Creato da nipvicenza il 19/09/2011
Blog non ufficiale di iniziativa personale di GiuM@ Irresponsabile Nucleo Informativo al Pubblico dell'E.I.

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Ultime visite al Blog

dlaf8491nicola.venturatobertazzonifabioDealbcasaioleibelinofattoresandrotrivella0albimailnipvicenzamuscoidavideisabella.pavinchristiansacconbruniandrealorenzo_baldacci
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Nucleo Informativo di VicenzaGuida ai soggiorni milit... »

W le Donne sopratutto le mie "ISA & Giulia"

Post n°19 pubblicato il 08 Marzo 2013 da nipvicenza
 
Foto di nipvicenza

 

 

POESIE IN VETRINA : NIGEL

 

DONNA

 

 Donna, madre,

compagna,

fidato approdo,

consolazione e affetto.

Negli occhi il cielo,

nel cuore il coraggio

e fra le dita un fiore.

Guardi in faccia la vita

e non arretri

di fronte alle avversità.

Dispensiera di gioia,

tu conosci l'attesa,

la rinuncia, la pena

e sai piangere in silenzio.

Qualunque sia il colore

della tua pelle

e la terra natia,

sei una creatura eletta,

un simbolo celeste,

pure se spesso

 la tua dignità

è calpestata

dalla rozzezza umana,

per cui, a nome del mondo,

ti chiedo io scusa.

 

 

 Nigel Davemport

*******************************************************************

 

8 Marzo 2013 

Per voi tutte,

amiche di blogger (estateincantata)

 

Cara donna ti auguro……

…ti auguro di credere sempre nei tuoi sogni, perché senza saresti vuota

…ti auguro di non tradire mai te stessa, perché lontana dalla tua verità l’esistenza perde di senso

…ti auguro di credere sempre nell’amore, perché se dici “basta” dentro di te qualcosa muore

…ti auguro di non dimenticare mai gli altri, anche se la vita è difficile, perché ciascuno di loro è un pezzetto di te stessa

…ti auguro di continuare a ridere, ballare, saltare, cantare anche… se non ce n’è motivo, anche se le giornate sono piene di problemi, perché senza la gioia la vita diventa piatta e grigia

…ti auguro di guardare il mondo attraverso il contatto con la tua interiorità, perché solo così puoi vedere la realtà nella sua essenza

… ti auguro di lasciare spazio nel tuo cuore per il perdono, perché senza di esso si trasforma in pietra

… ti auguro di mantenere sempre la porta aperta alla passione, per vivere con intensità ogni piccola cosa

… ti auguro di portare sempre con te il rispetto, perché senza di esso è facile calpestare chi ci è vicino

… ti auguro di amare gli altri ma di non dimenticarti che anche tu meriti amore

… ti auguro di toccare le corde della spiritualità e di suonarle nella tua vita

… ti auguro di essere sempre te stessa, di seguire la voce della tua anima… perché lontana da essa la vita perde colore.

- Simona Oberhammer -

 

********************************************************************

Aforisma del Talmud:

 

 "State molto attenti a far piangere una donna,

che poi Dio conta le sue lacrime!

La donna è uscita dalla costola dell'uomo ...

 

 

... un po' più in basso del braccio per essere protetta

e dal lato del cuore per essere Amata".

 

donnA ...

 

 

 

«Se tu conoscessi il dono di Dio»

(Gv 4, 10),

«Se tu conoscessi il dono di Dio»

 dice Gesù alla Samaritana durante 

uno di quei mirabili colloqui che

 mostrano quanta stima egli abbia

 per la dignità di ogni donna e 

per la vocazione che le consente 

di partecipare alla sua missione di Messia.

 

 

Vocazione all'amore

 

 

 

 

Quando diciamo che la donna è colei che riceve amore

 per amare a sua volta,

 

non intendiamo solo o innanzitutto lo specifico

 rapporto sponsale del matrimonio.

 

Intendiamo qualcosa di più universale,

 fondato sul fatto stesso di essere donna

 

nell'insieme delle relazioni interpersonali,

 

che nei modi più diversi strutturano la convivenza 

e la collaborazione tra le persone, uomini e donne.

 

In questo contesto, ampio e diversificato,

 la donna rappresenta un valore particolare

 

come persona umana e, nello stesso tempo,

 come quella persona concreta,

 

per il fatto della sua femminilità.

 

Questo riguarda tutte le donne e ciascuna di esse,

 

indipendentemente dal contesto culturale

 in cui ciascuna si trova

 

e dalle sue caratteristiche spirituali,

 psichiche e corporali,

 

come, ad esempio, l'età, l'istruzione, la salute,

 il lavoro, l'essere sposata o nubile..

 

(Mulieris Dignitatem - Giovanni Paolo II)

 

 

 

 

LETTERA DEL PAPA GIOVANNI PAOLO II 

ALLE DONNE

A voi, donne del mondo intero, 

il mio saluto più cordiale!

 

:::::::::::::::::::::::::::::

Con la mia Benedizione.

Dal Vaticano, 29 giugno 1995,

Solennità dei Santi Pietro e Paolo

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog