gli altri leader che se la ridono come criceti deficienti (e vabbè si divertono con poco). Intanto, al nick appena abilitato come chatleader vengono attivate la casella postale su www. webmessenger.it e l’account su digilab.libero.it/admin. Per quanto riguarda la casella webmessenger si tratta di una sorta di mailing list in cui i leader dovrebbero parlare di questioni serie inerenti la chat e se invece si tratta di cose stupide x ridere sono obbligati ad anteporre la parola ”cazzeggio” prima del subject del messaggio. Naturalmente tutti i messaggi riportano la scritta cazzeggio dato che invece di lavorare e tenere pulita la chat, pensano alle cazzate loro! L’account sul sito admin invece contiene una gallery con tutte le foto dei loro ammy-raduni (assolutamente splendida ahahahahahaha cazzo se ne salvasse uno!), poi c’è il motore di ricerca x controllare quali nick sono stati già bannati e perché (solitamente vengono segnalati i nick senza alcuna schermata di prova o motivazione valida, vabbè si fa tutto sulla fiducia in questa community). Poi che altro c’è, ah si alcuni programmino davvero scadenti, una sorta di sondaggio x scegliere le originalissime icone della chat, un elenco con tutti i recapiti (indirizzo, num di telef e di cell, ecc) dei leader in carica ed anche degli ex-leader (la privacy va a farsi friggere ehehehehe) e poi naturalmente c’è la mascherina x segnalare i nick da bannare previa approvazione della mia omonima donatella, che è la coordinatrice del gruppo leader e che risponde all’indirizzo dgcoord@digiland.it ( ma state ancora a scrivere a conferencemaster@digiland.it ahahahaha altra perdita di tempo ahahahahaha manco le leggono le vostre email).vabbè questo è tutto gente vi saluto, un bacio dalla vostra donatella. Ciao ciao!
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

ctthsoetenebra_liquidaredrosisklymeneinsolitaguidacucciola1991tbmassimo.c58
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom