Creato da eureka.anna il 25/02/2007

Essenza

Sguardi...occhi che guardano oltre...

 

 

« Messaggio #81Messaggio #83 »

Post N° 82

Post n°82 pubblicato il 08 Marzo 2008 da eureka.anna

 Il bisfenolo A, una sostanza organica presente come additivo specifico in numerose materie plastiche che sono a diretto contatto con il cibo e con l'organismo umano, come ad esempio nella laccatura interna delle lattine di alluminio, nei biberon, nelle otturazioni dentali o nelle tubature dell’acqua, può avere effetti devastanti sullo sviluppo cerebrale del bambino. L’allarme arriva da uno studio pubblicato sulla rivista Endocrinology.

 

.Già dal 1936 è noto agli scienziati che il bisfenolo A può essere causa di disturbi del sistema endocrino, ma i ricercatori dell’University of Cincinnati hanno scoperto che questi disturbi hanno effetti negativi sul tessuto cerebrale a dosi sorprendentemente basse. “Questo studio è anche il primo a mostrare che i meccanismi di segnalazione tipici degli estrogeni sono attivi durante lo sviluppo cerebrale fetale e infantile in regioni del cervello che non si credeva fossero coinvolte ormonalmente”, spiega Scott Belcher, professore associato di Farmacologia e Biofisica Cellulare all’University of Cincinnaty College of Medicine. Il bisfenolo A agisce come un estrogeno artificiale, ed è già stato accusato di favorire lo sviluppo del tumore della mammella e della prostata, ma solo recentemente la comunità scientifica ha lanciato l’allarme per possibili rischi a lungo termine dovuti all’esposizione a bisfenolo A durante la gravidanza. “Le molecole di bisfenolo A vengono utilizzate per la sintesi di polimeri plastici e resine largamente utilizzati in molti prodotti di uso quotidiano”, avverte Belcher. “Si tende a pensare che le plastiche siano composti stabili, ma invece il legame chimico tra le molecole di bisfenolo A è altamente instabile, e quindi c’è un elevato rischio che la sostanza si diffonda nell’acqua, nelle bevande o nel cibo che sono a contatto con le materie plastiche nelle quali è contenuta”.

 

 Studi sperimentali hanno dimostrato che il bisfenolo A mima l’azione degli estrogeni, essenziali nello sviluppo cerebrale,  a tal punto che anche dosi minime di questa sostanza possono inibire del tutto l’azione degli estrogeni sulla crescita neuronale. Si stima che 0,23 parti per trilione di bisfenolo A possano avere effetti inibitori drammatici sullo sviluppo neuronale a pochi minuti di distanza dall’assunzione. “Si tratta di concentrazioni con l’esposizione fetale alla sostanza, a livelli che possono essere presenti anche nell’acqua potabile”, spiega Belcher. Il fatto che il bisfenolo A abbia effetti devastanti anche a così basse concentrazioni può facilmente causare una mancata individuazione della sostanza con i metodi di misurazione standard del rischio chimico. Una considerazione molto importante, data la larga diffusione nell’ambiente della pericolosa sostanza.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/omeopatia/trackback.php?msg=4247897

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
PXlab
PXlab il 08/03/08 alle 07:37 via WEB
AUGURIIIIIIIIIIIIIIII
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: eureka.anna
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: NA
 

 

 
immagine
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 

 

 

 

immagine

 

 

 

immagine

 
immagine
 

TAG

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
immagine
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lucilino.peureka.annaInevitableMoiFranc_sroberth_milanoduchessamlngian.todcucciolo813sergio64dglcaiodentatohomersimpson_86fiore.teresa2008cinzia88marinoorizzonteinfinitorossacchiotta
 
 

ULTIMI COMMENTI

cara ti invito alla festa del mio compleanno stasera...
Inviato da: BrunBrun47
il 24/03/2009 alle 17:35
 
Carissima Anna, i redattori di Angel&Devil ti augurano...
Inviato da: leon1970
il 01/01/2009 alle 15:32
 
grazie carlotta...sei davvero molto cara ^___^
Inviato da: eureka.anna
il 13/06/2008 alle 01:28
 
ciao, l'incontro con iil tuo blog mi ha atratto molto:...
Inviato da: serale.carlotta
il 11/06/2008 alle 23:52
 
^___^ grazie
Inviato da: eureka.anna
il 02/06/2008 alle 19:12
 
 

 

immagine