Creato da orsetta66 il 11/03/2007

LA VOCE DEL CUORE

Quelli che guardano con i propri occhi e che hanno la propria sensibilita' sono persone rare

 

« Messaggio #226In una scatola »

Il dramma di due bambini diventati orfani della madre

Post n°227 pubblicato il 30 Maggio 2007 da orsetta66
 

immagine

Guardo quelle immagini, dove in un piccolo giardino intravedo, dei giochi per bambini, uno scivolo, delle biciclette, immagini che in questi giorni ho visto tante volte, e pensare che questi bambini oggi sono rimasti orfani della madre, ma lo  choc ancora piu' grande e' che ad uccidere la loro mamma non sono stati dei ladri, ma solo il "loro padre" che ha voluto simulare una rapina.  Stamattina mi sento ancora piu' amareggiata dal leggere notizie di questo  tipo, che il marito anche quando la moglie aspettava uno dei primi figli aveva provato ad ucciderla,che spesso usava delle violenze,  io mi chiedo, perche' questa donna viveva da sola all'interno di una villetta? La famiglia o meglio le famiglie di questa coppia dove stavano? sapevano che questa coppia aveva dei problemi perche' non riuscire a fare qualocsa?, ecco oggi sono queste le domande che mi pongo. Oggi quel paradiso dove giocavano quei bambini , oggi non esiste piu', non esistera' piu' la loro sorellina che sarebbe nata fra un mese,  il loro padre appena prima del funerale della loro mamma viene arrestato, un padre che a quanto pare aveva maltrattato anche questi bambini in questi ultimi mesi.

Quel padre che lunedi'mattina li ha portati dalla loro nonna materna, sottraendoli dall'assalto dei vari fotografi e giornalisti che in quei giorni si trovavano spesso in quella casa, lontano da tutto , comportandosi da padre affettuoso, e spiegando ai loro figlioli che la loro mamma con la sorellina non erano andati in ospedale, ma che erano saliti in cielo come due angeli. Forse un giorno  questi bambini  si renderanno conto solo da grandi che quello che parlava loro, con sembianze di amorevole papà e che pare si fosse fatto accompagnare da uno psicologo, potrebbe essere stato, in realtà, l'orco cattivo che aveva strappato la vita della loro mamma e della loro sorellina

Duro si profila il futuro dei due bambini, ancora in tenera età. Negli prossimi giorni le famiglie degli Spaccino e dei Cicioni, al di là delle precisazioni fornite, finiranno se non per odiarsi, certo per distaccarsi l'una dall'altra. La furia che il marito ha scatenato contro Barbara, non sarà facilmente perdonabile, anche se le colpe dei figli non possono ricadere sui padri e sulle famiglie. Gli uni però cercheranno di  salvare il salvabile, stando vicino a chi si è distrutto l'esistenza; gli altri avranno sempre davanti agli occhi il massacro dell'amata, unica figlia. Purtroppo rischiano di vedersi riservare una esistenza dolorosissima. Dovranno affrontare con durezza dell’affidamento. Probabilmente vivranno proprio con i nonni materni.

E cosi'  un altro paese dell'Italia centrale, un paese piccolo finisce sulle pagine dei giornali per un delitto, un delitto che probabilmente ha distrutto non solo la gente del paese, ma anche le famiglie sia della ragazza sia del marito della ragazza, ma soprattutto di due bambini, che hanno avuto un'esperienza che li lascera' a mio avviso traumatizzati perche purtroppo non avranno mai piu' la loro mamma e la loro sorellina, e in piu' un padre definito da tutti un grande assassino.

Oggi non riesco ad aggiungere niente, non mi chiedero' neanche cosa fara' la giustizia di fronte ad un caso del genere, anche perche' immagino solo come si concludera', di certo quella donna e quella bambina tanto non ritorneranno piu' in vita , e i loro figli rimarranno soli, e .............

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ACCENDIAMO UNA CANDELA

candele

Giornata internazionale

contro la violenza sulle donne

accendiamo una candela

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

BENVENUTO

Free Sig by FLMNetwork.com

who's _nline

 

fiori

 

ULTIME VISITE AL BLOG

evelina55ale72delopontecorvo.annaritaannamariabanfigiovannascaglionecristinaarmillottaveronica.sanchezsemplicementeromyaniger2009cettinin2melina_malucacupidtaekwondoitf0tulipano3l
 

FACEBOOK

 
 
 

GIU LE MANI DA LORO

www.associazionemeter.org

 "BASTA POCO DA TANTI PER FARE

COSE GRANDI PER TUTTI."

                                                             

Della vita dei bambini

non si fa' mercato

 

AIUTO PER BAMBINI

Sosteniamo l' Unicef

per aiutare i bambini di tanti paesi

Anche loro hanno diritto a sorriderei

e a vivere

Proteggiamo anche noi

il popolo del Darfur

Anche per loro si avvicina il natale

un pensiero

 

AMIAMO GLI ANIMALI

Lulyna alias madame dore'

Blogquattrozampe

grazie famiglia di un blog4 zampe

BOBO E ZARA GIUSYMARTOGLIO

grazie occhidifanciulla

 

NOMINATION

 

 

19/09/2007 blog del giorno

2/10/2007 blog del giorno

 

   

22/10/2007 blog del giorno

 Image Hosted by ImageShack.us

27/12/2007 blog famoso

22/02/2008 blog famoso

28/02/2008 blog famoso

 

NOMINATION 2

 

05/05/2008 blog famoso

 15/05/2008 Blog famoso

 

 

 27/05/2008 blog famoso

 

 

     20/06/2008 blog famoso


         27/07/2008 blog famoso


   09/09/2008 blog famoso


   03/10/2008 blogger famoso


 05/11/2008 blog rilevante



16/11/2008 blog rilevante 


  23/11/2008 blog rilevante


 26/11/2008 blogger rilevante


29/11/2008 blogger rilevante


   07/12/2008 blog rilevante


31/12/2008 BLOG RILEVANTE

 

NOMINATION2009

 

01/01/2009 blog rilevante

06/01/2009 blog rilevante

18/01/2009 blog rilevante

26/01/2009 blog rilevante

27/01/2009 blog rilevante

29/01/2009 blog rilevante

30/01/2009 blog rilevante

 

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.