Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 
Creato da: Cavaliere_Templare0 il 23/06/2007
Gocce di vita

 

 

Post N° 4

Post n°4 pubblicato il 17 Agosto 2007 da Cavaliere_Templare0

Bella questa poesia, che mi piace particolarmente, di Edvard Kocbek poeta sloveno nato il 27.09.1904.

Chi sono?

Non sono mai quello

che pensano ch’io sia,

e non sono mai là,

dove occhi mi vedono.

I nemici mi prendono

per un erede al trono,

gli amici son convinti

ch’io sia un diacono segreto,

e i burloni pensano

ch’io marcisca nel diario di bordo

d’una flotta affondata

alla ricerca di una nuova terra.

Io invece m’inginocchio a mezzogiorno

in mezzo al deserto e scrivo

sulla sabbia ciò che detta il silenzio,

verso sera digrigno i denti

in una crepa insidiosa

della torre di Babele,

ma a mezzanotte m’adatto a riposare

tra spade d’oro

sul terrazzo d’Amleto.

E solo verso l’alba

mi lancio in sella a lontananze

sette volte di là sette chiari di luna

e cavalco incontro

alla rosa generosa,

pronta a sbocciare,

una volta guarderà

in faccia il secolo protervo

e il secolo arrossirà.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

San Lorenzo

Post n°3 pubblicato il 12 Agosto 2007 da Cavaliere_Templare0

Il 10 agosto è passato, ed io, che sono nato proprio in quel giorno, ho aggiunto un altro anno a quelli  andati. Di quelli volati col tempo mi resta però il profumo! Mi piace inspirare profondamente e con gli occhi chiusi vedere quegli anni tornare alla mente e riportarmi episodi e volti amati che con essi sono andati lontano. E' la mia vita vissuta che ritorna e che io amo. E così mi commuovo, provo nostalgia e rimpianto, sorrido anche e, con l'animo mio, saluto quelle gocce di vita che in questi anni mi hanno accompagnato e che poi, in alcuni casi, sono volati oltre l'infinito. 

A loro e a tutti quelli che passeranno di qui dedico questa bella poesia di Pascoli.

  

X AGOSTO
di Giovanni Pascoli

San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per l'aria tranquilla
arde e cade, perché si gran pianto
nel concavo cielo sfavilla.
Ritornava una rondine al tetto:
l'uccisero: cadde tra i spini;
ella aveva nel becco un insetto:
la cena dei suoi rondinini.

Ora è là, come in croce, che tende
quel verme a quel cielo lontano;
e il suo nido è nell'ombra, che attende,
che pigola sempre più piano.

Anche un uomo tornava al suo nido:
l'uccisero: disse: Perdono;
e restò negli aperti occhi un grido:
portava due bambole in dono.

Ora là, nella casa romita,
lo aspettano, aspettano in vano:
egli immobile, attonito, addita
le bambole al cielo lontano.

E tu, Cielo, dall'alto dei mondi
sereni, infinito, immortale,
oh! d'un pianto di stelle lo inondi
quest'atomo opaco del Male!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 2

Post n°2 pubblicato il 13 Luglio 2007 da Cavaliere_Templare0

Come gocce stillate da una fonte non inesauribile, sono passati questi anni.

Mi piace chiamarli gocce di vita, perchè lentamente, con lo scorrere del tempo, hanno portato con se, chissà dove, una parte della mia vita.

Ho sempre detto ai miei amici, con la prosopopea di chi sta asserendo cose importanti e vere, che quando si comincia a guardare al passato con una certa nostalgia, significa che si sta invecchioando.

Non lo so se questo sia completamente vero. So però che anche io, che non credo di essere "vecchio", comincio a guardare al passato e a fare un primo consuntivo del mio vissuto, che mi piace analizzare goccia dopo goccia.

In ogni goccia caduta non ci sono solo frazioni del mio tempo, ma soprattutto ci sono ricordi e sogni, alcuni dei quali rimasti tali, delusioni, "scanti" (come li chiama una mia amica), amori, desideri, vittorie e glorie, sconfitte e solitudine, speranze e soprattutto persone che nell'arco dei questo tempo che è andato, hanno dato senso con la loro presenza e a vario titolo, alla mia vita, rendendo questi anni, a seconda dei momenti, tristi o felici ed euforici.

Parlerò perciò di queste "gocce di vita", nei prossimi post, con la consapevol.ezza di avere fino ad oggi avuto tanto dalla vita: amore, gioia, riconoscimenti, amici e tante altre cose materiali e spirituali.

Ho anche dato, dato tanto a chi mi è stato sodale durante quewsto tempo.

Eppure cerco ancora, cerco ancora la favola bella promessa, con l'entusiasmo di un adolescente, con l'orgoglio di un cavaliere e non mi stanco ancora di sognare.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1

Post n°1 pubblicato il 25 Giugno 2007 da Cavaliere_Templare0

Sono stato via per un pò di tempo. Ho viaggiato per l'infinito sulle ali di Pegaso, il mio cavallo, alla ricerca di un sogno fatto tanto tempo fa, quando i capelli erano tutti neri e svolazzavano incontrando il vento che cercava di opporre resistenza. Sono tornato lì, in quel mondo lontano che la memoria aveva custodito gelosamente, incurante del tempo, per tutti questi anni. Il mio cuore aveva conservato il ricordo di un amore tormentato, deriso, rifiutato, mortificato. Ti ho ritrovata, bambina vestita di rosa, dagli occhi sempre tristi. Ti ho ritrovata tra le nuvole dell'universo, ed eri sempre tu, coi tuoi occhi colore delle alghe del mare, tristi come la mia nostalgia che non muore mai. Non mi perdonerò mai di  non esserci stato quel giorno, all'appuntamento col nostro destino. Ti ho ritrovata nel soffio dello scirocco su questo nostro mare, nel volo dei gabbiani tra le acque dello Stretto, tra le onde eterne delle inquietanti maree. Ero solo allora e lo sono ancora e ancora in là per il tempo che viene. Ma lo so, ne sono certo: un giorno, quando sarò leggero da cosa greve, allora, volerò tra le nuvole autunnali e verrò da te e ti ritroverò, sogno della mia giovinezza e non permetterò che esso svanisca, che esso vada via, come è andata via l'età meravigliosa della mia primavera.

  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

alda.vinciniluigi.michelonilroberto.grassi44ItsohPhill_1Sky_Eagleserginello3netgearbathos66CaNaCaNCindylicirilo10miryam.mnfriskakePaTaKka85
 

Ultimi commenti

Ciao :o)
Inviato da: Sky_Eagle
il 01/09/2011 alle 17:26
 
In ritardo per augurarti una Buona Pasqua,ma non per...
Inviato da: luna646
il 01/04/2008 alle 17:15
 
Tanta serenità, gioia e pace in questo giorno di festa ti...
Inviato da: bella64_g
il 23/03/2008 alle 07:50
 
Ciao Marcello, Auguri.. Un abbraccio!!
Inviato da: Melyssa63
il 21/03/2008 alle 20:51
 
Serena Pasqua a te e famiglia mio dolce cavaliere... un...
Inviato da: lunatestarda
il 21/03/2008 alle 16:45
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom